Voi siete qui
Salernitana: attacco inedito al Barbera Sport 

Salernitana: attacco inedito al Barbera

Lavori in corso per la Salernitana che tra due giorni dovrà affrontare il Palermo nell’anticipo della prima giornata di ritorno: Gregucci sta mettendo sotto torchio il suo gruppo, con doppie sedute al Mary Rosy, e ha sta effettuando varie prove di formazione per la sfida al Barbera. Il tecnico sta meditando di affidarsi al 3-4-2-1 per la prima uscita del 2019, operando qualche modifica nel reparto avanzato, rispetto alle ultime gare del girone d’andata. In difesa c’è da fare i conti con le noie fisiche di Schiavi, che potrebbe saltare…

Continua
Salernitana, i numeri dell’attacco alla fine del girone d’andata Sport 

Salernitana, i numeri dell’attacco alla fine del girone d’andata

Oltre alla difesa che fa acqua, la Salernitana fa i conti con un altro problema: l’attacco granata sta facendo una fatica incredibile a trovare la via del gol. Fino a questo momento il team caro a Lotito e Mezzaroma ha segnato solo 21 reti (meno di 1 di media per partita): peggio di Rosina e soci hanno fatto solo il Cosenza (14), Crotone, Livorno e Venezia (17), Carpi e Padova (18), Ascoli, Cittadella e Cremonese (20). A parte i veneti, tutte le squadre che precedono in classifica la Salernitana hanno…

Continua
Salernitana, bilancio negativo per l’attacco Sport 

Salernitana, bilancio negativo per l’attacco

Il girone di andata per l’attacco della Salernitana volge al termine con un bilancio decisamente negativo. Dei 21 gol segnati fino ad ora, solo otto portano la firma degli attaccanti in rosa. Avevano fatto ben sperare inizialmente le cinque reti siglate da Bocalon, arrivate tra l’altro con continuità, racchiuse in poche partite della prima fase della stagione. Poi, però, anche l’ex dell’Alessandria si è fermato, assieme al resto della squadra. Per gli altri attaccanti il bilancio peggiora ulteriormente. Jallow ha segnato un solo gol, Djuric e Vuletich sono ancora all’asciutto….

Continua
Carpi, il team di Castori è ancora alla ricerca di un’identità. Problema del gol da risolvere Sport 

Carpi, il team di Castori è ancora alla ricerca di un’identità. Problema del gol da risolvere

4-3-1-2 in casa, 4-4-2 in trasferta, difesa a 5 nelle partite dal coefficiente di difficoltà più elevato. Il Carpi cambia spesso e volentieri spartito a seconda delle esigenze ma anche perchè ancora non ha trovato una sua precisa identità. Prova ne è il fatto che finora la squadra emiliana ha vinto solo 2 delle 14 partite disputate. Per il resto i biancorossi hanno ottenuto solo 4 pareggi e sono andati incontro alla bellezza di 8 sconfitte. Con 10 punti all’attivo il team di mister Castori (tornato sulla panchina del Carpi…

Continua
Calcio: Colantuono chiede alla sua Salernitana progressi in fase di impostazione Sport 

Calcio: Colantuono chiede alla sua Salernitana progressi in fase di impostazione

Procede la strana settimana di lavoro della Salernitana che porterà al secondo week end consecutivo senza gare ufficiali. In attesa di sapere se verrà individuato uno sparring partner per poter disputare un test utile per non far perdere del tutto il ritmo partita alla truppa, mister Colantuono si gode la rosa quasi al completo. Con Jallow tornato dalla parentesi nazionale, il rientro in gruppo di Di Gennaro, Akpa Akpro e Rosina, i recuperi imminenti di Perticone e probabilmente anche di Odjer, all’appello continuerà a mancare solo Bernardini (che tornerà a…

Continua
Salernitana, i numeri dell’attacco dopo 12 giornate Sport 

Salernitana, i numeri dell’attacco dopo 12 giornate

Contro lo Spezia la Salernitana ha conquistato il suo 20esimo punto nelle prime 12 giornate di campionato. I granata, nonostante i problemi in trasferta con cui stanno facendo i conti, stanno viaggiando all’invidiabile media di 1,66 punti per gara. Il merito è principalmente del rendimento casalingo offerto prima della sosta dal team di Colantuono, capace di vincere 5 partite e di pareggiare 2 volte, riuscendo a rimanere imbattuto nelle 7 gare affrontate davanti al pubblico amico. Nell’impianto di via Allende, tra l’altro, la Salernitana ha segnato11 dei 14 gol realizzati…

Continua
Salernitana, Vuletich prova a sopravanzare Djuric in attacco Sport 

Salernitana, Vuletich prova a sopravanzare Djuric in attacco

Testa a testa, è il caso di dirlo visto che parliamo di due torri specializzate nel gioco aereo, tra Djuric e Vuletich. Sarà Colantuono a decidere chi tra il bosniaco e l’argentino la spunterà per una maglia da titolare in attacco, al fianco di Jallow, che invece sembra essere riuscito a sbarazzare la concorrenza. Dopo il gol partita segnato contro il Verona, il gambiano vorrebbe ripetersi anche a Cremona, in casa della squadra di Mandorlini. Così da diventare a tutti gli effetti un beniamino dei tifosi. Ci sarà Djuric a…

Continua
Salernitana, Jallow dovrebbe lasciare spazio a Bocalon Sport 

Salernitana, Jallow dovrebbe lasciare spazio a Bocalon

Nonostante l’assist regalato a Ceesay, che ha regalato un prezioso pareggio al Gambia nella partita con l’Algeria, Jallow dovrebbe scivolare in panchina. L’attaccante granata è reduce dalla lunga trasferta nel suo Paese natale, a differenza dei compagni (che hanno continuato a lavorare e ad assimilare le indicazioni tattiche di mister Colantuono), e proprio per questo sembra in svantaggio rispetto ai colleghi di reparto. In avanti, infatti, il tecnico romano potrebbe decidere di dare fiducia all’inamovibile Djuric e di concedere una chance a Bocalon. Subentrato a gara in corso sia contro…

Continua
Attacco granata, concorrenza alta Sport 

Attacco granata, concorrenza alta

Milan Djuric è la punta di diamante di un attacco che conta diverse pedine, anche con caratteristiche diverse l’una dall’altra. Colantuono ha l’imbarazzo della scelta nel reparto offensivo in cui la concorrenza è piuttosto alta. La Salernitana ha varie alternative a disposizione per quanto riguarda la manovra offensiva, può puntare sul gioco aereo, sfruttando le qualità di elementi come lo stesso Djuric o Vuletich o Bocalon, può sfruttare la velocità di Jallow, la tecnica di Anderson e Orlando. Tutto dipende dalle scelte che il tecnico farà sulla base dell’avversario da…

Continua
A Lecce giocherà una Salernitana più offensiva di quella vista col Palermo Sport 

A Lecce giocherà una Salernitana più offensiva di quella vista col Palermo

Sarà una Salernitana decisamente a trazione anteriore quella che stasera scenderà in campo al Via del Mare. Se venissero confermate le indicazioni emerse nel corso della settimana, contro il Lecce mister Colantuono dovrebbe schierare i suoi con un 3-5-2 più propositivo rispetto a quello visto all’opera la settimana scorsa. La presenza in campo di elementi con le caratteristiche di Di Gennaro, Jallow e Vitale, infatti, dovrebbe consentire alla Salernitana di rendersi molto più pericolosa nella metà campo avversaria di quanto non sia riuscita a fare nella gara d’esordio contro i…

Continua