Voi siete qui
Diele:  7 anni ed 8 mesi per omicidio stradale Cronaca 

Diele: 7 anni ed 8 mesi per omicidio stradale

Domenico Diele è stato condannato a sette anni e 8 mesi per omicidio stradale. La sentenza è stata emessa oggi dal gup del Tribunale di Salerno Piero Indinnimeo. Nella notte tra il 23 e il 24 giugno 2017, l’attore – che si era messo alla guida della sua Audi A3 in stato di alterazione psicofisica a causa dell’uso di stupefacenti – travolse e uccise la 48enne salernitana Ilaria Dilillo, che era a bordo del suo scooter lungo la corsia nord dell’autostrada del Mediterraneo nei pressi dell’uscita autostradale di Montecorvino Pugliano….

Continua
Morte Dilillo; Diele, nuove perizie: sentenza non prima del 30 aprile Cronaca 

Morte Dilillo; Diele, nuove perizie: sentenza non prima del 30 aprile

La prossima discussione sul caso Diele ci sarà il 23 aprile. La sentenza sull’attore senese, invece, è prevista una settimana dopo, il 30 aprile, quando ci saranno le arringhe dell’accusa (il pm Elena Cosentino) e delle parti (gli avvocati Ivan Nigro per l’imputato e Michele Tedesco per la famiglia della vittima). Per sapere se e in che misura l’attore Domenico Diele è responsabile di omicidio stradale aggravato, per aver causato la morte della salernitana Ilaria Dilillo investita sull’autostrada A2, bisognerà attendere un altro mese e mezzo. Dunque non si concluderà…

Continua
Udienza di convalida dell’arresto dell’attore Domenico Diele Cronaca 

Udienza di convalida dell’arresto dell’attore Domenico Diele

Hanno fatto scalpore le dichiarazioni rese ieri dall’attore Domenico Diele ad un parlamentare ieri in visita nel carcere di Salerno-Fuorni, riportate oggi dal Corriere della Sera: «urlerò la mia colpevolezza- avrebbe detto Diele- ma è stato un incidente, non un omicidio». Stamani, nel penitenziario salernitano, si è tenuta l’udienza di convalida del suo arresto. Su Diele, che ha travolto ed ucciso la 48enne Ilaria Dilillo, lungo l’autostrada A2 del Mediterraneo, all’altezza dello svincolo di Montecorvino Pugliano, pende l’ipotesi accusatoria di omicidio stradale aggravato. L’ammissione di essere dipendente da droghe, di…

Continua

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi