Voi siete qui
due incidenti mortali ed un omissione di soccorso sulle strade salernitane Cronaca 

due incidenti mortali ed un omissione di soccorso sulle strade salernitane

Un morto ad Eboli, uno a Positano ed una ragazza investita a Salerno, in piazza San Francesco Sangue sulle strade salernitane. Intorno alle 13.30 nei pressi dello svincolo di Eboli dell’Autostrada A2 del Mediterraneo un 68enne alla guida di un furgone sarebbe stato sbalzato fuori dall’abitacolo del suo mezzo dopo un violentissimo tamponamento da parte di un camion e successivamente sarebbe stato investito da un’automobile che stava transitando in quel momento. Agli agenti della Polizia Stradale di Eboli il compito di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Qualche ora prima, in località…

Continua
Luci d’artista Salerno, nuovi parcheggi e stop bus in centro Cronaca 

Luci d’artista Salerno, nuovi parcheggi e stop bus in centro

Il Comune individua due aree di sosta alla stazione marittima e in via Vinciprova Già il primo weekend di Luci d’artista ha fatto registrare un numero importante di presenze. Che è destinato ad aumentare in questo fine settimana e così via in quelli successivi, fino al picco massimo previsto tra l’Immacolata e il Natale. I circa 50 pullman turistici arrivati a Salerno nei primi giorni delle Luci hanno creato alcuni disagi alla viabilità. Il divieto di transito ai bus nel centro della città dovrebbe migliorare la situazione. Insieme all’istituzione di…

Continua
Auto in fiamme sul Raccordo Salerno-Avellino, traffico in tilt Cronaca 

Auto in fiamme sul Raccordo Salerno-Avellino, traffico in tilt

Traffico in tilt nel pomeriggio lungo il raccordo autostradale Salerno-Avellino. Per cause ancora in corso d’accertamento, un’autovettura ha preso improvvisamente fuoco mentre transitava lungo l’arteria autostradale nei pressi dell’uscita di Baronissi Sud. Fortunatamente il conducente ha lasciato l’abitacolo appena in tempo, rimanendo così illeso. Sul posto sono intervenuti due camion dei Vigili del Fuoco, la Polizia Stradale e un’unità del 118. Le operazioni di spegnimento sono risultate laboriose e la circolazione ne ha inevitabilmente risentito, comportando numerosi disagi agli automobilisti.

Continua
Precipita con l’auto in un dirupo, salvata dai Vigili del Fuoco Cronaca 

Precipita con l’auto in un dirupo, salvata dai Vigili del Fuoco

Incidente a Sessa Cilento causato forse da un malore o un colpo di sonno Viva per miracolo una donna straniera precipitata con la sua auto in dirupo. L’incidente è avvenuto a Sessa Cilento. Per cause ancora da accertare, dovute forse ad un malore o un colpo di sonno, la donna ha perso il controllo del veicolo finendo nel vuoto. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, allertati da Carabinieri. Non è stato semplice il lavoro dei caschi rossi che sono comunque riusciti a mettere in salvo la donna, poi…

Continua
Vanno al cimitero a ricordare il figlio defunto e vengono derubati Cronaca 

Vanno al cimitero a ricordare il figlio defunto e vengono derubati

Spaccano il finestrino dell’auto parcheggiata all’esterno del cimitero di Battipaglia e rubano una borsa che conteneva gli oggetti personali appartenenti ad un ragazzo morto appena due settimane fa. E’ successo nel pomeriggio ai familiari di Antonio De Sarlo, il 18enne battipagliese che ha perso la vita 15 giorni fa in seguito ad un incidente con la sua moto verificatosi a Salerno. I familiari, che in occasione della festa di Ognissanti erano andati al cimitero per ricordare il loro caro e per preparare il loculo con i fiori in vista della commemorazione…

Continua
Danneggiarono decine di auto, tutti condannati Cronaca 

Danneggiarono decine di auto, tutti condannati

Tre anni e due mesi con l’interdizione dai pubblici uffici a ciascuno dei nove autori del raid. Sparavano ai finestrini delle auto in sosta con una pistola ad aria compressa per combattere la noia. Sono stati tutti condannati, in primo grado, a tre anni e due mesi di reclusione. Applicata ai 9 ragazzi, che avevano una chat in cui si chiamavano “’O Sistema”, anche l’interdizione per cinque anni dai pubblici uffici. Un anno fa, tra il 10 e l’11 ottobre, fecero un’incursione nel capoluogo sparando contro le auto in sosta,…

Continua
Incidente in Litoranea, madre e figlio trasportati in ospedale Cronaca 

Incidente in Litoranea, madre e figlio trasportati in ospedale

Una donna di 46 anni di Battipaglia e suo figlio di 13 sono stati ricoverati in ospedale in seguito alle ferite riportate in un incidente stradale avvenuto in litoranea. La donna viaggiava su una Fiat Panda quando, per cause da accertare, si è scontrata con un furgone. Ad avere la peggio il 13enne, per lui una prognosi di 40 giorni mentre la madre 30 giorni di prognosi. Lo scontro tra auto e furgone è stato molto violento e il ragazzino, che era seduto nella parte anteriore dell’auto di fianco alla…

Continua
Salerno, si schianta con la moto contro auto in sosta: 18enne muore sul colpo Cronaca 

Salerno, si schianta con la moto contro auto in sosta: 18enne muore sul colpo

Tragedia nella notte a Salerno. Un ragazzo di appena 18 anni, Antonio De Sarlo, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto, poco prima delle 3 in via Pietro da Eboli nei pressi della centralissima Piazza San Francesco. Secondo quanto riportato da ASalerno.it, il giovane a bordo di una moto di grossa cilindrata per cause ancora da accertare avrebbe urtato una auto in sosta, una fiat Panda per poi cadere rovinosamente sull’asfalto. Nell’impatto il 20 avrebbe battuto la testa. Sul posto le ambulanze del 118 che hanno tentato invano…

Continua
Incendi di autovetture, tra ieri sera e la scorsa notte, a Salerno e Scafati Cronaca 

Incendi di autovetture, tra ieri sera e la scorsa notte, a Salerno e Scafati

Ci sono indagini in corso sui due incendi segnalati in diretta telefonica, stamani, a Buongiorno Lira dalla centrale operativa dei vigili del fuoco di Salerno. Il primo a Scafati, il secondo- ben più vasto- a Salerno ha interessato molte autovetture. Si cerca di capire se possa esservi un’origine dolosa. A Scafati la squadra del distaccamento di Sarno è intervenuta alle 21 di ieri sera, in Via Martiri d’Ungheria, domando le fiamme in poco tempo. Più complesso l’intervento di stanotte, quando alle 4.30 il fuoco ha divorato alcune auto in sosta…

Continua
Auto bloccata nel sottopasso allagato, conducente salvo per miracolo Cronaca 

Auto bloccata nel sottopasso allagato, conducente salvo per miracolo

Il conducente della vettura si è ritrovato con la propria auto in un vero e proprio lago riuscendo a mettersi in salvo prima che la macchina venisse avvolta dall’acqua. A darne notizia il sito flashnewscampania.com che pubblica anche la foto di quanto accaduto. Le zone più colpite dalla bomba d’acqua che si è abbattuta sulla città sono state quelle di Pastena e Mercatello. Danni anche nelle altre zone della città e della provincia con numerosi interventi dei vigili del fuoco.

Continua