Voi siete qui
Tutela agroalimentare, i Carabinieri del Rac sequestrano 36 quintali di miele Cronaca 

Tutela agroalimentare, i Carabinieri del Rac sequestrano 36 quintali di miele

I Carabinieri del RAC di Salerno, presso una ditta di distribuzione di Battipaglia, hanno sequestrato 7.164 vasetti di miele, pari a 36 quintali di prodotto per un valore commerciale di 50.000 euro. Dal controllo è emerso che i prodotti erano stati confezionati in violazione della normativa di settore, poiché muniti di etichette prive delle indicazioni obbligatorie, ma riportanti invece indicazioni fallaci.

Continua
PB63 Lady, Marta Gomez è la terza straniera nel roster battipagliese Sport 

PB63 Lady, Marta Gomez è la terza straniera nel roster battipagliese

È Marta Gomez la terza ed ultima straniera che la PB63 Lady Battipaglia inserisce nel proprio roster per la stagione 2019/2020. Il suo ingaggio va a completare un terzetto ottimamente assortito e che ha tutto per far sognare i tifosi della compagine battipagliese. Dopo lo strapotere fisico di Jarosz e le qualità tecniche di Houser, coach Sandro Orlando potrà contare anche sull’intraprendenza e la personalità di una ragazza molto giovane ma molto determinata. La Gomez si è comportata benissimo negli States ed arriva in Europa con credenziali importantissime. Nata a…

Continua
Rogo rifiuti a Battipaglia: dati Arpac positivi per i terreni agricoli della zona Cronaca 

Rogo rifiuti a Battipaglia: dati Arpac positivi per i terreni agricoli della zona

Tutti i valori sono nei parametri: per l’Arpac durante e dopo il rogo alla New Rigeneral di Battipaglia, ex Sele spa, non c’è stato inquinamento dei terreni. A tirare un sospiro di sollievo non solo i cittadini della zona, molti dei quali vivono di piccole colture o hanno consumato i prodotti dell’area, ma anche e soprattutto gli imprenditori dell’agroalimentare che su frutta ed ortaggi della Piana hanno costruito fama e fortuna. La presenza di sostanze nocive nei campioni prelevati nelle ore successive al rogo del 3 agosto scorso è limitata…

Continua
Battipaglia: l’8 settembre evacuazione per brillamento ordigno bellico Cronaca Curiosità 

Battipaglia: l’8 settembre evacuazione per brillamento ordigno bellico

Il brillamento dell’ordigno bellico rinvenuto in un terreno messo a coltura, A Battipaglia, qualche settimana fa, è previsto per domenica 8 settembre. Il piano approntato dalla Prefettura di Salerno organizza un’evacuazione parziale della città, nella parte interessata dal raggio potenziale dell’onda d’urto di una eventuale esplosione. Sulla scorta della relazione fatta dagli artificieri dell’Esercito, è stato predisposto un piano per la messa in sicurezza dell’area interessata dalle operazioni di brillamento. Si inizia all’alba di domenica 8 settembre, intorno alle 5, con l’evacuazione di circa 30mila persone, Ospedale incluso. La Protezione…

Continua
Battipaglia: ancora un consiglio comunale teso sul caso rifiuti Cronaca 

Battipaglia: ancora un consiglio comunale teso sul caso rifiuti

Il Comune di Battipaglia è cinturato, dentro e fuori, da agenti in tenuta antisommossa. La seconda parte del consiglio interrotto mercoledì scorso per il blitz in aula di una folla inferocita che chiedeva chiarezza sulla gestione dei rifiuti si svolge in un clima surreale ma comunque teso. Da un lato l’amministrazione comunale che resta sulle sue posizioni, ammettendo le difficoltà ma difendendo il proprio operato sulla vicenda delle piattaforme private che trattano immondizia sul territorio. Dall’altro le associazioni ambientaliste ed i comitati che chiedono la testa dell’assessore al ramo, Carolina…

Continua
Rifiuti: la “nuova” rivolta di Battipaglia è comprensibile, ma lascia perplessi Cronaca 

Rifiuti: la “nuova” rivolta di Battipaglia è comprensibile, ma lascia perplessi

Qualcuno l’ha ribattezzata, con un pizzico d’enfasi, la nuova rivolta di Battipaglia. E di certo il blitz dei comitati civici per la difesa dell’ambiente nel Palazzo di Città di Piazza Moro rappresenta un colpo di reni di una società civile troppo spesso “dormiente”. Ma va pure detto che manifestazioni di forza come quella di ieri sera, peraltro durante un’assemblea eletta in modo legittimo, lasciano perplessi per le modalità dell’azione e per i toni, seppure condivisibili per gli argomenti che la gente ha posto in maniera “muscolare” al consiglio comunale di…

Continua
Rifiuti a Polla: il presidente della Provincia spiega l’ordinanza Cronaca 

Rifiuti a Polla: il presidente della Provincia spiega l’ordinanza

Dai piazzali di Battipaglia si muoveranno circa 6.000 tonnellate di FUTA, ovvero rifiuti biostabilizzati, dopo il trattamento all’interno dell’ex STIR. Di qui andranno alla discarica di Parapoti per la bonifica, insieme alle 2.000 tonnellate che saranno portate temporaneamente a Polla. E’ il presidente della Provincia Michele Strianese a ricordare come sia necessario «liberare spazi all’interno dell’ex Stir per non bloccare il ciclo dei rifiuti nel Salernitano durante lo stop al termovalorizzatore di Acerra». L’obiettivo è «evitare di avere i rifiuti davanti alle case, alle scuole, agli ospedali e nelle strade…

Continua
Battipaglia, rogo rifiuti: denunce ed indagini, oggi il consiglio comunale Cronaca 

Battipaglia, rogo rifiuti: denunce ed indagini, oggi il consiglio comunale

La sindaca Cecilia Francese è attesa alla prova del consiglio comunale di Battipaglia, e non sappiamo se si tratterà di forche caudine o arco di trionfo. Certo è che la posizione di Francese è di quelle scomode, anche perché l’ennesimo incendio in un sito privato per i rifiuti a Battipaglia non passerà sottotraccia, sotto il profilo politico ma anche soprattutto dal punto di vista giudiziario. La mozione di sfiducia che pende sul capo della sindaca è forse la preoccupazione minore, visto che la denuncia presentata contro la società che gestisce…

Continua
De Luca su roghi rifiuti: «a Battipaglia non c’erano ecoballe» Cronaca 

De Luca su roghi rifiuti: «a Battipaglia non c’erano ecoballe»

Sui roghi di Battipaglia interviene anche il presidente della giunta regionale, Vincenzo De Luca, che spiega: «in quel sito non c’erano ecoballe». Poi la precisazione: «la gestione del ciclo dei rifiuti compete ad Enti d’Ambito e società provinciali». (intervista completa al LiraTg)

Continua
Droga: operazione dei Carabinieri a Battipaglia. Diciotto arresti Cronaca 

Droga: operazione dei Carabinieri a Battipaglia. Diciotto arresti

Dalle prime luci dell’alba a Battipaglia e Comuni limitrofi è in corso un’operazione con l’impiego di oltre 80 militari dell’Arma dei Carabinieri e l’arresto di 18 soggetti accusati di associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti. Maggiori dettagli nel corso della conferenza stampa prevista per oggi alla 10:30 negli uffici del Procuratore Capo di Salerno.

Continua