Esaurimento tetti di spesa in sanità: sindacati si appellano alla Regione

La scure del calcolo semestrale sulla spesa s’abbatte anche nel salernitano, dove di fatto si stanno sospendendo le visite e gli esami diagnostici o di laboratorio nei centri convenzionati. Questo vuol dire che, ad esempio, chi deve fare l’ecodoppler carotideo o l’eco-cardiogramma dovrà mettere mano al portafogli, se non vuole o non può aspettare le liste d’attesa negli ambulatori ospedalieri o dell’Asl. Il raggiungimento degli ormai famigerati tetti di spesa si avvertirà soprattutto quando scatteranno anche le analisi del sangue a pagamento. La Regione Campania aveva già scongiurato questo rischio…

Continua