Voi siete qui
Salernitana: emergenza difensiva contro il Crotone. Ko anche Mantovani Sport 

Salernitana: emergenza difensiva contro il Crotone. Ko anche Mantovani

Il ko di Mantovani, fermo per un risentimento al bicipite femorale sinistro, potrebbe scompaginare i piani di mister Gregucci. Se Pucino, non ce la facesse a stringere i denti (ieri ha svolto allenamento differenziato, dopo che gli esami a cui è stato sottoposto hanno escluso lesioni ai legamenti della caviglia infortunata), il trainer granata avrebbe davanti a sé due strade. Il tecnico pugliese potrebbe impiegare nel terzetto dei centrali uno tra Casasola e Lopez, oppure potrebbe decidere di passare alla linea difensiva a quattro, lasciando i due sudamericani sulle corsie…

Continua
Il Crotone cerca all’Arechi il terzo risultato utile di fila Sport 

Il Crotone cerca all’Arechi il terzo risultato utile di fila

17esimo in classifica con appena 23 punti conquistati nelle 26 gare fin qui disputate (meno di 1 di media per gara), il Crotone può essere ragionevolmente considerato la delusione del campionato di Serie B. Dopo la retrocessione dello scorso anno, in tanti avevano pronosticato per i pitagorici, forti del “paracadute” e della riconferma di buona parte della rosa che nella passata stagione aveva affrontato il torneo di massima serie, un’annata da protagonista. Fino a questo momento, invece, per i rossoblu calabresi il ritorno in cadetteria è risultato estremamente problematico. Il…

Continua
L’Olympic Salerno vince il recupero, Real San Felice ko (0-2) a Montoro Sport 

L’Olympic Salerno vince il recupero, Real San Felice ko (0-2) a Montoro

L’Olympic Salerno si aggiudica il recupero in casa della Real San Felice (la gara fu sospesa a causa del maltempo due settimane fa) e raggiunge la Valle Metelliana al secondo posto in classifica. I colchoneros salernitani ed il team di Cava de’ Tirreni con 44 punti all’attivo sono a sole 5 lunghezze di distacco dalla coppia che guida la classifica del campionato di Prima Categoria, composta da Sporting Audax ed Honveed Coperchia (in vetta al girone E con 49 punti). Il team di mister De Sio conferma di essere in…

Continua
Salernitana, per la sfida col Crotone mister Gregucci rischia di perdere pure Pucino Sport 

Salernitana, per la sfida col Crotone mister Gregucci rischia di perdere pure Pucino

C’era anche Fabiani alla ripresa degli allenamenti. Il diesse al Mary Rosy dopo aver incontrato Gregucci ha assistito alla seduta sostenuta dai granata all’indomani della sconfitta di Perugia che non è piaciuta né all’operatore di mercato, né alla proprietà né tantomeno alla tifoseria. Migliorini e soci, dunque, sono chiamati ad un pronto riscatto nella partita di domenica col Crotone. Per la sfida con i pitagorici il tecnico pugliese potrebbe dover fare a meno anche di Pucino, che ha riportato una distorsione ad una caviglia che sarà valutata domani. Il trainer…

Continua
No alla corruzione nel calcio, l’Integrity Tour ha fatto tappa a Salerno Sport 

No alla corruzione nel calcio, l’Integrity Tour ha fatto tappa a Salerno

Formare i giovani calciatori nel contrasto al match fixing, un pericolo che può uccidere il calcio e la passione di milioni di tifosi. Con questi obiettivi Lega B e Associazione Italiana Calciatori hanno organizzato l’Integrity Tour, un progetto che entrerà in tutti gli spogliatoi delle formazioni Primavera e Under 17 delle società iscritte al campionato di Serie BKT per la stagione 2018/2019 e che ieri ha fatto tappa allo Stadio “Arechi”. Il legale della Lega B Gabriele Nicolella e Pier Paolo Marino, Ufficio Giudice Sportivo Lega B, hanno incontrato i…

Continua
Salernitana, il problema attacco non è risolto Sport 

Salernitana, il problema attacco non è risolto

Se Tiago Casasola, promesso sposo della Lazio non a caso, è il miglior marcatore della Salernitana con 6 reti all’attivo, è evidente che il problema attacco già emerso in avvio di campionato non è stato risolto. Anzi. Con la cessione di Riccardo Bocalon al Venezia, la Salernitana si è privata dell’unico attaccante che, fino a gennaio, era stato in grado di assicurare reti (5) con una certa continuità, pur non avvertendo attorno a sé la completa fiducia di allenatore e società (in 18 gare ha giocato di media appena 52…

Continua
Nesta (Perugia): «Contro la Salernitana abbiamo offerto grande prova di carattere» Sport 

Nesta (Perugia): «Contro la Salernitana abbiamo offerto grande prova di carattere»

A giudizio di mister Nesta nella partita vinta contro la Salernitana il Perugia non ha dimostrato di avere solo qualità, ma anche carattere. La squadra umbra, secondo il tecnico dei biancorossi, è stata brava in inferiorità numerica a non concedere nulla agli avversari.

Continua
Gregucci (Salernitana): «A Perugia squadra troppo nervosa. Così non va» Sport 

Gregucci (Salernitana): «A Perugia squadra troppo nervosa. Così non va»

A mister Gregucci non è piaciuto l’atteggiamento dei suoi calciatori nel match perso in casa del Perugia. A giudizio del tecnico granata la squadra è stata troppo nervosa, precipitosa e, per questo motivo, non è riuscita a sfruttare a dovere nemmeno la superiorità numerica. Gregucci spiega anche perchè abbia preferito Djuric a Calaiò.

Continua
Il Perugia nel 2019 non ha ancora mai vinto in casa. Nesta chiede ai suoi di sfatare il tabù “Curi” Sport 

Il Perugia nel 2019 non ha ancora mai vinto in casa. Nesta chiede ai suoi di sfatare il tabù “Curi”

Come la Salernitana, anche il Perugia punta a sfatare il tabù “casalingo”. Dall’inizio del 2019, infatti, gli umbri non sono mai riusciti a vincere al “Curi” dove, anzi, hanno incassato solo sconfitte: 0-2 col Brescia, 1-2 col Palermo, 0-1 col Cosenza nelle prime tre gare interne del nuovo anno. L’ultimo successo è datato 27 dicembre 2018, quando i grifoni hanno superato per 3-0 l’Ascoli. Dopo aver espugnato il campo del Venezia (2-3), il team di mister Nesta per rilanciarsi definitivamente in classifica ha bisogno di riconquistare anche il pubblico amico,…

Continua
Salernitana-Cremonese, le probabili formazioni Sport 

Salernitana-Cremonese, le probabili formazioni

Salernitana e Cremonese si presentano in emergenza al turno infrasettimanale ed entrambi gli allenatori saranno costretti a puntare sulle seconde linee, anche per poter contare su forze fresche visti gli impegni ravvicinati. Gregucci deve fare a meno di ben 7 elementi: Di Gennaro, Rosina, Bernardini, Perticone, Akpa Akpro, Vuletich stazionano in infermeria; Casasola è squalificato. Inoltre, ad alcuni elementi verrà concesso un turno di riposo visto che domenica i granata saranno nuovamente in campo: i maggiori indiziati sembrano essere Migliorini, Minala e Calaiò. La Salernitana potrebbe scendere in campo ancora…

Continua