Voi siete qui
Avanzata la richiesta ufficiale di autonomia differenziata della Campania Cronaca 

Avanzata la richiesta ufficiale di autonomia differenziata della Campania

Nella lettera al premier e al ministro per gli Affari regionali, De Luca, sottolinea che la Regione Campania “considera sacro e inviolabile il principio della unità e della solidarietà nazionale; considera irrinunciabile l’obiettivo del superamento del divario Nord-Sud; accetta pienamente la sfida dell’efficienza e del rigore amministrativo ed è impegnata a combattere ogni realtà di disamministrazione, spreco, incapacità amministrativa, clientela e lamentazione presente in qualche area del Sud”. Una lettera di due pagine al premier Conte e alla ministra per gli Affari regionali, Erika Stefani, per formalizzare la richiesta di…

Continua
Vincenzo De Luca lancia il guanto di sfida sul regionalismo differenziato Cronaca 

Vincenzo De Luca lancia il guanto di sfida sul regionalismo differenziato

L’obiettivo è «avviare col Governo un ragionamento serio, non affrettato, sgangherato, contradditorio, come quello che avviato in questi mesi». Come al solito Vincenzo De Luca non usa mezzi termini, entrando nel vivo del dibattito sul regionalismo differenziato. In extrema ratio, non è escluso il ricorso alla Corte Costituzionale. Il presidente della Regione Campania ricorda che «anche fra le Regioni del Nord c’è una posizione differenziata: l’Emilia ha una posizione diversa dal Veneto. La Lombardia ha una posizione di forte consapevolezza dei problemi di equilibrio. Siamo convinti che se presentiamo il…

Continua
Ecco come sono stati incastrati i marocchini che razziavano case e imprese tra Campania e Basilicata Cronaca 

Ecco come sono stati incastrati i marocchini che razziavano case e imprese tra Campania e Basilicata

Non sono state semplici le indagini che hanno portato all’arresto dalla banda di marocchini che aveva messo a segno almeno 80 furti in 21 Comuni tra Campania e Basilicata.  La base operativa del gruppo di ladri sgominato ieri dai Carabinieri e dalla Procura di Vallo della Lucania era ad Eboli, tra Campolongo e Corno d’Oro. Proprio laddove c’è una delle comunità marocchine tra le più numerose del salernitano. I sette arrestati, però, erano tutt’altro che un gruppo coeso. Agivano in assenza di un vero coordinamento, scegliendo spesso gli obiettivi in…

Continua
Bit, il sindaco Napoli per lo sviluppo dei distretti turistici Curiosità 

Bit, il sindaco Napoli per lo sviluppo dei distretti turistici

Fare rete con gli operatori del comparto turistico e con i comuni limitrofi per sfruttare appieno le enormi potenzialità del territorio salernitano e campano. Questa la mission e la sfida prossima ventura degli amministratori locali della Campania secondo il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, che ha preso parte alla conferenza stampa sui distretti turistici tenutasi oggi all’interno del padiglione della Regione Campania alla BIT, la fiera internazionale del turismo in corso a Milano. Napoli ha sottolineato in particolare l’importanza di un coinvolgimento diretto degli operatori turistici nella vicenda dell’Aeroporto Salerno-Costa…

Continua
Regionalismo differenziato: le preoccupazioni della Campania Cronaca 

Regionalismo differenziato: le preoccupazioni della Campania

La preoccupazione del Consiglio regionale della Campania è che il percorso avviato dalle Regioni Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna possa tradursi in una iniqua redistribuzione di risorse tra le diverse aree territoriali. Fino al punto di ledere la stessa unità nazionale. Approvando l’ordine del giorno proposto dalla giunta, l’assise ritrova unità: a favore si esprime non solo la maggioranza ma anche l’opposizione di centrodestra. Mentre il Movimento Cinque Stelle, pur polemico con l’iniziativa, non vota contro e si astiene. L’appello è a formare tavoli interregionali di confronto con il Governo,…

Continua
Sanità spendacciona, la magistratura contabile accusa Cronaca 

Sanità spendacciona, la magistratura contabile accusa

La Corte dei Conti accusa i manager della sanità di aver sforato i parametri della spending review tra il 2012 ed il 2015 La Procura regionale della Corte dei Conti ha depositato 12 citazioni a giudizio, nei confronti di direttori generali, direttori sanitari ed amministrativi, e dei referenti responsabili per l’attuazione del decreto legge sulla spending review. Il danno erariale complessivo sarebbe di 4,8 milioni di euro alla Regione. Nella maxi inchiesta ci sono le principali strutture sanitarie della Campania, comprese l’Asl Salerno (danno ipotizzato 500.348,00 euro) e l’Azienda ospedaliera…

Continua
Falsificavano e vendevano biglietti ferroviari: nei guai due persone Cronaca 

Falsificavano e vendevano biglietti ferroviari: nei guai due persone

Da  alcuni  giorni  al Compartimento  Polizia  Ferroviaria per  la  Campania erano giunte diverse segnalazioni dagli addetti al controllo dei biglietti di Trenitalia, circa il rinvenimento,  sui  treni  regionali  della  tratta  ferroviaria  Sarno  Salerno,  di  biglietti irregolari, che risultavano essere stati venduti in una rivendita della zona. In effetti si trattava di biglietti che da un controllo visivo apparivano autentici, ma  che, sottoposti  a  scansione  mediante  tablet  aziendale  in  dotazione  al  personale ferroviario,  risultavano  precedentemente  validati  ed utilizzati  su  convogli  diversi, quindi in sostanza dei duplicati autentici. Nella mattinata del 30 c.m.,…

Continua
Azienda licenzia lavoratore; Flai Cgil: «serve un segnale concreto» Cronaca 

Azienda licenzia lavoratore; Flai Cgil: «serve un segnale concreto»

«Bene gli attestati di solidarietà nei confronti di Michele Gaglione che testimoniano la vicinanza alla battaglia del nostro delegato sindacale e della nostra organizzazione, ma ci aspettiamo una ripresa concreta del confronto con “La Doria” per il ritiro del provvedimento di licenziamento e il reintegro del lavoratore». È quanto afferma in una nota il segretario generale della Flai Cgil Campania, Giuseppe Carotenuto, commentando l’appello di don Peppino Gambardella, prete operaio di Pomigliano d’Arco, che si è rivolto al nuovo segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, affinchè si adoperi per la…

Continua
Legambiente presenta Pendolaria 2018: tagli, inefficienze, servizi scadenti Curiosità 

Legambiente presenta Pendolaria 2018: tagli, inefficienze, servizi scadenti

Calano i pendolari in Campania: sono 308.484 nel 2017 (-34% in sette anni). Dal 2010 tagli ai servizi ferroviari pari all’8% a fronte di un aumento dei biglietti del 48%. La spesa per i pendolari è pari allo 0,69% del bilancio regionale. Treni vecchi e lontani dagli standard europei: 370 treni in circolazione sulla rete regionale con un’età media di 19,8 anni con il 65,6% dei treni con più di 15 anni di età. A Napoli sono 81 i treni metropolitani con un’età media di 19,8 anni e il 77,8% dei treni con più di 15…

Continua
Maltempo, pericolo per le raffiche di vento Cronaca 

Maltempo, pericolo per le raffiche di vento

Neve e gelo nelle zone interne, attenzione al mare agitato Non siamo formalmente in allerta meteo perché per vento, neve e gelo non è previsto il codice colore. Ma attenzione alle condizioni atmosferiche, tutt’altro che clementi. Il rischio non arriva dai temporali, per i quali scatta il livello di allerta riferito alle criticità idrogeologiche. La Protezione Civile della Campania evidenzia che “l’abbassamento delle temperature può portare a gelate persistenti, soprattutto sulle zone interne con nevicate a quote superiori ai 400 metri”. Attenzione ai “venti localmente forti settentrionali con raffiche” che…

Continua