Voi siete qui
Innovazione nella pubblica amministrazione, la Regione Campania campione per il 2017 Cronaca 

Innovazione nella pubblica amministrazione, la Regione Campania campione per il 2017

La Regione Campania ha vinto il Premio Open Government Partnership per la categoria Partecipazione e accountability, assegnato annualmente dal Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione. A stabilirlo è stato un comitato di esperti indipendenti composto da docenti universitari di fama mondiale, alti dirigenti dello Stato, rappresentanti di organizzazioni non governative e associazioni civiche. La Regione Campania (selezionata tra 351 candidature provenienti da tutte le pubbliche amministrazioni italiane relative a progetti e pratiche di innovazione ispirati ai principi dell’amministrazione aperta) è stata premiata per il lavoro svolto in questi…

Continua
Siccità: Regione Campania chiede lo stato di calamità Cronaca 

Siccità: Regione Campania chiede lo stato di calamità

La Giunta regionale della Campania, su proposta del Presidente De Luca, ha chiesto al Ministro per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali il riconoscimento dello stato di calamità per la siccità che ha colpito il territorio regionale nel periodo dicembre 2016 – giugno 2017. I dati pluviometrici registrati dalle diverse stazioni presenti in Campania evidenziano infatti che, dal dicembre scorso, i millimetri di pioggia caduti, in particolare nelle aree pianeggianti della regione, sono prossimi allo zero. Tale criticità perdura tutt’oggi e risulta accentuata dalle elevate temperature che si stanno registrando…

Continua
Emergenza siccità in Campania, chiesto lo stato di calamità Cronaca 

Emergenza siccità in Campania, chiesto lo stato di calamità

Problemi soprattutto per l’agricoltura. Legambiente denuncia la dispersione nella rete Ci si mettono anche le persistenti temperature al di sopra delle medie del periodo a complicare una situazione già preoccupante. Non tanto nell’immediato quanto nelle prossime settimane quando l’attuale condizione di forte criticità potrebbe trasformarsi in emergenza. La carenza idrica che interessa la provincia di Salerno e la Campania non lascia tranquilli istituzioni e gestori dell’acqua. Le riserve nei serbatoi sono nettamente inferiori rispetto agli anni scorsi a causa delle piogge scarse tra inverno e primavera. Il presidente della Regione…

Continua
Carenza di sangue, l’appello della Regione Cronaca 

Carenza di sangue, l’appello della Regione

Rilanciare l’appello della Struttura Regionale di Coordinamento per le Attività  Trasfusionali è un dovere. L’emergenza sangue che si sta determinando, forse a causa anche delle elevate temperature che scoraggiano i donatori abituali, genera un momento complesso e- come ha detto anche il direttore generale del Cardarelli Ciro Verdoliva- «un gesto di altruismo può fare la differenza per chi ha bisogno di una trasfusione». Per fare fronte alla grave carenza di sangue di gruppo zero, positivo e negativo, chiunque vorrà  donare potrà  recarsi presso il Servizio Immunotrasfusionale degli ospedali campani, a…

Continua
De Luca: il +2,4% del Pil Campania è un valore straordinario che ha tante concause Cronaca 

De Luca: il +2,4% del Pil Campania è un valore straordinario che ha tante concause

“Il +2,4% del Pil in Campania, prima regione italiana nella crescita, è un dato di straordinario valore che va considerato risultato di molti e diversi fattori: una ripresa della domanda interna, un incremento forte delle esportazioni in particolare nel comparto agro-industriale ed elettronico, una marcata presenza turistica generalizzata sull’intero territorio. E pesano le iniziative del Governo in favore dell’impresa e del mercato del lavoro”. E’ quanto afferma, in una nota, il presidente della Giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca. “Per quello che ci riguarda, riteniamo abbiano contribuito a tali…

Continua
Piano strategico della Campania per la cultura e il turismo. De Luca incontra i direttori dei Musei ed i soprintendenti Notizie 

Piano strategico della Campania per la cultura e il turismo. De Luca incontra i direttori dei Musei ed i soprintendenti

E’ partita la fase di avvio delle consultazioni per raccogliere idee e proposte per un Piano triennale strategico per la cultura della Regione Campania. Nella sede di Palazzo Armieri, il presidente De Luca, ha incontrato i Direttori dei musei e i Soprintendenti della Campania “con l’obiettivo – ha dichiarato De Luca – di innovare profondamente il sistema dell’offerta culturale regionale attraverso la consultazione di tutti i rappresentanti delle istituzioni culturali, oltre che di tutti gli stakeholders presenti sul territorio regionale”. Durante l’incontro sono state illustrate le linee guida generali del…

Continua
Fuga verso il lavoro, in Campania record di abbandoni Cronaca 

Fuga verso il lavoro, in Campania record di abbandoni

Numerosi gli stranieri che lasciano l’Italia 160mila campani, tra il 2008 e il 2015, hanno lasciato la nostra regione in cerca di fortuna. Un’emigrazione al contrario se pensiamo ai tanti extracomunitari che sbarcano a Salerno e a Napoli scappando da realtà difficili. La mancanza di occasioni di lavoro ha alimentato il fenomeno dello spopolamento del mezzogiorno. Dai dati dell’Osservatorio statistico dei consulenti del lavoro emerge che in otto anni 383mila persone hanno lasciato il sud. Il record di abbandoni spetta proprio alla Campania con 160mila seguita da Puglia e Sicilia…

Continua
Zes Campania: per Lepore e De Vincenti è una grande occasione Cronaca 

Zes Campania: per Lepore e De Vincenti è una grande occasione

La visita del ministro De Vincenti è stata l’occasione per parlare anche della Zes, la zona economica speciale che vedrà  i porti di Napoli e Salerno recitare un ruolo di primo piano. «Il contributo dei porti del Mezzogiorno è positivo ma si deve fare di più», ha detto De Vincenti in una intervista che ascolteremo nel servizio successivo. Ma l’indicazione del Governo è chiara: deve esserci un porto di rilievo europeo, un sistema che deve unire Napoli e Salerno, Taranto e Gioia Tauro che “hanno presentato proposte per le zes”….

Continua
Mare, Campania maglia nera per inquinamento ed illeciti Cronaca 

Mare, Campania maglia nera per inquinamento ed illeciti

E’ la Campania la prima regione d’Italia per inquinamento e cemento sulle coste. 7 reati al giorno, il 16,5% del totale nazionale. I dati lì ha elaborati Legambiente nell’annuale dossier Mare Monstrum su cemento, scarichi fognari, depuratori malfunzionanti, pesca illegale, navigazione fuorilegge. 2594 sono gli illeciti totali, con 2912 persone denunciate e arrestate e 839 sequestri. La Campania si conferma, purtroppo, la regione nemica del mare per eccellenza. Il primo reato ai danni del mare è quello legato alle varie forme di inquinamento delle acque. «Depuratori inesistenti o mal funzionanti,…

Continua
Calo risorse idriche, appello ad un uso razionale dell’acqua Cronaca 

Calo risorse idriche, appello ad un uso razionale dell’acqua

Inverno siccitoso ed aumento dei consumi preoccupano in vista dell’estate Si abbassa il livello dell’acqua e si alza quello di guardia. Non siamo in emergenza idrica ma potremmo esserlo nei prossimi giorni se non vengono presi provvedimenti specifici. Il problema riguarda Salerno e provincia e, più in generale, tutta la Campania e il sud Italia. Della situazione si sta occupando anche l’ente Regione. Due i fattori naturali che hanno portato all’attuale condizione di allarme in previsione futura: l’inverno siccitoso e il caldo anticipato. Le piogge scarse dei mesi scorsi (per una…

Continua