Voi siete qui
De Luca presenta il Piano per il lavoro in Campania Cronaca 

De Luca presenta il Piano per il lavoro in Campania

Il presidente della Regione Campania auspica un sud unito verso il futuro Presentato stamane il Piano per il Lavoro della Campania rivolto alla Pubblica Amministrazione. Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, ha illustrato tempi, procedure e costi. Lo ha fatto insieme ai presidenti delle regioni del sud Italia per dare rilancio al mezzogiorno. Soprattutto per quanto riguarda la disoccupazione giovanile, ben sapendo che il lavoro non si crea dal nulla. Occorre l’impulso delle imprese private che, secondo De Luca, vanno sostenute e incentivate anche attraverso l’azione di una…

Continua
Scuola, ecco le date per l’anno 2018-2019 Cronaca 

Scuola, ecco le date per l’anno 2018-2019

Le scuole in autonomia possono modificare il calendario approvato dalla Regione Campania Neanche il tempo di chiudere l’attuale anno scolastico che già si pensa al prossimo. Come è giusto che sia perché quelle didattiche sono attività da programmare per tempo. La giunta regionale della Campania ha approvato il calendario scolastico 2018/19. La campanella l’anno prossimo suonerà per la prima volta mercoledì 12 settembre. Le lezioni si concluderanno sabato 8 giugno 2019. Il termine per la scuola dell’infanzia è fissato per sabato 29 giugno. Sono queste le indicazioni di massima stabilite…

Continua
Progetto Ecomade Legambiente: in Campania 750 studenti imparano a riciclare Curiosità 

Progetto Ecomade Legambiente: in Campania 750 studenti imparano a riciclare

Quello del progetto Ecomade di Legambiente è stato un percorso lungo un anno, che ha visto il coinvolgimento di circa 750 studenti di nove istituti superiori delle province di Napoli, Caserta e Salerno. Le scuole sono state protagoniste di laboratori sull’educazione al riciclo e al riutilizzo dei materiali, con azioni didattiche sulla legalità. E nei nove istituti scolastici sono state allestite Eco-Aule, con materiali provenienti da riciclo e dal riuso. Il progetto di Green Social Economy, promosso da Legambiente Campania e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali,…

Continua
Rimpasto in giunta regionale: ecco il contesto in cui è maturata la scelta di De Luca Cronaca 

Rimpasto in giunta regionale: ecco il contesto in cui è maturata la scelta di De Luca

La parola rimpasto sa di cosa fatta bene a metà, come se fosse necessario un secondo tentativo perché il primo non è andato così come ci si aspettava. Eppure la decisione di Vincenzo De Luca, resa ufficiale ieri alla stampa e lunedì sera in un faccia a faccia nella sala giunta di Palazzo Santa Lucia, era nell’aria da molto tempo: almeno da quando il Pd è franato sotto i colpi del voto sovranista il 4 marzo scorso. Ma risalendo ancora più indietro, perplessità già c’erano all’indomani del referendum costituzionale naufragato…

Continua
Smaltimento ecoballe e fanghi: Bonavitacola riferisce in aula al consiglio regionale Cronaca 

Smaltimento ecoballe e fanghi: Bonavitacola riferisce in aula al consiglio regionale

Cinque milioni e mezzo di tonnellate di ecoballe accumulate e da smaltire. Fanghi che restano depositati negli impianti di lavorazione senza poter essere spediti altrove, poiché in Campania non ci sono discariche capaci di accoglierli. E’ questa la situazione rifiuti in Regione, così come delineata ieri in consiglio dal vicepresidente della giunta Fulvio Bonavitacola, che ha pure la delega all’ambiente. Le ammissioni del braccio destro di Vincenzo De Luca a Palazzo S.Lucia sono bilanciate, però, dallo sforzo che si sta facendo per mandare il sistema di smaltimento a regime. Si…

Continua
Zes: la Campania è la prima Regione italiana a completare la procedura Cronaca 

Zes: la Campania è la prima Regione italiana a completare la procedura

«L’istituzione della Zes della Campania, con la firma da parte del Presidente del Consiglio dei Ministri che ratifica il Piano di Sviluppo Strategico, è un fatto di grande importanza, che conclude la procedura partita con la legge sul Mezzogiorno». I toni trionfali con cui la Regione Campania annuncia di aver chiuso il percorso per l’istituzione della zona economica speciale si giustifica col fatto che proprio la nostra Regione è la prima in Italia a concludere l’iter. Un esito che è frutto «di un approfondito lavoro di elaborazione e di un…

Continua
Le Bandiere Blu 2018 sventolano in 18 località campane Cronaca Curiosità 

Le Bandiere Blu 2018 sventolano in 18 località campane

Attribuite le Bandiere Blu anche quest’anno. In Campania tre in più rispetto al 2017 Cresce il numero delle Bandiere Blu in Italia: se l’anno scorso i comuni vincitori erano stati 163, quest’anno salgono a 175 per un totale di 368 spiagge. Se entrano località come Sellia Marina, Sorrento, Ispani, Cattolica, Peschici, Rodi Garganico e Marina dell’Orso di Poltu Quatu escono solo quattro comuni: Anzio, Gabicce Mare, Termoli e Pozzallo. Circa il 10% delle spiagge premiate su scala mondiale è italiana: un bottino notevole. Le località vengono prima selezionate da una…

Continua
Ecoambiente: arriva la sospensione del pignoramento. Pronto il piano di rientro Cronaca 

Ecoambiente: arriva la sospensione del pignoramento. Pronto il piano di rientro

Arriva la sospensione della procedura di pignoramento per Ecoambiente. Ora si può pensare ad un piano di rientro. Si gioca lungo l’asse Direzione generale-Avvocatura regionale la partita per il futuro di Ecoambiente. E’ di qualche ora fa la lettera con cui Maria Salerno, che dirige il settore rifiuti, ciclo delle acque e valutazione ambientale, chiede alla collega Maria D’Elia, capo dell’Avvocatura, di congelare la procedura esecutiva per il pignoramento presso terzi dei 45 milioni che Ecoambiente deve alla Regione Campania. E’ quello che chiedeva il commissario della partecipata provinciale, il…

Continua
Ponti primavera: è boom di turisti in tutta la Campania Cronaca 

Ponti primavera: è boom di turisti in tutta la Campania

Complice il meteo favorevole, si prevede un nuovo «boom» per le principali località turistiche tricolori in vista dei ponti del 25 aprile e del 1° maggio. Secondo i dati anticipati da Federalberghi saranno 7 milioni e 969 mila italiani (6 milioni 132 mila maggiorenni e 1 milione 837 mila minorenni) gli italiani che si muoveranno. A far la parte del leone, secondo le stime del Centro studi turistici di Firenze per Assoturismo, le località di interesse storico-artistico che si avviano a registrare 4,3 milioni di presenze, segnando un aumento dell’1,5%…

Continua
Macellazione clandestina e carne priva di tracciabilità: blitz  dei Carabinieri forestali Cronaca 

Macellazione clandestina e carne priva di tracciabilità: blitz dei Carabinieri forestali

Il blitz pasquale dei Carabinieri forestali in Campania ha evitato che quintali di carni fuori controllo finissero sulle nostre tavole. Nel salernitano, forse, la scoperta più clamorosa: la macellazione clandestina in due aziende zootecniche di Atena Lucana e San Gregorio Magno, con tanto di denunce ai titolari, e sequestro dei capi macellati. In tutto sono stati controllati 13mila capi tra ovini e caprini, anche in allevamenti abusivi: scovate etichette false, ma pure carne e latte senza tracciabilità. In alcuni casi sulle confezioni di carne di agnello c’erano informazioni scorrette, mentre…

Continua