Voi siete qui
Serre: malato di Alzheimer accoltella il figlio e lo ferisce. La moglie muore di infarto Cronaca 

Serre: malato di Alzheimer accoltella il figlio e lo ferisce. La moglie muore di infarto

Padre colpisce il figlio con un coltello, la madre assiste alla scena e muore di infarto. E’ accaduto la scorsa notte a Serre. Protagonisti di questa tragedia familiare sono un uomo di 84 anni, affetto da morbo di Alzheimer, il figlio di 56 anni e l’anziana madre. Per circostanze da attribuire al marcato declino dei disturbi comportamentali di cui soffre, l’anziano ha afferrato un coltello di grosse dimensioni, colpendo senza motivo il figlio che cercava di calmare il genitore in forte stato di agitazione. Ferito, il 56 enne ha chiesto aiuto…

Continua
Pagani: esplode colpi di pistola da un balcone, arrestato Cronaca 

Pagani: esplode colpi di pistola da un balcone, arrestato

Ha sparato dal balcone di casa contro le auto parcheggiate, per questo motivo un 51enne di Pagani, già noto alle Forze di Polizia, è stato arrestato dai Carabinieri con l’accusa di detenzione di armi clandestine, esplosioni pericolose e danneggiamento. I fatti si sono svolti in Via De Gasperi ove l’uomo, senza apparente motivo, aveva esploso colpi di arma da fuoco da un balcone danneggiando alcuni autoveicoli parcheggiati nelle adiacenze. La tempestività di intervento dei militari dell’Arma ha consentito di accertare subito le responsabilità del 51enne e, soprattutto, di interrompere una…

Continua
Salerno, 3 arresti per detenzione in concorso ai fini di spaccio Cronaca 

Salerno, 3 arresti per detenzione in concorso ai fini di spaccio

Nella serata di ieri, i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Salerno, hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio in concorso di sostanza stupefacente, un 56enne ed un 42enne, quest’ultimo in atto sottoposto al regime degli arresti domiciliari, nella cui abitazione,a Mariconda, nel corso di una perquisizione domiciliare, i militari hanno trovato e sequestrato 35,3 grammi di hashish, cinque flaconi di metadone, 1 gr. circa di cocaina suddiviso in tre dosi, bilancini di precisione, materiale per il taglio e il confezionamento dello stupefacente e 6.000 euro circa in contanti,…

Continua
Assalto a portavalori su Sa-Av: dall’esame dei reperti molti indizi utili Cronaca 

Assalto a portavalori su Sa-Av: dall’esame dei reperti molti indizi utili

E’ dall’analisi delle tracce lasciate in autostrada, come dall’esame dei mezzi dati alle fiamme dai banditi per coprirsi la fuga, che si cerca di dare volti e nomi al commando che ha assaltato i portavalori della Cosmopol sulla Salerno-Avellino, portando via un bottino da due milioni e seminando il panico. Decisive potrebbero rivelarsi le dichiarazioni dei testimoni oculari, tra le decine di automobilisti che hanno assistito all’assalto, degno di un film. Molti di loro si sono visti puntare contro pistole e kalashnikov. Alcuni sono stati rapinati delle loro auto usate…

Continua
Presenze oltre il consentito, sequestrate due discoteche Cronaca 

Presenze oltre il consentito, sequestrate due discoteche

Operazione dei Carabinieri nel Vallo di Diano Sequestrate dai Carabinieri di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, due discoteche del Vallo di Diano per la presenza di persone ben oltre la soglia consentita. Nel primo caso c’erano circa 500 persone, a fronte delle 150 autorizzate. Nel secondo caso erano presenti 400 persone mentre la capienza massima era di 200. Il sequestro è stato effettuato dai militari dell’Arma insieme a personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Potenza, dell’Asl di Salerno e della Siae di Napoli. Denunciato i titolari…

Continua
Truffe on line: a Nocera agli arresti una cricca che ha gabbato 125 persone Cronaca 

Truffe on line: a Nocera agli arresti una cricca che ha gabbato 125 persone

Anche se il sito si chiamava dueamici.it erano in tre ad aver organizzato la truffa che correva sul web da molto tempo e che ha tratto in inganno almeno 125 ignari clienti. In tre sono finiti ai domiciliari, dopo indagini della Procura presso il Tribunale di Nocera Inferiore e dei Carabinieri. Si tratta di persone già note alla giustizia, residenti nell’agro nocerino sarnese. Avevano creato il sito internet dueamici.it per vendere apparecchiature elettroniche ed informatiche a prezzi stracciati, schermando la loro attività dietro due società paravento con sedi fittizie (una…

Continua
Tentano un colpo all’Euronics del Maximall di Pontecagnano, l’allarme li mette in fuga  Cronaca 

Tentano un colpo all’Euronics del Maximall di Pontecagnano, l’allarme li mette in fuga 

Tentano un colpo all’Euronics del Maximall di Pontecagnano, l’allarme li mette in fuga  Un gruppo di ladri ha provato, la notte scorsa, ad entrare nel negozio con il sistema dell’ariete. Ovvero sfondando la saracinesca con un camion rubato poco prima nel centro di Pontecagnano. Non riuscendoci, si sono dileguati per le campagne circostanti prima che sul posto arrivassero i Carabinieri della compagnia di Battipaglia, che indagano sull’accaduto.

Continua
NAS Cronaca 

NAS

Ieri i carabinieri del Nas, guidati dal maggiore Vincenzo Ferrara, hanno svolto dei controlli in due discoteche a Cava de’ Tirreni. Un’intera struttura è stata sequestrata perché accoglieva al suo interno un numero di persone molto superiore al limite consentito. I sigilli sono scattati proprio per le violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e di pericolo per la pubblica incolumità. Nel corso dei controlli è stato disposto il sequestro penale di alimenti, stipati in cattivo stato di conservazione. In un’altra discoteca è stata chiusa la cucina adibita…

Continua
Furti, estorsioni, minacce ed aggressioni: in manette un gruppo di nomadi. Erano il terrore di Agropoli Cronaca 

Furti, estorsioni, minacce ed aggressioni: in manette un gruppo di nomadi. Erano il terrore di Agropoli

Minacce di morte a carabinieri ritenuti troppo “solerti”, una sorta di assedio al sindaco di Agropoli affinchè recepisse le loro istanze e poi furti, estorsioni, richieste di assunzioni di parenti e trattamenti di riguardo, utilizzo indebito di carte di credito e riciclaggio di illeciti proventi, anche attraverso viaggi al nord presso parenti: sono queste le accuse mosse nei confronti di 25 persone che sono state arrestate dai carabinieri del R.O.S. e del Comando Provinciale di Salerno e che si possono ricondurre alle famiglie Marotta e Cesarullo, già note alle forze…

Continua
Tenta di strangolare la ex, arrestato un 40enne bulgaro residente a Eboli Cronaca 

Tenta di strangolare la ex, arrestato un 40enne bulgaro residente a Eboli

Aggredisce la ex in centro a San Severo e tenta di strangolarla. In manette è finito un 40enne bulgaro residente a Eboli . Il giovane aveva raggiunto la ex fidanzata mentre era a passeggio con la sorella e dopo averla afferrata, l’aveva portata via di peso. I militari, intervenuti dopo le richieste di aiuto della ragazza, li hanno trovati nel sottoscala di un palazzo. L’uomo è stato bloccato a seguito di una breve colluttazione e la giovane, che aveva perso i sensi, è stata soccorsa dal 118. Dopo essersi ripresa,…

Continua