Voi siete qui
Casa squillo a Mercatello, indagini in corso a Salerno Cronaca 

Casa squillo a Mercatello, indagini in corso a Salerno

Gli investigatori che indagano sulla casa squillo di Mercatello sono a caccia di riscontri, che potrebbero venire anche e soprattutto da chi frequentava quell’alcova, nell’appartamento in cui i Carabinieri hanno scovato almeno tre sudamericane e la donna che aveva preso in affitto l’appartamento da un professionista che sarebbe stato all’oscuro di tutto. Si parla di clienti in vista, di persone importanti che avrebbero bazzicato i locali dove le tre sudamericane si offrivano a pagamento. Ma non sarà certo l’eventuale notorietà dei protagonisti a mutare il quadro della situazione, semmai ad…

Continua
Eboli: lite per lo spaccio, due marocchini danno fuoco ad un connazionale Cronaca 

Eboli: lite per lo spaccio, due marocchini danno fuoco ad un connazionale

Nella tarda serata di ieri- a Campolongo- un extracomunitario di origini marocchine è stato ferito quasi mortalmente da due individui, entrambi già identificati e anch’essi di nazionalità marocchina. Dopo un violento diverbio con la vittima, lo hanno cosparso di benzina dandogli fuoco e provocandogli ustioni di primo e secondo grado sul 50% del corpo. Una donna sopraggiunta poco dopo ha allertato i soccorsi. La vittima è stata portata prima all’ospedale di Eboli e successivamente trasferita d’urgenza presso il reparto grandi ustionati a Napoli. Sono in corso le ricerche da parte…

Continua
Armi e droga: sequestrato arsenale nel Parco del Cilento e Vallo di Diano Cronaca 

Armi e droga: sequestrato arsenale nel Parco del Cilento e Vallo di Diano

Dieci fucili, 300 munizioni di vario calibro, un kg circa di marijuana e circa 700 grammi di miscela pirica deflagrante sono stati trovati e sequestrati dai carabinieri della compagnia di Sala Consilina in un terreno agricolo demaniale del comune di Roscigno che si trova nell’area protetta del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni. I militari, coordinati dal capitano Davide Acquaviva, hanno scoperto l’arsenale interrato e nascosto in alcune grondaie in plastica utilizzate come contenitori isolanti nel corso di controlli preventivi di incendi zone boschive. I fucili (un’arma…

Continua
Salerno: esplode una caldaia in abitazione di Via Calenda, paura ma nessun ferito Cronaca 

Salerno: esplode una caldaia in abitazione di Via Calenda, paura ma nessun ferito

L’esplosione è stata forte, avvertita in maniera distinta dai residenti del rione Calenda a Salerno. Poco prima di mezzogiorno a decine si sono riversati in strada, impauriti, ma è bastato alzare lo sguardo per capire cosa fosse successo: il botto proveniva da un appartamento al penultimo piano di un edificio che affaccia sul cortile dell’istituto alberghiero Virtuoso. Sul posto in pochi minuti arrivano le squadre dei Vigili del Fuoco del Comando Provinciale, un’ambulanza della Misericordia allertata dal 118 ed i Carabinieri della Compagnia di Largo Pioppi. Basta raccogliere le prime…

Continua
Campagna: violenze su testimone-chiave, due arresti Cronaca 

Campagna: violenze su testimone-chiave, due arresti

Massimo Cerro e Danilo D’Alterio, 46 e 40 anni, fecero di tutto per costringere un testimone a ritrattare le accuse nei loro confronti. E’ quanto ha appura la Procura di Salerno, sulla scorta delle cui indagini il gip del Tribunale ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per sequestro di persona, violenza e minaccia per costringerla a commettere un reato, il tutto con l’aggravante del metodo mafioso. I provvedimenti scaturiscono da investigazioni della compagnia Carabinieri di Eboli, avviate a marzo dello scorso anno. Cerro e D’Alterio, originari di Campagna,…

Continua
Fipronil: Asl sequestra uova ad Atena Lucana ma rischi ridotti per la salute Cronaca 

Fipronil: Asl sequestra uova ad Atena Lucana ma rischi ridotti per la salute

Sequestro di uova contaminate da fipronil ad Atena Lucana, in provincia di Salerno. I medici veterinari dell’Asl Salerno hanno trovato le uova, già imballate, all’interno di un deposito all’ingrosso. E’ risultato che le uova erano state, dapprima, campionate in provincia di Napoli. I controlli da parte dei servizi veterinari proseguiranno su tutto il territorio salernitano al fine di garantire la sicurezza alimentare dei prodotti di origine animale. Dai controlli sul caso fipronil in tutta Italia sono otto sinora i campioni risultati contaminati e 91mila i chili di uova sequestrati in…

Continua
Il gruppo di Pignataro e quello scambio con certa politica Cronaca 

Il gruppo di Pignataro e quello scambio con certa politica

Già nel nome l’indagine che ieri ha portato all’arresto di quattro persone è tutta “un’altra storia”. A cominciare dal coinvolgimento di almeno tre gruppi criminali dell’agro nocerino sarnese e di due politici o aspiranti tali che a giugno scorso si sono candidati alle comunali ma che non sono stati eletti. La Procura di Salerno ha compulsato a lungo il gip del Tribunale perché- nonostante il periodo estivo- si procedesse con urgenza alle misure cautelari nei confronti delle quattro persone arrestate e si formalizzassero gli atti relativi alle altre venti indagate…

Continua
Rapina nell’ufficio postale di Via Melchiade a Scafati Cronaca 

Rapina nell’ufficio postale di Via Melchiade a Scafati

A fare irruzione un bandito solitario, con il casco in testa e la pistola in pugno. Ore 10.30, Via Pietro Melchiade a Scafati. Il tutto a pochi giorni dal comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza che si è tenuto nella città dell’agro. La rapina alle poste scafatesi si è svolta in pochi minuti. L’uomo si è fatto strada tra i clienti in fila ed arrivato agli sportelli ha puntato l’arma contro i dipendenti facendosi consegnare l’incasso per migliaia di euro. Sembra che tutto sia stato immortalato dalle videocamere di…

Continua
Si perdono nei boschi: salvati tre ragazzini ed i loro genitori Cronaca 

Si perdono nei boschi: salvati tre ragazzini ed i loro genitori

Paura questa mattina sul Monte Cervati (Salerno) per tre ragazzini dispersi nel corso di un’ escursione in alta montagna tra i territori comunali di Piaggine e Monte San Giacomo. I tre, due fratelli di 11 anni ed un loro amichetto di 13 anni, tutti di Salerno, si sono allontanati dai genitori per giocare. I genitori hanno fatto immediatamente scattare l’allarme, ma nel tentativo di rintracciare i figli dispersi hanno anch’essi perso l’ orientamento. Sul posto per le ricerche sono intervenuti i Carabinieri forestali della stazione di Valle dell’Angelo ed i…

Continua
Controlli rafforzati a Salerno dopo l’omicidio D’Onofrio: vertice in Questura Cronaca 

Controlli rafforzati a Salerno dopo l’omicidio D’Onofrio: vertice in Questura

Controlli rafforzati, pattuglie raddoppiate, perché nessun angolo del territorio di Salerno resti scoperto, da ora al ferragosto ed anche oltre. Il piano messo a punto dal vertice di ieri in Questura era un’idea fissa di istituzioni locali e forze dell’ordine anche prima dell’omicidio di Ciro D’Onofrio. Gli spari a Pastena hanno solo accelerato la decisione di potenziare il pattugliamento in città senza tralasciare nulla e nessuno. La Polizia gestirà le chiamate al numero unico di emergenza 112 e pattuglierà con le Volanti, ma anche con la sezione Falchi le aree…

Continua