Voi siete qui
Battipaglia: uomo estrae la pistola durante partita di calcio giovanile Curiosità 

Battipaglia: uomo estrae la pistola durante partita di calcio giovanile

Durante una partita di calcio giovanile in corso a Battipaglia, un uomo avrebbe estratto una pistola, scatenando il panico sugli spalti. La gara in questione era tra Scuola Calcio Spes e San Sebastiano Mazzeo, valida per la categoria Under 17 Regionali. Sembra che per un fallo avvenuto nel corso del match, alcuni dei ragazzi tra di loro avversari stessero per incominciare una discussione. Ai primi presagi di una rissa, il padre di uno dei ragazzini coinvolti avrebbe estratto e mostrato la pistola. Le forze dell’ordine sarebbero state immediatamente allertate da…

Continua
Albanella, nella notte furto in un supermercato Cronaca 

Albanella, nella notte furto in un supermercato

Furto al supermercato Di Meglio di Matinella di Albanella. La scorsa notte, intorno alle ore 4, ignoti hanno forzato la saracinesca e si sono introdotti all’interno del locale. I ladri sono riusciti a rubare due casse, al cui interno c’erano diverse migliaia di euro. A scoprire il furto è stata una guardia giurata. Sul posto sono poi intervenuti i carabinieri della compagnia di Agropoli che hanno avviato le indagini. Al vaglio le immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza.

Continua
Spaccio, arrestato un giovane trovato in possesso di crack Cronaca 

Spaccio, arrestato un giovane trovato in possesso di crack

I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna hanno arrestato un 28enne di Capaccio Paestum. Il ragazzo è accusato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. I militari del Nucleo Operato e Radiomobile, nel corso di specifici servizi, hanno pedinato e successivamente bloccato il giovane in località “Borgo San Cesario” a bordo nella propria autovettura. Sottoposto a perquisizione veicolare e personale, il 28enne è stato trovato in possesso di dieci dosi di crack, che aveva occultato nella tasca del bermuda. Considerato l’ingente quantitativo e la…

Continua
Atena Lucana: Carabinieri arrestano incensurato per possesso di arma clandestina Cronaca 

Atena Lucana: Carabinieri arrestano incensurato per possesso di arma clandestina

Ad Atena Lucana, i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, al Comando del Capitano Davide Acquaviva, hanno arrestato un 18enne incensurato per possesso di un’arma clandestina. Lo hanno intercettato sulla Provinciale 19 a bordo della sua Alfa, nel cui cruscotto c’era la semiautomatica calibro 7,65 con matricola abrasa e completa di caricatore. L’arma è stata sequestrata ed il giovane sottoposto agli arresti domiciliari per porto in luogo pubblico e ricettazione di arma clandestina.

Continua
Restituito all’Arcidiocesi ostensorio in argento rubato due anni fa a Contursi Cronaca 

Restituito all’Arcidiocesi ostensorio in argento rubato due anni fa a Contursi

Stamani, a Contursi Terme, presso la Chiesa “Santa Maria degli Angeli”, la cerimonia di riconsegna di un ostensorio del XIX secolo, sottratto il 20 gennaio 2016 e di un turibolo in argento, rubato il 7 maggio 1997 dalla chiesa “San Nicola di Bari” di Ceraso. Tra gli interventi, quello dell’assessore ai Beni Culturali del Comune di Contursi Terme Gerarda Forlenza, del Parroco Salvatore Spingi e del Comandante del Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Napoli, Capitano Giampaolo Brasili. L’attività di recupero scaturisce da un’indagine complessa coordinata dalla Procura della Repubblica…

Continua
Eboli: truffe e strane morti, undici misure cautelari Cronaca 

Eboli: truffe e strane morti, undici misure cautelari

I carabinieri del Nas hanno eseguito una ordinanza cautelare nei confronti di 4 dirigenti medici, 3 infermieri professionali, 3 operatrici addette all’assistenza ed 1 agente tecnico, dipendenti dell’Asl di Salerno ed in servizio presso L’Unità operativa medicina del dolore del distretto 64 di Eboli. I reati contestati sono omicidio, truffa ai danni del servizio sanitario nazionale, peculato, falso e cessione di farmaci ad effetto stupefacente. Uno dei medici indagati avrebbe provocato la morte di un giovane affetto da una grave patologia somministrandogli una dose di un  medicinale letale.  

Continua
Controllo del Mercato Ittico: il ruolo dei militari “infedeli” Cronaca 

Controllo del Mercato Ittico: il ruolo dei militari “infedeli”

L’episodio citato dal dirigente della Squadra Mobile, Lorena Cicciotti, è quello che vide come vittima designata dell’agguato teso sulla litoranea di Eboli Augusto Ferrigno, il concorrente in affari che Gianni Mauro – secondo le indagini coordinate dal sostituto Francesca Fittipaldi – avrebbe voluto sbaragliare intimidendolo, se non addirittura eliminare attentando alla sua vita. L’obiettivo di Mauro e dei suoi tre sodali, tutti destinatari delle misure cautelari emesse ieri l’altro, era il controllo assoluto- da monopolista- delle attività del Mercato Ittico di Salerno. Contro l’auto su cui viaggiava Ferrigno fu sparata…

Continua
Carabinieri intercettano marocchino tra Capaccio ed Eboli con 2kg di hashish Cronaca 

Carabinieri intercettano marocchino tra Capaccio ed Eboli con 2kg di hashish

Corriere della droga beccato con 2kg di hashish I carabinieri della stazione di Santa Cecilia, coordinati dalla compagnia di Eboli agli ordini del capitano Geminale, hanno arrestato un marocchino di 37 anni trovato in possesso di circa 2 kg di hashish. L’extracomunitario, finito ai domiciliari in attesa di convalida dell’arresto, è stato intercettato dai Carabinieri tra Capaccio ed Eboli. La droga che trasportava è venuta fuori in seguito ad una perquisizione.

Continua
Forte deflagrazione accidentale in un bar di Battipaglia: molti danni ma nessun ferito Cronaca 

Forte deflagrazione accidentale in un bar di Battipaglia: molti danni ma nessun ferito

Forte deflagrazione, stamani, in Via Baratta a Battipaglia. Lo scoppio è stato provocato da una forte fuoriuscita di gas da una bombola posta al di sotto di un fornello nei locali cucina del bar Funny, dove la titolare era intenta alle preparazioni per il bancone. Per fortuna non ci sono stati feriti, ma come documenta questo video lo spostamento d’aria ha provocato danni ingenti e tanto spavento. Sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco ed ai soccorsi, anche i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia agli ordini del maggiore Sisto.

Continua
Salerno; operazioni Noe: un sequestro e quattro denunce Cronaca 

Salerno; operazioni Noe: un sequestro e quattro denunce

I Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Salerno, nell’ambito delle attività di monitoraggio e controllo sul rispetto della normativa ambientale, hanno compiuto una serie di ispezioni nell’ambito del territorio provinciale riscontrando molteplici violazioni in materia ambientale, da cui sono scaturite le denunce dei responsabili e il sequestro di un fondo. Omignano: a seguito di mirati servizi eseguiti in agro di quel Comune, i militari del NOE hanno riscontrato uno sversamento illecito di rifiuti speciali all’interno un appezzamento di terreno. Al termine degli accertamenti, constatata l’illecita condotta, è stato deferito in…

Continua

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi