Voi siete qui
Abusi sessuali su una tredicenne: ai domiciliari un camionista 39enne di Salerno Cronaca 

Abusi sessuali su una tredicenne: ai domiciliari un camionista 39enne di Salerno

Abusi sessuali su minore, con l’aggravante dell’età inferiore ai 14 anni. Con questa accusa da ieri ai domiciliari c’è un camionista di 39 anni, salernitano. Ad eseguire il provvedimento restrittivo sono stati i Carabinieri della stazione di Mercatello, dopo indagini durate oltre un anno, che hanno permesso ai magistrati della Procura di ricostruire i fatti e di delineare il quadro accusatorio a carico dell’uomo che ha il triplo degli anni della ragazzina. Non ci sarebbe alcuna attenuante, nemmeno la circostanza che la minore fosse consenziente: tredici anni non sono abbastanza…

Continua
Rifiuti, impianto sequestrato a Battipaglia Cronaca 

Rifiuti, impianto sequestrato a Battipaglia

Violazioni delle prescrizioni richiamate nel titolo autorizzativo, finisce sotto sequestro un impianto di trattamento di rifiuti speciali ubicato nel Comune di Battipaglia. Ad apporre i sigilli sono stati i carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico di Salerno che ieri hanno ispezionato l’impianto di trattamento, su disposizione della Procura di Salerno. I militari hanno accertato che i responsabili svolgevano le attività dell’impianto in violazione ai provvedimenti autorizzativi concessi, anche superando i quantitativi massimi di rifiuti stoccabili ed in assenza di cautele e delle prescrizioni impartite. All’esito degli accertamenti, da cui è scaturita…

Continua
Cava de’ Tirreni, in corso vasta operazione antidroga dei Carabinieri Cronaca 

Cava de’ Tirreni, in corso vasta operazione antidroga dei Carabinieri

Impegnati circa duecento militari e unità cinofile Dalle prime ore della mattina è in corso una vasta operazione antidroga dei Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno a Cava de’ Tirreni. Impegnati circa duecento militari con il supporto di unità cinofile. I Carabinieri stanno eseguendo un’ordinanza applicativa di misure cautelari nei confronti di 11 indagati tutti ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’ordinanza è stata emessa dal Gip del Tribunale di Salerno su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia. Altri 10 decreti di…

Continua
Aggressioni familiari a Salento e Casalvelino: due arresti dei Carabinieri Cronaca 

Aggressioni familiari a Salento e Casalvelino: due arresti dei Carabinieri

Sono critiche le condizioni della donna accoltellata la scorsa notte dal figlio minorenne, nella loro casa di Salento, nel cuore dell’entroterra cilentano. I Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, diretti dal Capitano Mennato Malgieri, sono arrivati pochi minuti dopo nell’appartamento teatro dell’aggressione familiare, arrestando il ragazzo. Il minore, per un movente che è ancora in fase di accertamento, ha inferto con un coltello diversi fendenti alla madre che versa in prognosi riservata presso l’Ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Ovviamente è stato subito arrestato per tentato omicidio e…

Continua
Arrestato lo psichiatra Polichetti dopo sette anni di latitanza Cronaca 

Arrestato lo psichiatra Polichetti dopo sette anni di latitanza

Sono stati i Carabinieri di Salerno a mettere fine alla latitanza di Gaetano Polichetti, medico psichiatra, resosi irreperibile sette anni fa all’indomani della condanna confermata anche in Appello per violenza sessuale aggravata. Polichetti, che deve scontare dodici anni di reclusione, è accusato anche di abuso della condizione di inferiorità psichica, reato commesso nei confronti di almeno due pazienti. Affermato psichiatra, Polichetti utilizzava la terapia per costringere le sue pazienti a subire rapporti sessuali e le sottoponeva a pratiche degradanti per permettere- diceva- la discesa dello Spirito Santo. Ridotta a sei…

Continua
San Mauro Cilento: oggi l’interrogatorio del sindaco finito ai domiciliari Cronaca 

San Mauro Cilento: oggi l’interrogatorio del sindaco finito ai domiciliari

Oggi è la volta del sindaco di San Mauro Cilento, Carlo Pisacane. E’ l’interrogatorio più atteso, dopo gli arresti che hanno decapitato quel Comune per un’inchiesta della Procura di Vallo della Lucania che ha iscritto nel registro degli indagati gran parte dell’amministrazione comunale per accuse pesantissime, che vanno dal falso ideologico alla turbativa, dalla corruzione alla concussione oltre all’abuso s’ufficio. Insieme all’ormai ex sindaco Pisacane sono attesi all’interrogatorio gli altri arrestati: il consigliere Pasquale Volpe ed il dirigente dell’ufficio tecnico Franco Volpe. Ieri davanti al gip del tribunale vallese sono…

Continua
Amministrazione decapitata a San Mauro Cilento: lunedì gli interrogatori, Della Monica commissario Cronaca 

Amministrazione decapitata a San Mauro Cilento: lunedì gli interrogatori, Della Monica commissario

Sarà Rosa Della Monica, su indicazione del Prefetto di Salerno, il commissario di Palazzo di Governo incaricato di guidare il Comune di San Mauro Cilento in questa fase delicata che segue gli arresti di un paio di giorni fa. Il commissario prefettizio si insedia con il compito di traghettare il piccolo paese cilentano fino alle prossime elezioni, in un clima tutt’altro che disteso. Tra gli 890 abitanti c’è incredulità: in tanti non credono fino in fondo alle accuse mosse al sindaco, al suo vice, ad un assessore, a due consiglieri…

Continua
San Mauro Cilento sotto choc dopo arresto sindaco, amministratori e funzionari pubblici Cronaca 

San Mauro Cilento sotto choc dopo arresto sindaco, amministratori e funzionari pubblici

Comunità sotto choc a San Mauro Cilento per l’arresto del sindaco, di altri amministratori e funzionari pubblici. Le indagini sono partite grazie al coraggio di una donna. Tra poche ore gli interrogatori di garanzia. Nel Comune fresco di bandiera blu per il suo mare e noto in tutto il mondo per l’eccellente qualità del suo olio oggi c’è stupore ma anche tanta rabbia. Che tra le mura del municipio di San Mauro Cilento fossero calpestate le più elementari norme amministrative e si commettessero reati da codice penale lo hanno portato…

Continua
Operaio originario di Bellizzi muore in azienda agricola di Eboli Cronaca 

Operaio originario di Bellizzi muore in azienda agricola di Eboli

Un operaio di 62 anni, originario di Bellizzi, è morto in un incidente sul lavoro avvenuto alle 6,30 in un’azienda agricola nella zona di Acqua dei Pioppi a Eboli, nel Salernitano. L’uomo stava scaricando da un camion dei rotoli di pellicola quando, per cause ancora da accertare, una fune ha ceduto. L’operaio è stato travolto ed è rimasto schiacciato da oltre cento chili di materiale. Sul posto i carabinieri della locale Compagnia che stanno indagando sull’accaduto. Al momento della tragedia era presente un altro operaio ma per la vittima non…

Continua
Scavalca il cancello di casa ma si ferisce e muore Cronaca 

Scavalca il cancello di casa ma si ferisce e muore

La tragedia è avvenuta a Castel San Giorgio Una donna di 63 anni tenta di scavalcare il cancello della propria abitazione ma si ferisce e muore dissanguata. È accaduto a Castel San Giorgio. La signora stava uscendo dalla propria abitazione insieme al nipotino quando il cane che aveva con sé è scappato. Si è precipitata a recuperarlo ed è così rimasta chiusa fuori dalla propria casa. Per poter rientrare ha scavalcato, tagliandosi però proprio all’altezza dell’arteria femorale. Sul caso indagano i Carabinieri.

Continua