Voi siete qui
Campagna, sorpreso e arrestato dai carabinieri mentre ruba in un appartamento Cronaca 

Campagna, sorpreso e arrestato dai carabinieri mentre ruba in un appartamento

Un uomo di 40 anni, originario di Eboli ma residente a Campagna, è stato sorpreso e arrestato, questa mattina, dai carabinieri della compagnia di Eboli mentre era intento a svaligiare un appartamento in località Prato di Campagna. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa del rito direttissimo. Intanto, proseguono le indagini per risalire ai complici del 40enne

Continua
Carabinieri Eboli sequestrano furgone con pezzi di auto rubate Cronaca 

Carabinieri Eboli sequestrano furgone con pezzi di auto rubate

Negli ultimi giorni, i Carabinieri della Stazione di Campagna, nel corso di controlli disposti dal Comando Compagnia di Eboli, hanno sequestrato un furgone con all’interno diversi motori e parti meccaniche di vetture rubate. Un motore presentava il numero di matricola abrasa. I Carabinieri hanno deferito per ricettazione un marocchino di 30 anni. Le persone a bordo del furgone, alla vista della pattuglia dell’Arma, hanno abbandonato il mezzo ancora acceso dandosi alla fuga nelle campagne di Matinelle. Inoltre, i Carabinieri hanno deferito un richiedente asilo ospite di un centro di accoglienza…

Continua
Detenzione e spaccio di droga,  5 arresti a Salerno Cronaca 

Detenzione e spaccio di droga, 5 arresti a Salerno

Negli ultimi giorni del 2018, a Salerno, i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno arrestato cinque persone in quattro distinte operazioni. Il primo a finire nella rete degli uomini dell’Arma è stato un 42enne sorpreso, nella sua abitazione, con circa 1 kg di marijuana e due bilancini di precisione. In manette è finito anche un 36enne bloccato dai militari in via Onorato da Craco dopo aver ceduto ad un giovane assuntore un grammo di cocaina, sottoposta a sequestro insieme a 30 euro. Nella sua abitazione i carabinieri hanno trovato anche 70 grammi…

Continua
Ingente sequestro di botti illegali nel Vallo di Diano: in azione i Carabinieri Cronaca 

Ingente sequestro di botti illegali nel Vallo di Diano: in azione i Carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, comandata dal Capitano Davide Acquaviva, hanno deferito in stato di libertà due incensurati per detenzione, trasporto ed omessa denuncia di materie esplodenti. I militari hanno sorpreso un ventottenne che deteneva 20 petardi artigianalmente assemblati. Poi un trentenne con circa 600 candelotti con polvere pirica, nascosti nel bagagliaio dell’automobile, destinati alla vendita in nero. Complessivamente i Carabinieri di Sala Consilina hanno sottoposto a sequestro circa 20 chilogrammi di fuochi di fabbricazione illegale, di vendita proibita.

Continua
Omicidio Capacchione: Magliacano confessa ma deve ancora spiegare il movente Cronaca 

Omicidio Capacchione: Magliacano confessa ma deve ancora spiegare il movente

Cosa abbia spinto Vincenzo Magliacano ad uccidere Biagio Capacchione sarà lui stesso a chiarirlo, nell’interrogatorio di garanzia che sosterrà in carcere insieme al suo avvocato. In queste ore è attesa la convalida dell’arresto dell’assassino reo confesso. All’accusa di omicidio volontario potrebbe aggiungersi l’aggravante della premeditazione, vista la dinamica dell’agguato teso ieri mattina alla vittima, in Via Trinità a Baronissi. Quando i Carabinieri della Compagnia di Mercato San Severino e del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Salerno lo hanno trovato nella zona montuosa di località Caprecano, Magliacano era in forte…

Continua
Controlli al mercato ittico di Salerno, sequestrati 150 kg di pesce Cronaca 

Controlli al mercato ittico di Salerno, sequestrati 150 kg di pesce

Operazione dei Carabinieri del Nas e della Capitaneria di Porto Nelle prime ore di stamane i Carabinieri del Nas di Salerno, insieme a personale della Capitaneria di Porto, hanno sottoposto a controllo igienico – sanitario oltre 10 stands del mercato ittico salernitano. Le attività ispettive hanno consentito di sequestrare circa 150 kg di pesce, fresco e congelato. I prodotti erano sprovvisti di documentazione che ne garantisse la tracciabilità. Contestate sanzioni amministrative per oltre 3mila euro. L’operazione è volta a garantire la sicurezza alimentare ed il rispetto delle norme igienico sanitarie…

Continua
Omicidio Baronissi, presunto omicida portato in caserma. Cronaca 

Omicidio Baronissi, presunto omicida portato in caserma.

Vincenzo Magliacano, il presunto omicida di Biagio Capacchione, È stato ritrovato in stato confusionale a Caprecano dai carabinieri. L’uomo, 53 anni, di Baronissi, come la vittima proprietario di una officina meccanica, adesso è in caserma a Mercato san Severino. Il sostituto procuratore Rubano di Nocera Inferiore, con i carabinieri, lo sta interrogando. Magliacano avrebbe ucciso con due colpi di fucile Capacchione, suo socio in affari fino a qualche anno fa.

Continua
Baronissini, spara al rivale e sparisce. Capacchione ucciso con due colpi di fucile Cronaca 

Baronissini, spara al rivale e sparisce. Capacchione ucciso con due colpi di fucile

Prima di accasciarsi al suolo e perdere i sensi, Biagio Capacchione ha fatto il nome del presunto omicidio. Il 63enne, di Baronissi, imprenditore, titolare della Cimep di Fisciano, officina meccanica con circa 100 dipendenti, è stato ucciso questa mattina, alle 7.45, con due colpi di fucile, sotto casa della mamma, in via Trinità. Un colpo al cuore, l’altro di struscio lo ha preso al viso. Capacchione, ferito, ha percorso i 50 metri che lo conducevano alla sua abitazione ed ha chiesto aiuto alla moglie. La corsa al Ruggi è stata…

Continua
Incendio devasta azienda in località Serroni di Battipaglia Cronaca 

Incendio devasta azienda in località Serroni di Battipaglia

Sembra siano di origine accidentale le fiamme che hanno avvolto e distrutto un’azienda in località Serroni di Battipaglia. I Vigili del Fuoco hanno dovuto lavorare tutta la notte per avere la meglio sull’incendio. Al momento non vi sarebbero elementi per seguire la pista del dolo. Secondo i Carabinieri della Compagnia di Battipaglia, diretti dal maggiore Vitantonio Sisto, la fabbrica era anche dotata di moderni sistemi d’allarme antintrusione. E nessuno dei sensori ha rilevato nulla, circostanza che fa propendere le indagini verso la causa accidentale. Per spegnere il rogo, alimentato dal…

Continua
Pauroso incidente nella notte, giovani rischiano la vita Cronaca 

Pauroso incidente nella notte, giovani rischiano la vita

Impatto a Policastro sulla strada statale 18, grave un 15enne Pericoloso incidente stanotte a Policastro Bussentino sulla strada statale 18. Completamente distrutta l’auto con a bordo due giovani che hanno rischiato la vita. Per cause da accertare, una ragazza di 20 anni ha perso il controllo del mezzo che ha terminato la sua corsa impazzita contro un palo. La ragazza ha riportato varie ferite. E’ andata un po’ peggio al 15enne che era sul sedile passeggero, rimasto intrappolato nell’abitacolo e liberato dai Vigili del Fuoco. Il giovane ha subito gravi…

Continua