Voi siete qui
“Sconfinano” in Basilicata per andare a funghi, sanzionati Curiosità 

“Sconfinano” in Basilicata per andare a funghi, sanzionati

Nell’ambito dei controlli sul rispetto delle prescrizioni previste dalla fase 2 dell’emergenza coronavirus, a Lauria (Potenza) i militari dell’Arma hanno elevato sanzioni nei confronti di nove persone, tra i 32 e 61 anni, provenienti dalla Campania, sorprese a raccogliere funghi senza autorizzazione e tesserino e quindi in assenza “di comprovate esigenze” per essere in Basilicata.

Continua
Carabinieri in Ospedale per donare il sangue, grazie all’Ail Salerno Curiosità 

Carabinieri in Ospedale per donare il sangue, grazie all’Ail Salerno

I Carabinieri di Salerno donano il sangue al centro trasfusionale dell’ospedale Ruggi, raccogliendo l’invito dell’Ail per fronteggiare la carenza conseguente all’emergenza Coronavirus.

Continua
Spara un colpo in aria : rintracciato e arrestato per droga Cronaca 

Spara un colpo in aria : rintracciato e arrestato per droga

Militari dell’Arma in azione, nella notte, a Sanza. Un uomo di 46 anni residente in Germania si era recato a casa di alcune persone del luogo per discutere di una vecchia questione amorosa, armato di mazza da baseball e pistola  a salve. Sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, dopo aver esploso un colpo di intimidazione in aria, l’uomo è stato malmenato. Gravemente ferito, è riuscito a scappare a bordo di un’auto rubata, rifugiandosi in casa propria. I militari della Stazione di Sanza insieme al Nucleo Operativo di Sapri si sono immediatamente precipitati…

Continua
Pagani, arresto in flagranza per detenzione armi illecita Cronaca 

Pagani, arresto in flagranza per detenzione armi illecita

Nel corso della serata di ieri, a Pagani, i Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato in flagranza di reato un 53enne del posto poiché ritenuto responsabile di detenzione illecita di armi e munizioni clandestine. L’operazione si inquadra nell’ambito delle indagini svolte dai carabinieri sull’esplosione di colpi d’arma da fuoco che, la notte precedente, aveva danneggiato la saracinesca di una sartoria industriale sita in via Farina nel medesimo comune. I militari, nel corso di una perquisizione effettuata presso l’abitazione dell’uomo e all’interno di altro locale – ubicato nelle vicinanze – adibito…

Continua
Olevano sul Tusciano, Carabinieri consegnano pc ad alunni Cronaca 

Olevano sul Tusciano, Carabinieri consegnano pc ad alunni

I Carabinieri della Compagnia di Battipaglia hanno consegnato alle famiglie degli alunni dell’Istituto Comprensivo Leonardo da Vinci di Olevano sul Tusciano undici computer portatili in comodato d’uso. Nei prossimi giorni altri dispositivi saranno acquistati con i fondi per l’emergenza Covid – 19 per permettere a tutti di seguire le lezioni con la didattica a distanza.

Continua
Baronissi, Carabinieri consegnano la pensione ad anziana signora Cronaca 

Baronissi, Carabinieri consegnano la pensione ad anziana signora

Alla luce dell’accordo tra Arma dei Carabinieri e Poste Italiane, anche a Baronissi è stata effettuata la prima consegna della pensione ad un’anziana signora, impossibilitata a raggiungere il vicino ufficio postale. A consegnare la pensione sono stati i militari della Compagna di Mercato San Severino, dopo che la donna aveva chiesto il supporto dell’Arma ed aveva chiamato il comandante della Stazione di Baronissi.  

Continua
Carabinieri consegnano pensione ad anziana di Pastena Cronaca 

Carabinieri consegnano pensione ad anziana di Pastena

Grazie all’accordo tra Poste e Arma dei Carabinieri, di cui vi abbiamo parlato nei giorni scorsi, anche a Salerno i militari hanno provveduto alla consegna della pensione ad una signora ultra ottantenne del quartiere Pastena. La donna sola ed in difficoltà non era riuscita ritirare la pensione negli ultimi due mesi ed ha usufruito del servizio. Ad effettuare la consegna il comandante della Stazione di Mercatello, il luogotenente Vincenzo di Falco.

Continua
Coronavirus, 5 in quarantena obbligatoria a Baronissi Cronaca 

Coronavirus, 5 in quarantena obbligatoria a Baronissi

Continuano i controlli nei comuni della provincia di Salerno per verificare il rispetto, da parte dei cittadini, delle nuove regole stabilite dal decreto del presidente del consiglio e dalle ordinanze della Regione Campania per prevenire la diffusione del Coronavirus. Nella serata di ieri cinque persone sono state fermate dai carabinieri a Baronissi. Erano in strada senza alcuna necessità. Due fidanzati a passeggio in bicicletta (lui non residente), due pregiudicati della Piana del Sele e un residente. Tutti denunciati all’Autorità Giudiziaria e spediti in quarantena a casa. “Vorremmo che oggi non ci fosse segnalato nessuno! Ce la facciamo?” domanda, su Facebook, il sindaco Gianfranco Valiante.

Continua
Covid19, proseguono i controlli dei Carabinieri: 63 denunce in stato di libertà Cronaca 

Covid19, proseguono i controlli dei Carabinieri: 63 denunce in stato di libertà

I Carabinieri del Comando Provinciale di Salerno, al fine di controllare il rispetto dei limiti imposti dal Decreto Legge 23 febbraio 2020, nr. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza COVID -19, hanno attuato specifici controlli tramite tutti i presidi locali dipendenti, a seguito dei quali è stata riscontrata l’irresponsabile presenza in strada di cittadini che senza una causa di giustificazione erano intenti ad attività di socialità. In totale i controlli hanno determinato la denuncia in stato di libertà alle Autorità competenti di 63 cittadini ed…

Continua
Furti in appartamento: i Carabinieri delle Squadre di Intervento Operativo sul territorio salernitano Cronaca 

Furti in appartamento: i Carabinieri delle Squadre di Intervento Operativo sul territorio salernitano

In sede di Comitato Provinciale dell’Ordine e Sicurezza Pubblica, è emersa l’esigenza di intensificare i servizi straordinari di controllo del territorio finalizzati a perseguire specifici obiettivi operativi connessi con le criticità della situazione della sicurezza pubblica. Il Comando Provinciale Carabinieri di Salerno sta seguendo con attenzione il fenomeno dei furti in abitazione, attuando una politica di costante prevenzione e repressione degli eventi delittuosi e, ha disposto, per due settimane, l’impiego nel territorio salernitano di 10 militari delle Squadre di Intervento Operativo (S.I.O.) del 10° Reggimento “Campania” di Napoli, che coadiuveranno…

Continua