Voi siete qui
Lavori in un bagno della biglietteria della Certosa di Padula sequestrati dai carabinieri Cronaca 

Lavori in un bagno della biglietteria della Certosa di Padula sequestrati dai carabinieri

Scatta il sequestro di un’area di una decina di metri quadrati nella zona comunale della Certosa di Padula. L’ente che gestisce la biglietteria ha comunicato al Comune di dover effettuare dei lavori ordinari all’interno del bagno. Ma poi è stato necessario operare anche sui tubi esterni con uno scavo. Da qui l’esposto e il sequestro da parte dei carabinieri della compagnia di Sala Consilina guidata dal capitano Davide Acquaviva. Anche il Comune ha attivato gli Uffici per verificare il tutto.

Continua
Padula: parte il Festival delle Interculture. Vasto il programma musicale Curiosità 

Padula: parte il Festival delle Interculture. Vasto il programma musicale

Il Festival delle Interculture di Padula parte dalla musica per tessere una rete di condivisione di saperi e conoscenze. Tra gli eventi, uno è dedicato a Joe Petrosino, a 110 anni dalla morte. Per parlare di sicurezza con gli occhi di oggi, attraverso l’esempio di un testimone del Novecento. Ma “Luci della Ribalta” è una sfida. Lo dice il direttore artistico Antonello Mercurio, che ne ripercorre la sostanza musicale. Sul tema dello sviluppo Padula punta a collaborazioni con Matera (capitale della cultura 2019), Parma (città della cultura 2020) e Vigevano…

Continua
Truffa da 1,5 milioni di euro per lavori mai eseguiti nella Certosa di Padula Cronaca 

Truffa da 1,5 milioni di euro per lavori mai eseguiti nella Certosa di Padula

Sono tre le persone denunciate per la presunta truffa allo Stato su lavori alla Certosa di Padula. Fra loro un dirigente del Comune, un architetto del Vallo di Diano ed il titolare di un’impresa edile di Padula. Sono accusati, in concorso, di truffa ai danni dello Stato al fine di conseguire illecitamente erogazioni pubbliche e di falsità ideologica e materiale commessa da incaricati di pubblico servizio. Le opere da realizzare- ed a quanto pare mai eseguite- riguardavano l’efficientamento energetico e valevano 1,5 milioni di euro. La truffa è stata scoperta…

Continua