Clan Batti decapitato da operazione DDA Napoli: undici arresti

Sono due le ordinanze di custodia cautelare eseguite dai carabinieri del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata e dai finanzieri del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Salerno nei confronti di 11 persone. Ordinanze emesse nell’ambito di uno stesso procedimento dal gip del Tribunale di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia partenopea. Nove le persone finite in carcere, altre due agli arresti domiciliari. Per gli investigatori sono promotori, affiliati o agevolatori di una nuova associazione mafiosa armata: il cosiddetto clan Batti, con base nei Comuni di San Giuseppe Vesuviano, Terzigno…

Continua