Voi siete qui
Gli impegni di Lotito e Mezzaroma fanno slittare la scelta del nuovo allenatore Sport 

Gli impegni di Lotito e Mezzaroma fanno slittare la scelta del nuovo allenatore

Con Marco Mezzaroma impegnato fino al pomeriggio per l’Assemblea della Lega di Serie B e Claudio Lotito chiamato a fare gli onori di casa alla Cena di Natale della Lazio, la scelta del successore di Stefano Colantuono è passata in secondo piano. Il diesse Angelo Fabiani ha continuato a tessere la tela, ascoltando i papabili, valutandone le richieste e saggiandone innanzitutto le motivazioni. Ma la scelta definitiva, con tanto di firma in calce al contratto, è stata rinviata. Dopo la sconfitta di Carpi, la società ha spedito la squadra in…

Continua
Allenatore Salernitana, si attende il consueto summit notturno a Villa San Sebastiano Sport 

Allenatore Salernitana, si attende il consueto summit notturno a Villa San Sebastiano

Sarà una lunga notte quella che Lotito, Mezzaroma e Fabiani vivranno a Villa San Sebastiano. A Roma i proprietari della Salernitana ed il diesse granata dovranno sciogliere il nodo relativo al nuovo allenatore chiamato a subentrare al dimissionario Stefano Colantuono. Dopo l’addio del tecnico che per 371 ha guidato il club dell’ippocampo, sono circolati tantissimi nomi. Nel pomeriggio, dopo l’anticipazione di Alfredo Pedullà, pareva quasi fatta per il ritorno di Angelo Gregucci (a Salerno nel 2004/05 e nel 2013/14), attualmente vice di Roberto Mancini nella nazionale italiana. Tutto, però, è…

Continua
Salernitana in crisi, Colantuono confermato Sport 

Salernitana in crisi, Colantuono confermato

La società manda la squadra in ritiro e in silenzio stampa “Peggio di così non può andare” è il commento più gettonato dopo la lunga sosta della Salernitana. Ed invece, se possibile, si è fatto man mano sempre peggio nelle ultime tre partite. Prima la sconfitta a Cittadella, causata soprattutto da errori individuali ma anche da una prestazione generale sottotono. Poi il tonfo all’Arechi col Brescia in una partita totalmente da dimenticare. Infine lo stop di ieri a Carpi contro quella che era l’ultima in classifica e che non aveva…

Continua
Salernitana: la paura blocca le gambe e i cervelli dei calciatori granata Sport 

Salernitana: la paura blocca le gambe e i cervelli dei calciatori granata

Arruffona, impaurita, incapace di rifornire le punte se non tramite i cross (non sempre precisi) del pur volenteroso Casasola, la Salernitana a Carpi è partita bene ma, alla prima vera occasione, come al solito ha subito gol e si è sciolta come neve al sole, rischiando stavolta addirittura l’imbarcata. La girata di Pasciuti, giunta al termine di un’azione insistita dei padroni di casa, che hanno tenuto il pallino del gioco per più di un minuto, schiacciando i granata nella loro metà campo, è stata come un cazzotto in pieno volto…

Continua
Carpi-Salernitana, le probabili formazioni Sport 

Carpi-Salernitana, le probabili formazioni

3-5-2 per la Salernitana, 4-4-2 per il Carpi. Sono queste le scelte operate dai due allenatori. Mister Colantuono, che sente meno solida la propria posizione dopo le due sconfitte a cui la sua squadra è andata incontro nelle prime due gare di dicembre, ha deciso di tornare al passato e di puntare sulla difesa a tre. E nella formazione titolare potrebbero esserci diverse novità. Vanno verso l’esclusione dall’undici titolare Gigliotti, Casasola, Pucino (che a gara in corso spera di poter comunque raccogliere il 200esimo gettone di presenza in Serie B),…

Continua
Salernitana a Carpi col 3-5-2: Perticone, Anderson, Mazzarani e Djuric in rampa di lancio Sport 

Salernitana a Carpi col 3-5-2: Perticone, Anderson, Mazzarani e Djuric in rampa di lancio

La Salernitana non ha anticipato la partenza per l’Emilia Romagna e prosegue in città la preparazione in vista del match di domenica in casa del Carpi. Mister Colantuono ieri ha fatto sostenere ai suoi uomini un test in famiglia invece dell’amichevole con una delle squadre del vivaio granata. Dalla sgambatura sono emersi alcuni particolari che potrebbero essere indicativi in vista della trasferta sul campo dei biancorossi. La Salernitana dovrebbe tornare al 3-5-2, spesso utilizzato nelle gare esterne in stagione. In difesa la novità principale potrebbe essere rappresentata dal ritorno tra…

Continua
Salernitana, faccia a faccia alla ripresa: squadra chiamata al riscatto Sport 

Salernitana, faccia a faccia alla ripresa: squadra chiamata al riscatto

Le due sconfitte consecutive hanno lasciato il segno in casa della Salernitana: morale sotto i tacchetti per i calciatori granata in occasione della ripresa della preparazione. A bruciare è in particolar modo la batosta casalinga di lunedì sera, la prima subita all’Arechi in questa stagione, e a far male è soprattutto la modalità con cui è arrivata. A partire da domenica prossima, la squadra è chiamata a riscattare l’opaca prestazione offerta contro il Brescia, perchè al di là del risultato negativo, ad aver lasciato l’amaro in bocca è stata soprattutto…

Continua
Colantuono cambia modulo e sceglie Rosina Sport 

Colantuono cambia modulo e sceglie Rosina

Contro il Brescia Salernitana col 4-3-1-2, in avanti Jallow al fianco di Bocalon Fantasia al potere nella Salernitana. Contro il Brescia Colantuono si affida al trequartista alle spalle delle due punte. A ricoprire il ruolo dovrebbe essere Alessandro Rosina che sabato scorso a Cittadella ha fatto il suo esordio in questo campionato segnando anche un gol. Una rete che non è servita ai granata ad evitare una brutta sconfitta. Domani sera all’Arechi la Salernitana punta a riscattare immediatamente lo scivolone in Veneto. Anche perché con una vittoria potrebbe tornare nuovamente…

Continua
Salernitana, contro il Brescia con il 4-3-1-2 e Rosina trequartista Sport 

Salernitana, contro il Brescia con il 4-3-1-2 e Rosina trequartista

Con Di Gennaro ancora fermo ai box a causa, ora, della fascite plantare, dopo che un risentimento muscolare lo aveva costretto a dare forfait in casa del Cittadella, mister Colantuono sembra intenzionato a puntare forte su Alessandro Rosina. L’ex Zenit all’esordio stagionale al Tombolato ha subito timbrato il cartellino, dispensando anche palloni giocabili non sfruttati dalle punte. Il ruolo di trequartista nel 4-3-1-2 con cui i granata dovrebbero disimpegnarsi nel posticipo col Brescia dovrebbe essere affidato dunque al mancino calabrese. Rosina, che non ha ancora i 90 minuti nelle gambe,…

Continua
Salernitana, i dubbi di mister Colantuono in vista del posticipo col Brescia Sport 

Salernitana, i dubbi di mister Colantuono in vista del posticipo col Brescia

3-4-1-2 o, in via del tutto eccezionale, 4-3-1-2 sin dal primo minuto e schieramento a specchio rispetto al Brescia? La decisione finale spetta a mister Colantuono ma la sensazione è che il tecnico romano ci stia pensando. La sconfitta rimediata a Cittadella, condita da una serie di errori individuali grossolani potrebbe indurre il trainer granata a rivedere gerarchie e modulo. A Gigi Vitale dovrebbe essere concesso un turno di riposo e, per questo, Colantuono ha davanti a sé due strade: confermare la difesa a tre (con Mantovani, Migliorini e Schiavi)…

Continua