Voi siete qui
Il Tar decide: non si farà (per ora) la centrale a biomasse di Capaccio Cronaca 

Il Tar decide: non si farà (per ora) la centrale a biomasse di Capaccio

Il Tar di Napoli, con sentenza pubblicata in queste ore, ha deciso che- per il momento- la centrale a biomasse di Capaccio Paestum non si farà. Il provvedimento, articolato in 80 pagine, da un lato riconosce le ragioni del Comune di Capaccio Paestum (sostenute in più giudizi dai legali dello studio Paolino-Annunziata), dall’altro accoglie la tesi della controparte (la società Biocogein) riguardo un danno emergente per l’affidamento che l’impresa aveva riposto nella realizzazione dell’impianto. In altre parole, i giudici amministrativi partenopei- pur ammettendo la bontà dell’opposizione alla centrale portata avanti…

Continua
Napoli traccia il bilancio di fine anno e fa gli auguri per il 2018 Cronaca 

Napoli traccia il bilancio di fine anno e fa gli auguri per il 2018

Il momento degli auguri al comune, occasione per raccontare l’azione amministrativa del 2017 Il tradizionale brindisi di fine anno al Comune è stata l’occasione per il Sindaco Napoli di ricordare e rivendicare le cose fatte nel corso del 2017 dalla sua amministrazione. Su tutte grande spazio dedicato alle decisioni assunte in materia di sicurezza suggellate oggi nel corso dell’incontro dedicato all’investimento comunale e camerale sulla videosorveglianza svoltosi in CCIA. Un lungo elenco di traguardi già raggiunti l’o di imminente varo: auditorium (che verrà inaugurato a gennaio), il palazzo innovazione (la…

Continua
Politiche sociali, oltre 4 milioni per il Comune di Salerno Cronaca 

Politiche sociali, oltre 4 milioni per il Comune di Salerno

Il Consiglio si è aperto con il ricordo dell’operaio morto al porto Si apre con un minuto di raccoglimento per Beniamino Tafuri l’ultimo consiglio comunale di Salerno del 2017. L’assise, su proposta del consigliere Corrado Naddeo, ha voluto così ricordare il 40enne scomparso dieci giorni fa in un incidente al porto commerciale di Salerno. In apertura l’opposizione ha sollevato delle critiche su Luci d’artista, ordinanza per i locali ed impianto di compostaggio. Poi la discussione del Consiglio comunale, con un solo assente, si è concentrata sulla variazione di bilancio di…

Continua
Legalità e sicurezza, convegno al Comune di Salerno Cronaca 

Legalità e sicurezza, convegno al Comune di Salerno

Presentato anche il Decalogo della Legalità “La legalità è un bene prezioso, comune e primario”. Inizia così il Decalogo della Legalità, presentato al Comune di Salerno durante il convegno su legalità e sicurezza, organizzato da Finetica Onlus. Un appuntamento realizzato nell’ambito delle giornate nazionali della finanza etica e della microfinanza. L’obiettivo è promuovere il messaggio che il denaro deve avere un ruolo di strumento e non di fine. Puntando sul valore della legalità e della centralità dei principi etici in ambito finanziario. Anche lo “scambio dei favori”, triste consuetudine in…

Continua
Casa accoglienza Caritas, col nuovo anno la consegna dell’area Cronaca 

Casa accoglienza Caritas, col nuovo anno la consegna dell’area

Il Comune di Salerno provvederà a ripulire la zona da cedere alla Caritas L’area è stata individuata e presto sarà disponibile. Nel giro di breve tempo dovrebbe quindi nascere a Salerno la nuova casa di accoglienza “Madre Teresa di Calcutta”. La struttura sarà gestita dalla Caritas Diocesana di Salerno. L’appello di ieri al LiraTg da parte di don Marco Russo non è caduto nel vuoto. Raccogliendo la sollecitazione del direttore della Caritas abbiamo approfondito la vicenda ricevendo dal Comune di Salerno ampie rassicurazioni. Seppure in ritardo rispetto ai tempi previsti,…

Continua
Il Comune di Salerno risparmia un milione di euro dai risarcimenti danni Cronaca 

Il Comune di Salerno risparmia un milione di euro dai risarcimenti danni

Report dei premi assicurativi per il biennio dal 2015 al 2017 Un milione di euro risparmiato dal Comune di Salerno in premi assicurativi con cento sinistri in meno. Sono i numeri principali del report in materia di risarcimento danni verso terzi. I dati riguardano il periodo da luglio 2015 a luglio 2017. In questi due anni, rispetto al 2013-2015, s’è registrato un calo delle uscite dalle casse comunali per lesioni o danni. Le strade con la maggiore frequenza di casi sono state via Roma, corso Vittorio Emanuele e via Madonna…

Continua
Ambulanti abusivi a Salerno: si lavora per trovare una soluzione Cronaca 

Ambulanti abusivi a Salerno: si lavora per trovare una soluzione

Non c’è altra strada che mettersi in regola per gli ambulanti abusivi che anche stamattina sono tornati a presidiare i portici di palazzo di Città a Salerno chiedendo al Comune di attivarsi per trovare una soluzione. Dopo il repulisti fatto dai vigili urbani in pieno centro la settimana scorsa, venditori di castagne, zucchero filato ed altre mercanzie- tutti senza autorizzazione- vogliono capire come poter continuare mettendosi in regola. Il problema, spiegano fonti dell’amministrazione comunale, è duplice: da un lato c’è il principio secondo il quale senza licenza non si può…

Continua
Indagini su terzo settore: ieri l’interrogatorio di Cavaliere e Napolano de La Rada Cronaca 

Indagini su terzo settore: ieri l’interrogatorio di Cavaliere e Napolano de La Rada

Quattro ore di interrogatorio per Giuseppe Cavaliere, durante le quali il direttore del Consorzio La Rada ha spiegato ai magistrati sammaritani che lo hanno messo ai domiciliari per falso ideologico e peculato in concorso, che lui si è sempre comportato correttamente, rispettando le leggi e imputandosi ogni qualvolta notava- all’interno della compagine consortile- anomalie o atteggiamenti che potevano creare problemi. Cavaliere è finito dell’inchiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere insieme ad un membro del Consorzio La Rada, quel Biagio Napolano presidente della cooperativa Attivarsi, che secondo le accuse…

Continua
Napoli su maggioranza al Comune di Salerno: «nessuna divisione, nessun distinguo» Cronaca 

Napoli su maggioranza al Comune di Salerno: «nessuna divisione, nessun distinguo»

A margine dell’evento sulla Giornata per l’eliminazione della violenza contro le donne al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona, il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, rispondendo ad una domanda sul clima che si respira a Palazzo di Città dopo la riunione di maggioranza, ha detto: “Nel corso della consueta riunione di maggioranza dello scorso venerdì si è parlato delle cose fatte e di quelle da fare, della manutenzione, della pulizia e del verde pubblico, del Bando delle Periferie e delle opere di riqualificazione urbana che saranno realizzate sul territorio…

Continua
Vertice sui consiglieri “ribelli” a Salerno: o dentro o fuori la maggioranza Cronaca 

Vertice sui consiglieri “ribelli” a Salerno: o dentro o fuori la maggioranza

La misura è colma: la maggioranza del sindaco Napoli ha deciso di andare fino in fondo rispetto alle divergenze emerse nell’ultimo consiglio comunale con alcuni membri dell’assise che hanno preferito marcare una differenza palese con gli altri colleghi, votando addirittura contro alcuni dei provvedimenti insieme all’opposizione. Ieri, su richiesta dei consiglieri iscritti al Partito Democratico, c’è stato un vertice con il capostaff e neo-segretario provinciale del partito, Enzo Luciano allargato alla partecipazione di Piero De Luca quale membro dell’assemblea regionale dei democratici. Una resa dei conti, né più né meno,…

Continua