Voi siete qui
Spendi con Amore, riscuote consensi l’iniziativa della Confcommercio Curiosità 

Spendi con Amore, riscuote consensi l’iniziativa della Confcommercio

Cuori luminosi, ideale location per i selfie, una poltrona per gli innamorati e tanti gadget: il centro storico di Salerno ha ospitato l’iniziativa organizzata dalla Confcommercio nel giorno di San Valentino. “Spendi con amore” ha raccolto i consensi dei consumatori e dei commercianti che hanno aderito all’iniziativa, esponendo la vetrofania della manifestazione e donando le shopper riutilizzabili con il logo della Confcommercio. Fino al 28 febbraio, inoltre, prosegue il social contest fotografico “Spendi con amore: vota il tuo commerciante preferito”. In palio c’è un buono di acquisto del valore di…

Continua
Spendi con amore, iniziativa della Confcommercio a Salerno Cronaca 

Spendi con amore, iniziativa della Confcommercio a Salerno

Per i regali di San Valentino si possono vincere buoni acquisto da 100 euro Un’iniziativa a sostegno dei commercianti di Salerno e rivolta a tutti coloro che faranno un regalo per San Valentino. Con l’opportunità di vincere anche un premio. Ma pure di fare solidarietà contribuendo alla costruzione della Cittadella Martin in Burkina Faso. Tutti elementi che rendono vincente, già in partenza, l’iniziativa della Confcommercio “Spendi con amore”. Circa cento le attività commerciali coinvolte tra piazza Portanova e via Botteghelle. Il centro storico di Salerno si animerà con illuminazioni a…

Continua
Studiare nel verde. Il concept di Sorvillo approda a Battipaglia Curiosità 

Studiare nel verde. Il concept di Sorvillo approda a Battipaglia

Studiare nel verde è un progetto innovativo, che ha già attirato l’interesse di molti enti locali, associazioni e scuole pubbliche e private. In altre parti d’Italia è già stato sperimentato con successo e la Valle d’Aosta è stata la prima Regione ad investire su spazi eco-sostenibili. Il vantaggio di avere delle piante in ambienti scolastici o in uffici pubblici è notevole. Studi dimostrano come hanno migliorato la qualità della vita delle persone. A Battipaglia è l’architetto Massimo Sorvillo, associato a Confcommercio, a presentare, durante un evento al Comune, i principi…

Continua
Al via il Samo, quinto Salone del Mobile di Salerno. Fino al 16 settembre al Centro Agroalimentare Curiosità 

Al via il Samo, quinto Salone del Mobile di Salerno. Fino al 16 settembre al Centro Agroalimentare

Al via la quinta edizione del salone del mobile di Salerno. Arredi ma anche idee innovative per ristrutturare fino al 16 settembre al centro agro-alimentare. Il Salone del mobile gode del sostegno di Confcommercio e Camera di Commercio di Salerno. Tra i primi visitatori il deputato Piero De Luca. Il nastro tricolore si scioglie, insieme alla tensione degli organizzatori del quinto salone del mobile, liberando l’applauso che dà il via all’esposizione visitabile al centro agro-alimentare di Salerno fino al 16 settembre. Molto soddisfatto è apparso il patron della manifestazione, Antonio…

Continua
Federpreziosi: a Salerno dal 18 al 26 maggio artigianato del corallo e del cammeo Cronaca 

Federpreziosi: a Salerno dal 18 al 26 maggio artigianato del corallo e del cammeo

Sono molteplici le iniziative promosse da Assocoral e Federpreziosi, in agenda dal 18 al 26 maggio e che hanno come obiettivo la divulgazione delle eccellenti lavorazioni per forgiare monili dalla caratteristica struttura calcarea, arborescente, del fondo marino e della scultura, in rilievo, su conchiglia, vanto della Regione Campania. Basti pensare che ambedue sono candidate al riconoscimento di Patrimonio Immateriale dell’Umanità, Unesco. L’iniziativa è un vero e proprio format itinerante, che include Capolavori in mostra vale a dire l’esposizione, nelle gioiellerie aderenti, di un’opera d’arte in corallo o cammeo e la pubblicazione…

Continua
Luci d’Artista: anticipata la riunione di giunta al Comune di Salerno Cronaca 

Luci d’Artista: anticipata la riunione di giunta al Comune di Salerno

Fissata in un primo momento al pomeriggio di oggi, la riunione di giunta sul caso luci d’artista è stata anticipata alla tarda mattinata, vista l’urgenza di una decisione per contrattaccare rispetto al ricorso presentato dal colosso transalpino Blachere Illumination che punta dritto all’annullamento dell’esito della gara che ha aggiudicato le prossime tre edizioni alla Iren di Torino. Sindaco ed assessori erano chiamati a definire e condividere una strategia, che può svilupparsi lungo tre direttrici: una poco probabile marcia indietro (con il ritiro degli atti in autotutela), una comunque rischiosa aggiudica…

Continua