Voi siete qui
Tromba d’aria in Costiera: mezz’ora di paura e poi l’arcobelano a mare Cronaca 

Tromba d’aria in Costiera: mezz’ora di paura e poi l’arcobelano a mare

E’ una primavera irriconoscibile, che ci sta abituando a colpi di scena (e di freddo) clamorosi. Nel pomeriggio di oggi, verso le quattro, un violentissimo temporale si è abbattuto sulla Costa d’Amalfi, che ha portato con sé, dal mare, una spettacolare tromba d’acqua. Il vortice d’aria, si è spinto sulla costa provocando danni, specie agli stabilimenti balneari in fase di allestimento a Maiori. Anche a Ravello, la forza del vento ha spazzato via le sedie e i tavoli dei bar della piazza Vescovado costringendo i numerosi turisti in visita a…

Continua
Turista salvata nella Valle delle Ferriere Cronaca 

Turista salvata nella Valle delle Ferriere

Si è lavorato fino a tardi ieri sera, nella Valle delle Ferriere, tra Amalfi e Scala, per portare in salvo una turista di nazionalità francese rimasta lievemente ferita alla caviglia durante un’escursione. La sua condizione impediva alla donna di muoversi, pertanto su richiesta della centrale operativa del 118 di Salerno, a sua volta allertata dalla locale stazione dei carabinieri, è stato richiesto l’intervento del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania. Nel corso dell’operazione di salvataggio la donna, molto spaventata, non è riuscita a fornire indicazioni precise per raggiungerla ed anche…

Continua
Pasquetta, il tempo incerto non ferma le gite fuori porta Cronaca 

Pasquetta, il tempo incerto non ferma le gite fuori porta

Nonostante le condizioni meteo poco incoraggianti, in pochi hanno rinunciato alla scampagnata nel giorno di Pasquetta. Il clima incerto non ha fermato la voglia di relax. Nel salernitano tra le mète più gettonate le località di mare. Presa d’assalto la Costiera Amalfitana, così come grandi numeri si sono registrati anche nel Cilento. Le previsioni meteo, che annunciavano tempo incerto e piogge, hanno spinto a prenotare nei ristoranti per evitare gli inconvenienti della gita all’aperto. Incremento di presenze anche a Salerno. In città è quasi sold out per le strutture ricettive,…

Continua
Minori, trovata sulla spiaggia tartaruga Caretta Caretta uccisa dalla plastica Cronaca 

Minori, trovata sulla spiaggia tartaruga Caretta Caretta uccisa dalla plastica

E’ morta a causa di una rete di plastica che l’ha soffocata, la tartaruga Caretta caretta di circa un metro di lunghezza ritrovata nel pomeriggio di oggi sull’arenile di Minori, in Costiera amalfitana. A notare l’animale, immobile sul bagnasciuga, alcuni cittadini, che hanno segnalato il grosso carapace alla polizia locale che, a sua volta, ha allertato gli uomini della capitaneria di porto di Maiori che si sono portati sulla spiaggia per il recupero. L’animale non presentava ferite, ma aveva ancora residui plastici che gli penzolavano dalla bocca. Si tratta dell’ennesima…

Continua
Maiori: anziana colpita da emorragia cerebrale, intervento eliambulanza Cronaca 

Maiori: anziana colpita da emorragia cerebrale, intervento eliambulanza

Ore di apprensione a Maiori per una 84enne che nel primo pomeriggio di oggi è giunta in ambulanza al Pronto Soccorso del Presidio Ospedaliero della Costiera. Presa in cura dal personale medico di turno a Castiglione, al Tac ha evidenziato un’emorragia cerebrale in corso. L’anziana, sempre cosciente, è stata stabilizzata e poi trasferita a bordo di un’ambulanza di tipo A con rianimatore a bordo al dal porto turistico di Maiori dove stazionava l’eliambulanza che ha condotto la malcapitata nel più breve tempo possibile al reparto di Neurochirurgia dell’ospedale “Ruggi d’Aragona”…

Continua
Escursionisti salvati nella Valle delle Ferriere Cronaca 

Escursionisti salvati nella Valle delle Ferriere

Decisivo l’intervento del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Disavventura a lieto fine per due escursionisti nella Valle delle Ferriere in Costiera Amalfitana. Ricevuto l’allarme dalle stesse persone che si erano perse, i Carabinieri di Amalfi hanno sollecitato il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico che è subito intervenuto. Gli escursionisti avevano riferito di aver perso l’orientamento, uno dei due aveva anche riportato un trauma ad una caviglia. Inviate queste poche notizie, le due persone non sono state più raggiungibili al telefono. Il Soccorso Alpino e Speleologico della Campania le…

Continua
Albori, la suggestione del presepe vivente Curiosità 

Albori, la suggestione del presepe vivente

Ultimo appuntamento il 6 gennaio per le strade del centro storico Si rinnova l’appuntamento speciale con il presepe vivente di Albori. Speciale perché la piccola frazione di Vietri sul Mare si presta alla perfezione per l’evento. Il luogo è ideale, suggestivo e magico con i vicoletti del centro storico che somigliano tanto a quelli di Gerusalemme, rappresentando al meglio il periodo della nascita di Gesù. Inoltre alcuni figuranti, come ceramisti e ricamatrici, portano in strada i loro reali mestieri, aggiungendo ulteriore interesse alla manifestazione. Da 42 anni si ripete il…

Continua
Coffi Cortoglobo Film Festival, un contest dedicato a cortometraggi su Vietri sul Mare Curiosità 

Coffi Cortoglobo Film Festival, un contest dedicato a cortometraggi su Vietri sul Mare

Nell’ambito del Coffi Cortoglobo Film Festival arriveranno a Vietri diverse troupe composte da giovanissimi cineasti che realizzeranno dei corti per un vero e proprio contest dedicato alla Divina Costa. Ci dice tutto al riguardo Gerardo Ferrari…

Continua
Il Coffi Cortoglobo Film Festival sbarca a Vietri sul Mare il 14-15-16 dicembre Curiosità 

Il Coffi Cortoglobo Film Festival sbarca a Vietri sul Mare il 14-15-16 dicembre

Proprio com’era nelle intenzioni iniziali degli organizzatori, il Coffi Cortoglobo Film Festival sbarca finalmente in Costiera Amalfitana e per tre giorni animerà la suggestiva location di Vietri sul Mare anche con una serie di eventi collaterali. Ce ne parla il direttore artistico Andrea Recussi…

Continua
Mobilità in Costiera Amalfitana, Confindustria chiede attivazione ztl Curiosità 

Mobilità in Costiera Amalfitana, Confindustria chiede attivazione ztl

Il Gruppo Turismo di Confindustria Salerno sostiene i Sindaci nella proposta di attivare una Ztl territoriale. «Da sempre la viabilità sulla SS 163 Amalfitana è stato un problema che ha provocato ripercussioni sul sistema territoriale e turistico, che nei periodi di alta stagione ha registrato situazioni di traffico veicolare insostenibile con code, ingorghi e traffico in tilt – si legge nella nota stampa – Per percorrere pochi chilometri tra i vari paesi della Costiera si possono impiegare ben più di due ore, per non parlare del tempo impiegato per raggiungere…

Continua