Voi siete qui
Vincenzo De Luca lancia il guanto di sfida sul regionalismo differenziato Cronaca 

Vincenzo De Luca lancia il guanto di sfida sul regionalismo differenziato

L’obiettivo è «avviare col Governo un ragionamento serio, non affrettato, sgangherato, contradditorio, come quello che avviato in questi mesi». Come al solito Vincenzo De Luca non usa mezzi termini, entrando nel vivo del dibattito sul regionalismo differenziato. In extrema ratio, non è escluso il ricorso alla Corte Costituzionale. Il presidente della Regione Campania ricorda che «anche fra le Regioni del Nord c’è una posizione differenziata: l’Emilia ha una posizione diversa dal Veneto. La Lombardia ha una posizione di forte consapevolezza dei problemi di equilibrio. Siamo convinti che se presentiamo il…

Continua
De Luca: «Il commissariamento della Sanità campana non ha più senso» Cronaca 

De Luca: «Il commissariamento della Sanità campana non ha più senso»

La presentazione del progetto “Boot Camp” fortemente voluto dalla Regione Campania per promuovere nuove nascite e per stare vicini ai neogenitori, è stata l’occasione per il Governatore De Luca per fare il punto della situazione sulla vicenda relativa al commissariamento della Sanità regionale e non solo.

Continua
Pontecagnano Faiano, riapre la Guardia Medica Cronaca 

Pontecagnano Faiano, riapre la Guardia Medica

Taglio del nastro nel pomeriggio col presidente della Regione, Vincenzo De Luca Pontecagnano Faiano, riapre la Guardia Medica: taglio del nastro con De Luca Una buona notizia per i cittadini di Pontecagnano Faiano e dell’intero territorio dei Picentini: dopo venti anni esatti l’amministrazione comunale ha recuperato il presidio di continuità assistenziale. La struttura, fortemente voluta dal sindaco Giuseppe Lanzara e dall’assessore alla sanità Michele Roberto Di Muro, è stata aperta nei locali precedentemente occupati dalla Protezione Civile, ovvero nel Piazzale antistante l’ex Tabacchificio Centola. Presente al taglio del nastro il governatore della…

Continua
Sanità campana: De Luca annuncia assunzioni. Ecco dove e come Cronaca 

Sanità campana: De Luca annuncia assunzioni. Ecco dove e come

Le assunzioni in sanità possono essere il punto di svolta, a patto che si accompagnino ad una programmazione seria dei servizi sul territorio, basata sui fabbisogni. Dunque un’offerta di salute che parta dalle necessità  reali delle persone e non dal mero fattore politico-elettorale. D’altronde, che si volesse voltare pagina rispetto ad un assetto di clientele cinquantennali lo aveva detto proprio Vincenzo De Luca. Condividendo la richiesta del Ministero della Salute di tagliare le divisioni complesse, laddove ci sono più primari che pazienti da assistere. La svolta che De Luca definisce…

Continua
Istituto Pascale e Università russa di Perm avviano collaborazione in campo sanitario Curiosità 

Istituto Pascale e Università russa di Perm avviano collaborazione in campo sanitario

L’Istituto Pascale di Napoli sempre più punto di riferimento oncologico. Da Perm, città russa resa famosa dal dottor Zivago di Pasternak, arriva l’invito al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, per collaborazioni in campo sanitario. «Siamo onorati – dice il direttore del Pascale, Attilio Bianchi – per l’attenzione riservataci dall’Università di Perm. Segno che i nostri sforzi e il nostro impegno sono riconosciuti sempre più a livello internazionale e che dobbiamo continuare su questa strada. Molto interessante, inoltre, la proposta del Governatore della Regione di Perm di estendere la…

Continua
Federalismo differenziato: seduta monotematica del Consiglio regionale della Campania Cronaca 

Federalismo differenziato: seduta monotematica del Consiglio regionale della Campania

La Regione Campania ha le carte in regola per stare al tavolo della discussione sul federalismo regionale e difendere gli interessi dell’intero Mezzogiorno. E’ in la sostanza della posizione proposta dalla giunta De Luca all’assise convocata per una seduta monotematica sul regionalismo differenziato su cui stanno lavorando le Regioni Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna insieme al Governo Lega-Cinquestelle. La proposta che arriva dalla Campania è di avviare un ragionamento complessivo che tuteli l’unità nazionale. A cominciare dalla chiarezza sulle risorse che lo Stato eroga alle singole Regioni per i servizi fondamentali;…

Continua
Sicurezza; De Luca spiega scelta di non ricorrere alla Consulta: «evitiamo regali alla Lega» Cronaca 

Sicurezza; De Luca spiega scelta di non ricorrere alla Consulta: «evitiamo regali alla Lega»

La Regione Campania non ricorre alla Consulta contro il decreto sicurezza per una scelta politica precisa: evitare di consegnare alla Lega uno strumento elettorale che distorcerebbe le questioni di merito. E’ il presidente Vincenzo De Luca a spiegarlo, a margine di un evento a Lioni, prendendo le distanza da tanti colleghi governatori o sindaci. Perché la Campania rinuncia? «Perché non voglio fare nessun piacere alla Lega. Più si ideologizza questo problema più si regalano voti alla Lega. La sinistra continua a non capire niente». «Il decreto Salvini è un disastro…

Continua
Si sgonfia il caso dell’Umberto I: ieri vertici in Regione, oggi assemblea a Nocera Cronaca 

Si sgonfia il caso dell’Umberto I: ieri vertici in Regione, oggi assemblea a Nocera

Sembra sgonfiarsi il caso dell’ospedale Umberto I. Un caso montato dopo le dichiarazioni del sindaco di Nocera Inferiore, Manlio Torquato, a difesa di un presidio che riteneva declassato dal piano ospedaliero regionale. Tesi confutata subito dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, anche durante un incontro pubblico a Nocera Superiore. De Luca aveva ricordato a Torquato, vedendolo seduto in platea, che l’Umberto I non poteva essere Dea di II livello- ovvero presidio dotato di un certo numero di strutture complesse e specialità- poiché non sussistono i requisiti minimi di…

Continua
A Cuccaro Vetere i funerali di Antonio Valiante. Fu tra gli alfieri della Dc campana Cronaca 

A Cuccaro Vetere i funerali di Antonio Valiante. Fu tra gli alfieri della Dc campana

Il lutto per la morte di Antonio Valiante unisce quel mondo politico campano che ha vissuto la sua stagione d’oro tra la fine degli anni ’60 e l’inizio degli anni 2000. E non è un caso che i commenti alla scomparsa di Valiante rivelino una malcelata nostalgia per tempi che non torneranno più. Figura di primo piano della Democrazia Cristiana ad immagine e somiglianza di Ciriaco De Mita, campione di un territorio capace di partorire menti meravigliose dalla fatica contadina, Antonio Valiante ha incarnato un archetipo politico fatto di mediazione…

Continua
Sanità: De Luca richiama il sindaco di Nocera Inferiore. «Stop a polemiche inutili» Cronaca 

Sanità: De Luca richiama il sindaco di Nocera Inferiore. «Stop a polemiche inutili»

L’agro nocerino sarnese ha avuto tantissimo dalla Regione Campania in tema di Sanità. Lo dice Vincenzo De Luca, richiamando il sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato, rispetto ad alcune polemiche sul nosocomio Umberto I. Torquato aveva lanciato un appello affinché si riconoscesse all’ospedale nocerino il Dea di II livello. Il Governatore, pur riconoscendo l’assoluta eccellenza di alcuni reparti, ha spiegato perché non è possibile e ripercorso quanto fatto per salvare i livelli essenziali di assistenza in tutto l’agro. 

Continua