Voi siete qui
Benevento, il team di Bucchi va a caccia di continuità Sport 

Benevento, il team di Bucchi va a caccia di continuità

Rimonta da 0-3 a 3-3 col Lecce all’esordio, vittoria per 2-3 a Venezia 18 giorni dopo la prima gara ufficiale, complice il turno di stop previsto dal calendario e, a seguire, la sosta del campionato per gli impegni delle nazionali. Il Benevento va a caccia di continuità dopo un avvio di campionato “a singhiozzo”. Mister Bucchi punta decisamente sul tridente e, nonostante gli infortuni di Tuia e Costa, ha abbondanza di scelte in tutti i reparti. Nella linea a quattro difensiva, a guardia della porta di Puggioni, dovrebbero giocare Maggio,…

Continua
Salernitana, nessuna “rivoluzione” contro il Padova Sport 

Salernitana, nessuna “rivoluzione” contro il Padova

Niente rivoluzione. Se cambio di modulo ci sarà, il tutto dovrà avvenire gradualmente. E infatti molto probabilmente mister Colantuono per la gara di domenica sceglierà quella che si può definire una “via di mezzo”. I granata dovrebbero lasciare il 3-5-2 utilizzato nelle prime due gare ma non per passare al 4-3-1-2 pur da più parti auspicato, bensì al 3-4-1-2. Un modulo già impiegato nel corso del match di Lecce, tra l’altro. Il tecnico romano non se la sente, in questa fase iniziale della stagione, di rinunciare ai tre centrali difensivi….

Continua
Salernitana, Colantuono alle prese col rebus relativo al modulo Sport 

Salernitana, Colantuono alle prese col rebus relativo al modulo

Cambiare, alla luce dei problemi evidenziati nelle prime due giornate e delle caratteristiche dei giocatori arrivati negli ultimi giorni di calciomercato, o proseguire sulla strada della continuità, e puntare sul modulo provato sin dall’inizio del ritiro? E’ questo il dilemma con cui sta facendo i conti mister Colantuono. Il trainer granata si sta confrontando col suo staff e molto probabilmente anche con i suoi superiori per cercare di comprendere quale sia la soluzione migliore per quello che sembra diventato un rebus. E’ innegabile che a Lecce quando la squadra si…

Continua
Profilo di Tofalo e Cioffi, i sottosegretari “salernitani” del Governo Conte Cronaca 

Profilo di Tofalo e Cioffi, i sottosegretari “salernitani” del Governo Conte

Giurano nel pomeriggio i 45 nuovi sottosegretari nominati ieri sera dal Consiglio dei Ministri. Tra loro, com’è ormai noto, ci sono anche i campani Carlo Sibilia, irpino di nascita, ed i salernitani Angelo Tofalo ed Andrea Cioffi. Pesanti le deleghe assegnate loro dal Governo Conte: per Sibilia è arrivata la delega agli Interni, mentre Tofalo e Cioffi saranno rispettivamente sottosegretari alla Difesa e allo Sviluppo Economico. Inutile dire che si tratta di settori strategici, sia in chiave elettorale che di gestione del potere. Alla Difesa Tofalo approda dopo aver accarezzato…

Continua
Difesa Salernitana, ci sono già le basi Sport 

Difesa Salernitana, ci sono già le basi

Eccezion fatta per il nodo tra i pali, il reparto difensivo è quello che dovrebbe subire meno modifiche in vista della prossima stagione di B. La rosa 2018/2019 ha alcune basi da cui ripartire e molte di queste sono concentrate nel pacchetto arretrato. Per quanto concerne i centrali, Bernardini è fresco di rinnovo e potrebbe essere uno dei punti di partenza per la prossima stagione. L’ex del Livorno che nella seconda parte della stagione non ha trovato spazio a causa di continui problemi fisici, al termine del campionato ha raggiunto…

Continua
Bilancio difensivo, danni limitati Sport 

Bilancio difensivo, danni limitati

La difesa della Salernitana non ha brillato per efficienza, ma in ogni caso, ha chiuso il girone di andata limitando i danni. Il rendimento difensivo non è del tutto disastroso, anche in considerazione dell’emergenza infortuni che ha a lungo colpito parecchi elementi del pacchetto arretrato. La Salernitana in tutto ha subito trentadue gol, lo stesso numero fatto registrare anche da Avellino, Virtus Entella ed Empoli, con quest’ultima che, però, grazie ad una migliore differenza reti (ne ha segnate 42, a differenza delle 29 dei granata) si ritrova in terza posizione….

Continua
Difesa, è ancora emergenza Sport 

Difesa, è ancora emergenza

L’emergenza difensiva persiste: anche per la partita con l’Ascoli non sarà possibile recuperare i giocatori alle prese con i rispettivi infortuni, già assenti in occasione della sfida di Parma. Continuano i grattacapi per mister Bollini che dovrà attendere ancora prima di avere di nuovo a disposizione i difensori acciaccati. Tuia resterà fuori per un altro mese almeno, Bernardini proverà a forzare ma la frattura alla costola non gli consentirà di scendere in campo prima del derby di Avellino in agenda il 15 ottobre. Per quanto riguarda invece Perico, la microfrattura…

Continua
Salernitana, riecco la maledizione difensiva Sport 

Salernitana, riecco la maledizione difensiva

Dopo la prima vittoria stagionale all’Arechi, la Salernitana di Bollini va adesso a caccia anche del primo “hurrà” esterno. Non sarà facile spuntarla al Tardini e non solo perchè il Parma è una matricola terribile, attrezzata per puntare al doppio salto di categoria. I granata si ritrovano a dover fare i conti con spiacevoli imprevisti. La nuova e sperimentale soluzione tattica rivelatasi vincente contro lo Spezia, sebbene adottata solo alla sesta giornata, rischia di non poter essere impiegata pure in trasferta a causa degli ostacoli subentrati già ad inizio settimana….

Continua
In primavera scoppia il mal di gol alla Salernitana Sport 

In primavera scoppia il mal di gol alla Salernitana

Il gol di Rosina a Pisa è l’ultimo realizzato dalla Salernitana. A secco nelle recenti due partite contro Cittadella e Ternana, i granata non vanno a segno da 198 minuti, recuperi esclusi. Un mal di gol scoppiato in primavera ma i sintomi si erano avvertiti anche prima. Solo che erano stati coperti da una solidità difensiva che consentiva di non focalizzare l’attenzione sui problemi sotto porta. Perché di questo dobbiamo parlare per un attacco che è il dodicesimo in serie B con 37 reti segnate. Numeri che non sono in…

Continua

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi