Voi siete qui
Identificati e denunciati dalla Polizia quattro tifosi della Salernitana, autori di comportamenti violenti allo stadio Arechi Sport 

Identificati e denunciati dalla Polizia quattro tifosi della Salernitana, autori di comportamenti violenti allo stadio Arechi

Gli agenti della DIGOS della Questura di Salerno hanno denunciato alla Procura della Repubblica quattro tifosi della Salernitana. Sono stati identificati, grazie ai filmati di videosorveglianza interna, come autori di comportamenti violenti e potenzialmente pericolosi nel settore Distinti, durante l’incontro tra Salernitana e Benevento, disputato l’8 febbraio scorso. In particolare, oltrepassando più volte la linea di sicurezza presente nel settore Distinti, formata da un nastro plastificato e da un cordone di stewards, i tifosi sono arrivati a pochi metri dalla Curva nord, per offendere gli ospiti ed incitare anche gli…

Continua
Resistenza e lesioni all’Arechi, obbligo di dimora per 2 tifosi del Foggia Cronaca Sport 

Resistenza e lesioni all’Arechi, obbligo di dimora per 2 tifosi del Foggia

Gli agenti della Digos di Salerno, su disposizione della Procura, hanno dato esecuzione ad una ordinanza emessa dal Giudice per le indagini preliminari applicativa della misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza, a carico di due tifosi foggiani ai quali è stata inoltre imposta la permanenza nelle rispettive abitazioni in occasione delle gare sia interne che esterne del Foggia. Ai due supporter rossoneri sono contestati i reati di resistenza e lesioni aggravate a pubblici ufficiali in occasione dell’incontro di calcio Salernitana – Foggia disputato all’Arechi il 23 dicembre…

Continua
Auto in fiamme a Nocera, conducente salvata dai poliziotti Cronaca 

Auto in fiamme a Nocera, conducente salvata dai poliziotti

Una donna di 42 anni è rimasta intrappolata nella sua autovettura, una Fiat Panda, andata improvvisamente a fuoco mentre percorreva via Atzori a Nocera Inferiore. Tre agenti della locale Questura, che transitavano da quelle parti a bordo di una volante, sono riusciti a salvare la conducente prima che l’auto fosse interamente avvolta dalle fiamme.  La portiera era rimasta bloccata e i poliziotti sono intervenuti  con un estintore riuscendo così a estrarre la donna vettura. Le fiamme sono state poi definitivamente estinte dai vigili del fuoco del distaccamento di Nocera.

Continua
Atto vandalico alla sede dell’Arcigay, Napoli “Con questo clima politico si diventa facilmente bersaglio di atti del genere” Cronaca 

Atto vandalico alla sede dell’Arcigay, Napoli “Con questo clima politico si diventa facilmente bersaglio di atti del genere”

Amareggiati e turbati ma per nulla intenzionati a mollare, anzi l’episodio spinge l’associazione a mobilitarsi ulteriormente per i diritti e le tutele di tutti e tutti. L’atto vandalico subito dall’arcigay sembra essere un vero sfregio. Nella notte tra giovedì e venerdì, ignoti hanno tagliato la porta in ferro della sede dell’associazione “Marcella Di Folco” di Salerno, in vicolo Pandolfina Fasanella, nel centro storico, hanno distrutto la porta a vetri e messo a soqquadro lo spazio. Nulla è stato portato via, ma quanto capito sotto tiro ai balordi è stato distrutto….

Continua
Cambio alla Digos di Salerno, arriva Vera Galli Lami Cronaca 

Cambio alla Digos di Salerno, arriva Vera Galli Lami

Giuseppe Fedele è il nuovo Portavoce della Questura 49 anni, salernitana di Nocera Inferiore, il Vice Questore Aggiunto Vera Galli Lami è il nuovo dirigente della Digos di Salerno. Proviene dalla Direzione centrale della Polizia di Prevenzione di Roma dove, dal 2007, ricopriva il ruolo di Vice Dirigente dell’Ufficio Affari Generali. Galli Lami arriva quindi a Salerno dopo un’esperienza specifica a livello centrale nella gestione di tutte le Digos d’Italia. In passato è stata al Dipartimento della Pubblica Sicurezza a Roma. Prima ancora a Milano dove ha maturato diverse esperienze….

Continua