Voi siete qui
Vento e neve, gli alberi caduti creano i maggiori disagi Cronaca 

Vento e neve, gli alberi caduti creano i maggiori disagi

Da Eboli a Salerno, da Battipaglia a Scafati, la provincia tutta alle prese con rami e fusti che hanno occupato strade e marciapiedi Il fortissimo vento che dalla scorsa notta soffia sull’intero territorio regionale, associato ad un significativo abbassamento delle temperature, con nevicate sotto i 200 metri e gelate al di sopra di quella quota, ha creato disagi e problemi un po’ dappertutto. A Battipaglia in piazza della Repubblica, un’enorme ippocastano è stato abbattuto dalle raffiche. L’affusto alto circa una decina di metri è crollato verso il centro della piazza,…

Continua
Raffiche di vento, danni e disagi in tutta la provincia Cronaca 

Raffiche di vento, danni e disagi in tutta la provincia

Le forti raffiche di vento verificatesi nel corso della notte hanno provocato danni e disagi su tutto il territorio provinciale. Numerose le richieste d’intervento giunte ai vigili del fuoco, come ci ha spiegato il vigile Nicola Manzi nel corso di Buongiorno Lira. Le maggiori difficoltà si sono registrate a Fisciano, ma anche a Pontecagnano e Battipaglia.

Continua
Strade ghiacciate, disagi in Cilento e nel Vallo di Diano Cronaca 

Strade ghiacciate, disagi in Cilento e nel Vallo di Diano

La neve si è sciolta sulla costa ma nell’entroterra la situazione resta ancora critica a causa delle strade ghiacciate. Sulla Sp 12 volontari, protezione civile e operai della Comunità montana Alburni sono al lavoro per ridurre i disagi ma nei tratti tra Corleto Monforte, Sant’Angelo a Fasanella, Ottati, Bivio di San Vito di Aquara e Castelcivita il pericolo persiste. Nel Vallo di Diano l’azione degli spargisale ha ridotto le difficoltà ma l’asfalto risulta ghiacciato tra Silla e Sassano. Maggiore attenzione è stata riservata alle vie che conducono all’ospedale di Roccadaspide….

Continua
I consigli di Salerno Sistemi per evitare problemi legati al gelo Cronaca 

I consigli di Salerno Sistemi per evitare problemi legati al gelo

Due anni fa furono numerosi i disagi a causa del freddo Per evitare possibili disagi derivanti dal congelamento degli impianti e dei contatori esterni, Salerno Sistemi suggerisce di adottare tutte le precauzioni possibili. Come quella di lasciare defluire dal rubinetto una modesta quantità d’acqua, da raccogliere magari in una vasca per un successivo riutilizzo. Salerno Sistemi ricorda che il contatore deve essere ubicato in modo da non essere esposto al gelo. Le nicchie o i pozzetti all’interno dei quali sono collocati i contatori possono essere protetti con materiale isolante, come…

Continua
Maltempo, masso cade su una casa a Sarno Cronaca 

Maltempo, masso cade su una casa a Sarno

Disagi in vari punti della provincia di Salerno, allerta meteo fino a domani Non ci sono stati fenomeni gravi come in altre parti d’Italia ma la pioggia battente di stanotte e di stamattina ha creato comunque dei disagi. Diverse strade allagate di buon mattino a Salerno a causa della numerosa quantità d’acqua caduta per circa un’ora, tra le 7 e le 8. Problemi soprattutto per chi doveva accompagnare i bambini a scuola e per tutti coloro che si spostavano per andare al lavoro. Il resto della mattinata ha fatto registrare…

Continua
Tangenziale Salerno, stop ai lavori ma possibile caos dopo agosto Cronaca 

Tangenziale Salerno, stop ai lavori ma possibile caos dopo agosto

La Cisal chiede un incontro urgente con amministratori e tecnici dell’Anas Da qualche giorno non si registrano più lunghe code sulla tangenziale di Salerno all’altezza del viadotto Irno. Negli ultimi mesi gli utenti si sono dovuti armare di tanta pazienza impiegando anche più di mezzora per percorrere poche centinaia di metri. I disagi, però, potrebbero riproporsi a breve. Lo stop ai lavori di adeguamento è solo momentaneo. Gli interventi di miglioramento delle condizioni statiche di sicurezza del viadotto Irno riprenderanno a breve, dopo il periodo di esodo estivo. Facile immaginare…

Continua
Poste di Matierno ancora chiuse dopo tre settimane Cronaca 

Poste di Matierno ancora chiuse dopo tre settimane

I cittadini chiedono che vengano ripristinati presto i servizi Dopo 21 giorni le poste di Matierno sono ancora chiuse con inevitabili e continui disagi per i cittadini della zona alta di Salerno. La chiusura è dovuta alla tentata rapina del 7 giugno scorso. In quell’occasione un uomo danneggiò il vetro antisfondamento di una cassa ma non riuscì a mettere a segno il colpo fuggendo a mani vuote. I danni alla struttura hanno spinto Poste Italiane a chiudere al pubblico la succursale. Dopo tre settimane l’ufficio non è stato ancora riaperto….

Continua
Cava de’ Tirreni: niente pensioni agli anziani di Passiano, la denuncia della Cisl Cronaca 

Cava de’ Tirreni: niente pensioni agli anziani di Passiano, la denuncia della Cisl

Niente pensioni agli anziani della frazione di Passiano, continuano i disagi a Cava de’ Tirreni. La denuncia di Giovanni Dell’Isola della Fnp Cisl provinciale: “Non è possibile che un ufficio, seppur mobile, non eroghi contante. Si sta negando un servizio pubblico”. Subito le pensioni per gli anziani della frazione cavese di Passiano. A chiederlo è Giovanni Dell’Isola, segretario generale della Fnp Cisl Salerno, che si schiera al fianco degli anziani residenti di Cava de’ Tirreni. “Ai dirigenti di Poste Italiane vorremmo ancora chiarire la funzione sociale che ha questa azienda…

Continua
Posta a giorni alterni, disagi in provincia di Salerno Cronaca 

Posta a giorni alterni, disagi in provincia di Salerno

La Cisal chiede un incontro in Prefettura con Poste Italiane Da un mese e mezzo in diversi comuni della provincia di Salerno il postino si vede solo tre volte a settimana. Ora la vicenda della posta recapitata a giorni alterni arriva in Prefettura. A sollecitare un interessamento istituzionale è la Cisal che chiede la creazione di un tavolo di lavoro per riuscire a trovare soluzioni adeguate. Perché la nuova organizzazione stabilita da Poste Italiane rischia di penalizzare cittadini e lavoratori. Dal 18 dicembre scorso la corrispondenza, comprese raccomandate e telegrammi,…

Continua
Il postino bussa due volte… a settimana Cronaca 

Il postino bussa due volte… a settimana

Corrispondenza consegnata a giorni alterni in 127 comuni salernitani Il postino bussa sempre due volte, al massimo tre… a settimana. Il piano di riorganizzazione di Poste Italiane prevede il recapito a giorni alterni. Una settimana la posta arriverà di lunedì, mercoledì e venerdì. La settimana dopo solo di martedì e giovedì. Compresa quella urgente come raccomandate, atti giudiziari o telegrammi. Il nuovo sistema interesserà molti comuni della provincia di Salerno, per l’esattezza 127 su 158. Il tutto nasce da un’autorizzazione dell’Agcom e riguarda circa 5.500 comuni in tutta Italia con densità…

Continua