Santoro (CCSC): «La protesta doveva proseguire»

Il Centro di Coordinamento Salernitana Club non ha partecipato all’incontro a Roma con i proprietari della società e contro il Cittadella è rimasto all’esterno dello stadio assieme ad altri gruppi che non hanno condiviso la scelta di interrompere la protesta nei confronti dell’operato di Lotito e Mezzaroma.

Continua