Voi siete qui
Morto per un malore, 36enne trovato riverso in strada sulla SP 30 ad Eboli Cronaca 

Morto per un malore, 36enne trovato riverso in strada sulla SP 30 ad Eboli

Lavorava per una ditta di pulizie all’ospedale di Agropoli il 36enne di Castellabate trovato morto in strada, la notte scorsa, ad Eboli in località Fiocche. Il corpo dell’uomo, già privo di vita affianco ad una macchina ferma sulla provinciale 30, è stato notato da un passante che ha dato l’allarme intorno alle 22.30 di ieri sera. L’uomo sarebbe morto per un improvviso malore, dovuto ad un problema cardiocircolatorio congenito. La salma, che si trovava presso l’obitorio dell’ospedale di Eboli, è stata liberata dopo l’esame del medico legale.

Continua
Eboli ottiene il finanziamento regionale per i micronidi Curiosità 

Eboli ottiene il finanziamento regionale per i micronidi

La Regione Campania ha assegnato al Comune di Eboli un finanziamento di oltre 350.000 euro per nidi e micronidi comunali. Risorse, queste, che consentiranno la continuità del servizio rivolto ai bambini e alle loro famiglie e anche di ampliare i posti disponibili – che passeranno da 20 a 25 -, l’orario – protratto per 8 ore – ed il periodo: si prevede l’apertura degli asili anche nei mesi estivi. “Creiamo condizioni migliori per i bambini e garantiamo maggiore tranquillità alle stesse famiglie, attraverso un’azione di politiche sociali che ci vede…

Continua
Eboli: donna in prognosi riservata dopo aggressione del compagno. Lui è in carcere Cronaca 

Eboli: donna in prognosi riservata dopo aggressione del compagno. Lui è in carcere

L’altra notte, è stata la chiamata di una donna che raccontava di essere stata aggredita ad allertare i Carabinieri di Eboli. In un appartamento di Via Polidoro c’era una ragazza 23enne, ebolitana, in stato confusionale e con evidenti segni di violenza sul corpo. Soccorsa dal 118, ha raccontato ai militari di essere stata aggredita dal suo compagno, per futili motivi. L’uomo ha sfondato la porta di casa e l’ha brutalmente picchiata e derubata del suo cellulare. Sono scattate le ricerche del 38enne, pure lui ebolitano, noto per alcuni precedenti penali….

Continua
Droga: spacciatori sorpresi a fare la “staffetta”. Arrestati dai Carabinieri Cronaca 

Droga: spacciatori sorpresi a fare la “staffetta”. Arrestati dai Carabinieri

Nella tarda serata di ieri i Carabinieri della Compagnia di Eboli e della Stazione di Campagna hanno arrestato in flagranza tre persone per detenzione in concorso ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Lungo il tratto autostradale A2, direzione Reggio Calabria, sono stati individuati ed intercettati due veicoli che si sono scambiati droga con il metodo della “staffetta”. A bordo della prima auto un 19enne di Campagna e un 25enne ebolitano. La seconda vettura si dava alla fuga ma veniva bloccata all’altezza dello svincolo di Contursi Terme. Lì un 49enne…

Continua
Blitz dei Nas, denunce e sequestri nel salernitano Cronaca 

Blitz dei Nas, denunce e sequestri nel salernitano

Un centro estetico e tre studi medici odontoiatrici sono stati sequestrati nella Piana del Sele dai Nas dei Carabinieri a Salerno. A Battipaglia durante un controllo svolto presso un centro estetico, i NAS hanno scoperto una stanza adibita ad ambulatorio dove venivano erogate prestazioni di medicina estetica senza alcuna autorizzazione. I carabinieri hanno proceduto al sequestro del centro e di circa 70 confezioni di farmaci. Il medico e la responsabile della struttura sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria.  A Salerno, Campagna ed Eboli, invece, i militari hanno sequestrato gli ambulatori e…

Continua
La Procura di Salerno insiste: il medico Marra provocò la morte di un paziente terminale. Deciderà la Cassazione Cronaca 

La Procura di Salerno insiste: il medico Marra provocò la morte di un paziente terminale. Deciderà la Cassazione

La Procura di Salerno chiude le indagini su 17 persone coinvolte nel presunto scandalo dell’hospice di Eboli; e insiste per l’accusa di omicidio nei confronti del dott. Alessandro Marra. Il sostituto procuratore Elena Guarino insiste. Per lei e per gli investigatori che hanno indagato sulla morte di un giovane di Battipaglia, malato terminale, il medico Alessandro Marra è responsabile di omicidio volontario aggravato. Roba da ergastolo. La Procura di Salerno, che già chiese ed ottenne mesi fa gli arresti domiciliari per il medico in servizio all’hospice dell’Asl ad Eboli, sostiene…

Continua
Un anno di concerti al PalaSele di Eboli Curiosità 

Un anno di concerti al PalaSele di Eboli

Il primo evento, il 12 ottobre del 2002: Antonello Venditti in concerto in un Palasport, in un’epoca in cui la casa della musica live era unicamente lo stadio. Scommessa lanciata, scommessa vinta nel tempo da “Anni 60 produzioni”. A parlare sono i numeri, solo per dire di quelli recenti, cioè relativi al 2018: 14 serate e 9 tour ospitati in 6 mesi, 89.596 presenze con una media di 6400 spettatori ad evento. Ma i record sono fatti per essere superati e per superarsi Troiano e i suoi calano sul tavolo…

Continua
Spacciatore marocchino sorpreso a Santa Cecilia di Eboli con droga e coltelli Cronaca 

Spacciatore marocchino sorpreso a Santa Cecilia di Eboli con droga e coltelli

Uno spacciatore di nazionalità marocchina è stato arrestato ieri sera dai Carabinieri della Compagnia di Eboli, durante un controllo mirato nella frazione di S.Cecilia. 28 anni, già noto alla giustizia, il marocchino alla vista dei militari ha tentato di darsi alla fuga, ma è stato intercettato e bloccato. Addosso aveva dell’hashish, mentre dalla perquisizione domiciliare sono saltati fuori altra droga, un coltello e del materiale utile al confezionamento delle dosi.

Continua
Furto in una profumeria di Sala Consilina, arrestate due ebolitane Cronaca 

Furto in una profumeria di Sala Consilina, arrestate due ebolitane

I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina hanno arrestato, in esecuzione di misura cautelare, due donne di 38 e 56 anni, per furto aggravato. Le indagini, condotte con la Procura della Repubblica di Lagonegro dai militari della Stazione di Sala Consilina, sono state relative ad un furto commesso nella mattinata del 10 novembre scorso, all’interno di una nota profumeria del centro di Sala Consilina. Le due donne, dopo aver distratto la commessa, hanno rubato profumi e prodotti cosmetici per un valore totale di 1.300 euro. Alle donne è stato applicato…

Continua
Consorzio Farmaceutico Intercomunale, stato di agitazione dei lavoratori Cronaca 

Consorzio Farmaceutico Intercomunale, stato di agitazione dei lavoratori

I sindacati accusano l’amministrazione, martedì incontro in Prefettura Stato di agitazione del personale del Consorzio Farmaceutico Intercomunale. Una decisione presa a causa della gestione delle attività che non convince affatto i sindacati. Cgil, Cisl e Uil evidenziano sempre di più la mancata sensibilità da parte dell’amministrazione del Consorzio nel volere stabilire una sinergica collaborazione con le parti sociali per affrontare varie problematiche. Secondo i sindacati a rischio c’è l’esistenza stessa del Consorzio con risvolti negativi per le comunità interessate e per gli stessi lavoratori. Del Consorzio fanno parte diverse farmacie…

Continua