Voi siete qui
Crisi politica a Pagani: il 10 marzo la nomina del commissario Cronaca 

Crisi politica a Pagani: il 10 marzo la nomina del commissario

Dopo le dimissioni di Anna Rosa Sessa, il commissario prefettizio a Pagani non arriverà prima del 10 marzo. Debbono passare i venti giorni previsti dalla legge. Anna Rosa Sessa, in teoria, ha venti giorni per ripensarci. Ma l’ormai ex sindaco facente funzioni di Pagani non sembra intenzionata a tornare sui suoi passi, a meno di clamorose sorprese. Legge alla mano, il primo cittadino dimissionario ha venti giorni di tempo per fare dietrofront, trascorsi i quali il segretario comunale è tenuto a comunicare alla Prefettura l’efficacia delle dimissioni del sindaco. A…

Continua
Pagani: Anna Rosa Sessa si dimette da sindaco facente funzioni Cronaca 

Pagani: Anna Rosa Sessa si dimette da sindaco facente funzioni

È un duro j’accuse sotto forma di scuse alla città di Pagani, la lunga lettera con cui Anna Rosa Sessa ha rassegnato le sue dimissioni da sindaco facente funzioni nelle mani della segretaria generale del Comune dell’agro, Ivana Perongini. Sessa, che aveva sostituito Alberico Gambino all’indomani della sua decadenza dalla carica di primo cittadino, non risparmia critiche a nessuno, denunciando l’immobilismo cronico ed il clima pesante a palazzo San Carlo, tale da non consentirle più di traghettare l’amministrazione paganese nemmeno alle prossime elezioni di primavera. La decisione di Sessa, braccio…

Continua
Regionali; De Luca: «sono candidato, al lavoro su cose concrete» Cronaca 

Regionali; De Luca: «sono candidato, al lavoro su cose concrete»

«Sono candidato ed impegnato a spiegare le cose fatte per la Campania». Vincenzo De Luca, a LiraTv, conferma di essere in pista e lancia un messaggio chiaro a chi sta trattando il quadro di alleanze senza tener conto di quanto fatto negli ultimi cinque anni in Regione. (brano dell’intervento nel LiraTg)

Continua
Di Maio: “mai con De Luca, anche se ci corteggia” Cronaca 

Di Maio: “mai con De Luca, anche se ci corteggia”

“Alleati di Vincenzo De Luca? Mai” ha detto Luigi Di Maio in vista delle prossime elezioni regionali in Campania. Il ministro degli esteri ha chiarito la posizione del Movimento Cinque Stelle.

Continua
Gambino, sindaco di Pagani, era incandidabile Cronaca 

Gambino, sindaco di Pagani, era incandidabile

Accolto il ricorso presentato dal Prefetto di Salerno. Poco dopo le 17:30 il collegio della Prima Sezione Civile del Tribunale di Nocera Inferiore, presieduto dal dottor Simone Iannone, ha emesso la sentenza di accoglimento del ricorso presentato dal Prefetto di Salerno sull’incandidabilità di Alberico Gambino a sindaco di Pagani. Un’incandidabilità sancita dalla Corte di Cassazione lo scorso 16 maggio. Il collegio, dopo l’udienza dello scorso 1 ottobre, aveva preferito riservarsi per esprimere il proprio giudizio, fino ad oggi. In attesa di conoscere le motivazioni che hanno spinto il giudice Iannone…

Continua
Capaccio, corteo ambulanze dopo elezioni: in corso operazione della polizia Cronaca 

Capaccio, corteo ambulanze dopo elezioni: in corso operazione della polizia

E’ in corso in provincia di Salerno dalle prime ore del mattino un’operazione della Polizia di Stato, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, con la notifica di avvisi di garanzia e l’esecuzione di perquisizioni a carico di funzionari pubblici e legali rappresentanti di società, indagati a vario titolo per i reati di corruzione ed intestazione fittizia di beni, con il conseguente sequestro di quelli riconducibili ai medesimi indagati. Le indagini condotte dalla Squadra Mobile di Salerno furono avviate dopo i fatti del 9 e 10 giugno…

Continua
Scrutinio al rilento per elezioni forensi Salerno: si prefigura vittoria di Silverio Sica Cronaca 

Scrutinio al rilento per elezioni forensi Salerno: si prefigura vittoria di Silverio Sica

L’avvocato Silverio Sica veleggia in acque sicure fino all’approdo della presidenza del Consiglio dell’Ordine forense di Salerno. L’andamento del lentissimo scrutinio delle schede dei 2900 votanti – non ancora concluso al momento in cui scriviamo – rimarca una netta affermazione della compagine guidata dal noto penalista salernitano. Com’è noto dalle elezioni forensi sono scomparse le liste, a favore di candidature singole o aggregate. Attorno a Sica si sono riconosciuti e coesi parecchi colleghi ed il risultato venuto fuori dalle urne lo dimostra. Il prossimo consiglio dell’Ordine degli avvocati sarà composto…

Continua
Nuova tornata elettorale all’Università di Salerno per eleggere il nuovo Rettore Cronaca 

Nuova tornata elettorale all’Università di Salerno per eleggere il nuovo Rettore

La grande novità è l’alleanza di governance contro Loia tra Sibilio-Aprea e Tortora Oggi e domani si rivota all’Università di Salerno per l’elezione del rettore. Nel secondo turno, vince da protocollo chi ottiene la maggioranza assoluta dei votanti (e non più degli aventi diritto al voto). In pratica, però, questa tornata è una sorta di ballottaggio anticipato, perché tre dei candidati (Aprea, Sibilio e Tortora) hanno proposto un accordo di governance molto articolato, che prevede il voto a Maurizio Sibilio come rettore nel quadro di un accordo che vedrà, in…

Continua
Corsa a Rettore di UniSa: alleanza a tre contro Loia senza candidato di bandiera Cronaca 

Corsa a Rettore di UniSa: alleanza a tre contro Loia senza candidato di bandiera

L’alleanza fra tre dei cinque candidati a Rettore dell’Università potrebbe rivelarsi una fusione a freddo. Per battere Loia bisogna andare oltre il 60% delle preferenze ottenute su carta. La corsa a Rettore all’Università di Salerno si vivacizza dopo l’alleanza a tre stretta ieri dai prof. Aprea, Sibilio e Tortora per contrastare la corazzata che sostiene il prof. Loia, forte dell’appoggio del Magnifico uscente – Aurelio Tommasetti – ma non abbastanza solida da poter vincere al primo turno. Resta defilato, al momento, il quinto candidato, Mario Capunzo: con appena 39 voti…

Continua
Elelzioni Rettore: dopo il nulla di fatto del primo turno inizia la partita delle alleanze Cronaca 

Elelzioni Rettore: dopo il nulla di fatto del primo turno inizia la partita delle alleanze

Alla chiusura dei seggi il più votato è risultato essere Vincenzo Loia. Questa mattina Maurizio Sibilio, Ciro Aprea e Genny Tortora hanno ufficializzato il loro apparentamento All’indomani del primo turno di elezioni per la nomina del nuovo Rettore, che succederà all’uscente Aurelio Tommasetti che ha appena finito il suo mandato, ed in previsione del secondo turno di votazioni, previsto per la prossima settimana, grandi manovre all’Università di Salerno. Questa mattina, presso la facoltà di informatica, tre dei cinque candidati, ovvero Maurizio Sibilio, Ciro Aprea e Genny Tortora hanno ufficializzato il loro apparentamento…

Continua