AOU Ruggi: dilatata la valvola aortica di un 92enne attraverso una arteria del braccio

Innovativa operazione in cardiologia interventistica all’Azienda Ospedaliera Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi D’Aragona. Ad un novantaduenne è stata dilatata la valvola aortica attraverso una arteria del braccio, data l’indisponibilità di altri accessi vascolari. Grazie a questa soluzione sono state create le condizioni minime per effettuare un successivo intervento riparativo di chirurgia vascolare, motivo del ricovero del paziente, che altrimenti non avrebbe potuto aver luogo, data l’indisponibilità di altri accessi vascolari. Le dilatazioni della valvola aortica, di solito, vengono trattati con l’introduzione di una endoprotesi attraverso il cateterismo dell’arteria…

Continua