Voi siete qui
Elezioni Europee: i salernitani nelle liste Cronaca 

Elezioni Europee: i salernitani nelle liste

Nei quindici listoni della Circoscrizione meridionale per le elezioni europee c’è tanta Salerno, ma anche qualche assenza clamorosa, come quella che non passa inosservata di Mara Carfagna, vittima dei veti incrociati in Forza Italia alle prese con la successione a Berlusconi. Il solo nella lista azzurra in quota Salerno è l’ing. Antonio Ilardi. Per il resto, è una pioggia di big molto equilibrata tranne che per l’esclusione di Carfagna. Il nuovo corso leghista è consegnato nelle mani della dirigente Lucia Vuolo e di Aurelio Tommasetti, rettore uscente dell’Ateneo di Salerno….

Continua
Europee, 15 liste nella circoscrizione Sud Cronaca 

Europee, 15 liste nella circoscrizione Sud

Sono 15 le liste ammesse dalla Commissione elettorale della Corte d’Appello di Napoli nella Circoscrizione Sud alle Europee. Escluse, al momento, le due liste dei “Gilet arancioni ” e del “Popolo delle partite Iva”, che hanno 24 ore do tempo per la presentazione del ricorso in Cassazione. Le due liste non hanno potuto dimostrare il collegamento con partiti presenti in Parlamento, e quindi avrebbero dovuto presentare 30 mila firme di appoggio.

Continua
Europee, alle urne anche gli Inglesi. Gargani, la lezione fallimentare della Brexit Cronaca 

Europee, alle urne anche gli Inglesi. Gargani, la lezione fallimentare della Brexit

A quaranta giorni dalle Europee, l’Inghilterra scopre che deve eleggere i suoi europarlamentari, visto che la Brexit è stata posticipata almeno fino ad ottobre. Giuseppe Gargani ci spiega cosa dovrebbe insegnare la fallimentare esperienza britannica… (estratto da “Campania verso l’Europa” – Liratv)

Continua
Europee, candidatura Roberti; De Luca: «è un motivo di grande orgoglio» Cronaca 

Europee, candidatura Roberti; De Luca: «è un motivo di grande orgoglio»

«Franco Roberti alla guida della lista del Partito Democratico nel Mezzogiorno alle prossime elezioni europee è un motivo di grande orgoglio per tutti quanti noi, per la Regione Campania, dove è nostro assessore sui temi della legalità e della sicurezza». E’ quanto scrive il presidente della giunta regionale della Campania, Vincenzo De Luca, sul suo profilo Facebook. «Avere una figura dello spessore di Roberti impegnata a Bruxelles proprio laddove si determinano le politiche per la sicurezza a livello continentale è un onore per Napoli, per la Campania e per l’Italia,…

Continua
Europee: Roberti capolista del Pd nella Circoscrizione Sud. La mossa (azzeccata) di Zingaretti Cronaca 

Europee: Roberti capolista del Pd nella Circoscrizione Sud. La mossa (azzeccata) di Zingaretti

«Ho accettato per spirito di servizio», precisa Franco Roberti quando le agenzie battono le dichiarazioni con le quali il segretario nazionale del Pd, Zingaretti, annuncia di averlo candidato alle elezioni europee come capolista della circoscrizione meridionale. L’ex magistrato in pensione dice di accettare «con l’obiettivo, se sarò eletto, di continuare il lavoro per la cooperazione giudiziaria internazionale che avevo iniziato da procuratore nazionale antimafia. Conto di mettere a frutto la mia esperienza». Franco Roberti oggi fa l’assessore alla Sicurezza della Regione Campania, ma il 26 maggio sarà capolista del Pd-Siamo…

Continua
Election day: per Europee e Comunali si vota il 26 maggio. Eventuali ballottaggi il 9 giugno Curiosità 

Election day: per Europee e Comunali si vota il 26 maggio. Eventuali ballottaggi il 9 giugno

Il 26 maggio è la data annunciata da tempo per le elezioni europee. L’ipotesi di un election day, una giornata unica in cui chiamare i cittadini al voto anche per le elezioni amministrative, era nell’aria da tempo, ma ora è stata confermata dal Consiglio dei Ministri. Su proposta del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il prossimo 26 maggio sarà la data non solo per eleggere i membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, ma anche per l’elezione dei sindaci ed il rinnovo dei consigli comunali a scadenza di mandato. Il governo…

Continua
Elezioni provinciali a Salerno: presentata la lista di Forza Italia Cronaca 

Elezioni provinciali a Salerno: presentata la lista di Forza Italia

«Abbiamo costruito una lista altamente competitiva che saprà tenere alta la bandiera di Forza Italia». Ne è certo il coordinatore provinciale degli azzurri nonché deputato, Enzo Fasano durante la conferenza stampa di presentazione dei candidati schierati per le elezioni provinciali del prossimo 3 febbraio. «Sarà una bella competizione – ha proseguito Fasano -, siamo riusciti a rappresentare interamente il territorio. E questo grazie all’impegno di uomini e donne che hanno scelto di metterci la faccia. Affronteremo un’elezione di secondo livello, ma guardiamo con attenzione a quanto accade a livello nazionale….

Continua
Lega, salta l’accordo con Direzione Italia per le provinciali Cronaca 

Lega, salta l’accordo con Direzione Italia per le provinciali

Gambino: “seguendo gli accordi nazionali saremo con Fratelli d’Italia” Dalla segreteria nazionale di Direzione Italia arriva il parere negativo e così a livello locale salta all’ultimo momento l’accordo con la Lega di Salvini. I due coordinatori provinciali Alberico Gambino e Mariano Falcone si erano alleati in vista delle prossime elezioni provinciali di Salerno. Ma il partito di Fitto per le europee ha stretto un patto con Fratelli d’Italia. Ecco perché Direzione Italia e Lega a Salerno non possono stare insieme. Alberico Gambino, assente stamane alla conferenza stampa con la Lega,…

Continua
Il ritorno di Ernesto Sica, ex enfant prodige dei moderati salernitani pronto per il salto Europeo Cronaca 

Il ritorno di Ernesto Sica, ex enfant prodige dei moderati salernitani pronto per il salto Europeo

Con una mossa fulminea, Ernesto Sica rientra in consiglio comunale a Pontecagnano e guarda dritto alle provinciali e alle prossime elezioni per il Parlamento Europeo. Il ritorno di Ernesto Sica sulla scena politica locale è stato saggiamente preparato con un lungo periodo di astensione dell’ex enfant prodige dei moderati salernitani dall’agone di Pontecagnano. Ma anche sapientemente valutato alla luce della sonora batosta patita dallo stesso ex sindaco della città picentina alle ultime elezioni comunali. Sica si è allontanato, o almeno così si sembrava, dalla città che lo aveva visto indiscusso…

Continua