Voi siete qui
Festa della Polizia; Questore Ficarra: «reati in calo, dati statistici confortanti» Cronaca 

Festa della Polizia; Questore Ficarra: «reati in calo, dati statistici confortanti»

A margine della Festa della Polizia, il Questore di Salerno ha sottolineato il calo complessivo dei reati nell’ultimo anno ma rimarcato la necessità di controlli capillari contro i reati predatori. (intervista al LiraTg)

Continua
Festa della Polizia: nel salernitano calano tutti i tipi di reati Cronaca 

Festa della Polizia: nel salernitano calano tutti i tipi di reati

Il 167° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato è una ricorrenza speciale: coincide infatti con il giorno della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della legge che ha riformato, nel 1981, la pubblica sicurezza in Italia. E’ con questa norma, infatti, che la Polizia ha assunto l’attuale veste per contrastare tutte le espressioni della criminalità e le turbative all’ordine. A Salerno, nel Salone degli Stemmi del Palazzo Arcivescovile, la festa della Polizia va oltre lo slogan “Esserci Sempre” con momenti di riflessione affidati alle autorità intervenute e la consegna delle onorificenze…

Continua
Ad una festa senza autorizzazione, finisce agli arresti domiciliari Cronaca 

Ad una festa senza autorizzazione, finisce agli arresti domiciliari

Va ad una festa non rispettando le misure di prevenzione ma viene scoperto dai Carabinieri e finisce agli arresti domiciliari. È successo a Polla dove un venticinquenne del Vallo di Diano, già noto alle Forze dell’Ordine, è stato arrestato. Aveva violato la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza. L’operazione è stata condotta dai Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, agli ordini del Capitano Davide Acquaviva. Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, particolarmente intensificati nei fine-settimana, i militari della Stazione di Polla, con…

Continua
Festa della Donna a Salerno, fasci di minose sulle tombe delle 26 migranti Cronaca 

Festa della Donna a Salerno, fasci di minose sulle tombe delle 26 migranti

In occasione della Festa della donna, questa mattina, il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli e l’assessore alle Politiche Sociali, Nino Savastano hanno deposto un fascio di mimose dinanzi l’opera “26 rami spezzati” di Pietro Lista e Giovanni De Rosa eretto nel cimitero monumentale di Salerno, in ricordo delle 26 giovani migranti sbarcate senza vita in città. Fasci di mimose sono stati deposti anche sulle tombe delle ragazze che hanno trovato sepoltura nel cimitero salernitano. «Il Comune di Salerno – ha spiegato il sindaco Napoli – si è fatto carico di…

Continua
Suor Pina: «Ai bimbi dello Smaldone cerchiamo di trasmettere dei valori» Cronaca 

Suor Pina: «Ai bimbi dello Smaldone cerchiamo di trasmettere dei valori»

La superiora Suor Pina, dirigente scolastico dell’Istituto “Filippo Smaldone” di via Pio XI, ha illustrato quali sono i valori fondanti dell’attività svolta con questi bimbi speciali.

Continua
Salerno Solidale, festa di Carnevale per anziani e bambini al Centro Sociale Cronaca 

Salerno Solidale, festa di Carnevale per anziani e bambini al Centro Sociale

Aria di festa, profumo di carnevale, di allegria, spensieratezza, gioia. E’ stata una mattinata davvero speciale quella che, all’insegna dell’integrazione, hanno vissuto gli anziani dei servizi socio assistenziali, dell’assistenza domiciliare, della Casa Albergo Immacolata Concezione e del Centro Diurno Francesco Petraglia assieme ai bambini dell’Istituto Filippo Smaldone di Salerno. Tra balli scatenati, grazie all’irresistibile verve del simpatico Mario, e sfilate di mascherine lo scambio generazionale ha regalato tanti sorrisi. Le maschere più applaudite, non ce ne vogliano l’Uomo Ragno, i Pigiamini, le Principesse Disney e i rappresentanti delle forze dell’ordine,…

Continua
San Matteo al Comune, si stemperano le polemiche Cronaca 

San Matteo al Comune, si stemperano le polemiche

Come da programma la statua di San Matteo è entrata alle 10 di questa mattina nell’atrio di Palazzo di Città. Ad accogliere l’effige del patrono ed i portatori, c’erano il Sindaco Vincenzo Napoli e una folta schiera di consiglieri ed assessori. Cordiale e sereno il clima tra il Primo Cittadino e monsignor Moretti, mentre le parole più accorate sono state quelle di don Michele Pecoraro, parroco della Cattedrale. Smorzate, dunque, tutte le polemiche dei giorni scorsi: ci sono differenze di vedute ma il rispetto per i ruoli prevale…

Continua
Mercato San Severino in festa per S. Vincenzo Ferreri Curiosità 

Mercato San Severino in festa per S. Vincenzo Ferreri

Mercato San Severino nei giorni 4-5 e 6 agosto si animerà per i solenni festeggiamenti in onore di San Vincenzo Ferreri, nel sesto centenario dalla morte. La Parrocchia S. Maria delle Grazie in S. Giovanni in Parco ha ricevuto, da parte della Santa Sede, il decreto che la proclamerà “Chiesa Giubilare”, notizia che ha riempito di orgoglio la Città. S.Maria delle Grazie in S. Giovanni in Parco sarà teatro di numerosi eventi religiosi e civili. Quest’anno, il 4 agosto, si terrà, anche, la prima edizione del Premio Letterario Internazionale “San…

Continua
Invitata via Facebook ad una finta festa ad Angri, 14enne racconta di essere stata violentata. Indaga la polizia Cronaca 

Invitata via Facebook ad una finta festa ad Angri, 14enne racconta di essere stata violentata. Indaga la polizia

L’invito ingannevole ad una festa, attraverso una conversazione in chat su Facebook. Una 14enne caduta nel tranello dell’orco, che avrebbe poi abusato di lei. E poi la corsa nella notte di ieri all’ospedale San Leonardo, insieme alla madre. «Mi hanno violentata» ha affermato una ragazzina di 14 anni, sotto choc al pronto soccorso dell’ospedale stabiese. Un impeto di lacrime e sgomento, prima di lasciarsi andare al racconto. La ragazza, originaria di Sant’Antonio Abate, è stata sottoposta all’iter sanitario che ha accertato la presenza di tracce di violenza. Ad ingannarla, secondo…

Continua
In 1500 a Salerno per la festa degli oratori salesiani Cronaca 

In 1500 a Salerno per la festa degli oratori salesiani

L’esperienza estiva dell’ oratorio salesiano è ufficialmente partita una settimana fa ma questa mattina Don Francesco Redavid , responsabile dell’oratorio Don Bosco di Salerno, ha inviato al Parco Pinocchio 1500 ragazzi provenienti dagli oratori salesiani campani e lucani . Tante le attività pensate per riempire la giornata dei ragazzi che oggi si sono confrontati in giochi e gare sportive. Da anni “l’estate ragazzi” rappresenta un polo di aggregazione che mette la parrocchia al centro della comunità e valorizza la funzione educativa dell’oratorio

Continua