Voi siete qui
Sequestro a carico del Consorzio di garanzia fidi degli artigiani Cronaca 

Sequestro a carico del Consorzio di garanzia fidi degli artigiani

All’origine del sequestro eseguito oggi a carico del Consorzio Artigiano di Garanzia Fidi di Salerno ci sono indagini partire da un’ispezione ministeriale. Era stato il dicastero dell’Economia e delle Finanze, nell’ambito di una serie di controlli che di norma vengono eseguiti sui fondi concessi alle associazioni che si occupano di amministrare i fondi antiusura, a segnalare alla Procura sospette irregolarità nella gestione di questi fondi da parte del Consorzio Antigianfidi. Già un anno fa, ad aprile, la magistratura arrivò ad una prima conclusione, iscrivendo nel registro degli indagati quattro persone,…

Continua
GdF scopre tre bar a Sarno mascherati da associazioni no profit Cronaca 

GdF scopre tre bar a Sarno mascherati da associazioni no profit

La Guardia di Finanza di Scafati ha eseguito ulteriori controlli nei confronti di enti non commerciali con scopi socio-culturali nel Comune di Sarno. E la scoperta è stata clamorosa: almeno tre attività commerciali erano mascherate da no profit per beneficiare in maniera indebita di un regime tributario di favore previsto dall’ordinamento fiscale. Le tre associazioni individuate erano a tutti gli effetti dei bar, con somministrazione di cibi e bevande anche a persone non associate. In particolare, all’interno di uno dei bar, oltre a tutte le attrezzature necessarie per svolgere l’attività,…

Continua
GdF squestra 35 milioni e notifica 34 misure cautelari per frode e riciclaggio Cronaca 

GdF squestra 35 milioni e notifica 34 misure cautelari per frode e riciclaggio

140 i militari del comando provinciale della Guardia di Finanza di Caserta per eseguire 34 misure cautelari (10 in carcere, 7 ai domiciliari e 17 obblighi di dimora) disposte dal gip del Tribunale di Napoli Nord nei confronti di quella che viene descritta come un’agguerrita consorteria criminale con base nell’Agro Aversano, capace in pochi anni di emettere migliaia di fatture false a beneficio di 643 aziende edili con sede prevalentemente in Campania, ma anche nelle Marche, Toscana, Emilia Romagna, Lazio ed Umbria. Impressionante, viene definito dalla Finanza, il giro d’affari…

Continua
Truffavano anziani: GdF scopre banda composta da tre persone nel salernitano Cronaca 

Truffavano anziani: GdF scopre banda composta da tre persone nel salernitano

Promettevano ad anziani del tutto ignari di seguire per conto loro pratiche per ottenere rimborsi ed indennizzi: in realtà, i tre truffatori scoperti dalla Guardia di Finanza gli facevano firmare richieste di cessioni del quinto dello stipendio o documenti per ottenere finanziamenti. Il giro d’affari portato alla luce dai finanzieri del nucleo economico e finanziario di Salerno ammonta a 120mila euro, ma sono stati accertati casi in cui- per fortuna dei malcapitati- i raggiri non sono andati a segno e non c’è stata consegna di denaro. Tutto è partito dalla…

Continua
GdF: ingente sequestro di fuochi pirotecnici ad Avellino Cronaca 

GdF: ingente sequestro di fuochi pirotecnici ad Avellino

250 kg di fuochi pirotecnici, oltre 95mila botti sono stati sequestrati dai militari della Guardia di Finanza di Avellino in un esercizio commerciale del capoluogo irpino. Il tutto era pericolosamente sistemato vicino ad altro materiale infiammabile. Infatti, sebbene gli artifici pirotecnici fossero legalmente detenuti, in quanto di fuochi destinati alla “libera vendita”, erano stipati in modo non sicuro all’interno del locale. I finanzieri, al loro arrivo, hanno subito notato le varie confezioni disposte in modo disorganizzato, in violazione alle elementari norme di sicurezza sulla detenzione di materiale esplodente, sul bancone…

Continua
Imprenditore evade Iva per 360mila euro: scatta il sequestro dei beni Cronaca 

Imprenditore evade Iva per 360mila euro: scatta il sequestro dei beni

Ha omesso il versamento dell’Iva per oltre 360mila euro e per questo non solo è stato denunciato ma ha subito il sequestro di beni per l’equivalente dell’imposta evasa. Il protagonista in negativo di questa vicenda è un imprenditore che vende all’ingrosso e al dettaglio materiali di costruzione. Oggi gli è stato notificato un sequestro preventivo emesso dal gip presso il Tribunale di Salerno, sulla scorta delle indagini coordinate dalla Procura ed eseguite dal nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza. La misura cautelare arriva al termine di un controllo…

Continua
GdF sgomina organizzazione italo-rumena che stampava banconote fasulle Cronaca 

GdF sgomina organizzazione italo-rumena che stampava banconote fasulle

L’operazione di oggi si inquadra in una più ampia e articolata indagine delle fiamme gialle, iniziata nel 2012: anni durante i quali sono stati sequestrati 28 milioni di euro falsi e arrestate anche altre 13 persone. I finanzieri hanno sgominato un’organizzazione criminale, con basi operative in Campania e in Romania. Tredici misure cautelari sono state eseguite nei confronti di soggetti ritenuti responsabili di produzione e commercializzazione di banconote contraffate. Sono stati il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli e il Nucleo Speciale Polizia Valutaria della fiamme…

Continua
Permessi di soggiorno ed indennità di assistenza indebiti: GdF scopre calderone Caf Cronaca 

Permessi di soggiorno ed indennità di assistenza indebiti: GdF scopre calderone Caf

Un sistema ben organizzato, quello scoperto dalla Guardia di Finanza per i permessi di soggiorno e le indennità di assistenza ottenuti indebitamente da una trentina di braccianti. A quanto pare c’era un vero e proprio tariffario per falsificare la documentazione utile al rilascio o rinnovo dei permessi di soggiorno: gli extracomunitari pagavano fra i 300 ed i 1500 euro ai responsabili del centro di assistenza fiscale di Montecorvino Rovella finito nella rete della Guardia di Finanza. Ma una tariffa c’era anche per i braccianti italiani che volevano godere, indebitamente, delle…

Continua
Panifico abusivo sequestrato a Ceraso Cronaca 

Panifico abusivo sequestrato a Ceraso

Le Fiamme Gialle di Vallo della Lucania hanno scoperto a Ceraso un panificio abusivo che operava esclusivamente in orari notturni. L’attività è stata notata da una pattuglia in servizio che, attraversando il centro cittadino e sentendo strani rumori, ha effettuato un approfondito sopralluogo, condotto con i medici dell’Unità Ospedaliera Prevenzione Collettiva di Vallo della Lucania, per verificare se il panificio in questione fosse in possesso dei requisiti richiesti dalla legge, soprattutto a tutela dei consumatori. Al termine dell’ispezione è scattata l’immediata chiusura del panificio, oltre alla sanzione amministrativa di 3.000…

Continua
Ravello, sala ristorante abusiva. Sigilli della Finanza Cronaca 

Ravello, sala ristorante abusiva. Sigilli della Finanza

Il nuovo spazio per l’accoglienza degli invitati era in fase di realizzazione senza nessun titolo di autorizzazione. Per questo parte di un albergo a Ravello è stata sequestrata preventivamente dalla Guardia di Finanza. Le anomalie sono state notate dai finanzieri della sezione operativa navale di Salerno che, nel corso di una di una perlustrazione aerea della costa amalfitana, sorvolando sul comune di Ravello, hanno visto che nella struttura alberghiera, collocata a ridosso della Torre Scarpariello, bene storico sottoposto a vincoli architettonici, erano in corso lavori di ampliamento. Il successivo controllo…

Continua