Voi siete qui
Salernitana, Gregucci alle prese col rebus centrocampo per la partita con il Lecce Sport 

Salernitana, Gregucci alle prese col rebus centrocampo per la partita con il Lecce

La Salernitana entra nel vivo della preparazione del match con il Lecce. E Gregucci fa la conta dei disponibili. Akpa Akpro, tornato in Francia a curarsi dopo l’infortunio alla caviglia rimediato a Palermo, in attesa dell’esito della risonanza magnetica chiamata a scongiurare interessamenti dei legamenti, va verso il forfait. Per squalifica mancheranno Di Tacchio e Migliorini. Schiavi ha ancora problemi a causa della fascite plantare e resta in infermeria al pari di Odjer. Bernardini e Di Gennaro sono in ripresa, ma Gregucci deve valutarne le condizioni effettive prima di poter…

Continua
Salernitana, a Palermo in campo solo giocatori con la mente libera Sport 

Salernitana, a Palermo in campo solo giocatori con la mente libera

Subito fiducia a Minala, lanciato nella mischia dal primo minuto per ragioni d’equilibrio (con una Salernitana schierata col 3-5-1-1) o atteggiamento tattico più propositivo (col 3-4-2-1) e il camerunense, con pochi allenamenti all’attivo coi nuovi compagni, pronto a subentrare nella ripresa per dare forze fresche alla truppa? E’ questo, al momento, l’unico dubbio con cui sta facendo i conti mister Gregucci. Il tecnico della Salernitana sembra intenzionato a puntare decisamente sui calciatori con la mente sgombra, quelli cioè non interessati direttamente dalle trattative di mercato. I vari Perticone, Casasola, Djavan…

Continua
Salernitana, settimana “corta” di preparazione per la trasferta di Palermo Sport 

Salernitana, settimana “corta” di preparazione per la trasferta di Palermo

Sarà una settimana di lavoro più breve del solito per la Salernitana. Venerdì sera i granata giocheranno d’anticipo, essendo impegnati in casa della capolista Palermo, al Barbera, nel primo match dopo la lunga sosta. Mister Gregucci ha approfittato dello stop delle ostilità innanzitutto per far mettere ai suoi benzina in serbatoio e con le gambe pesanti i granata hanno fatto fatica al cospetto del modesto (quanto volenteroso ) Rieti. La nota positiva emersa nel corso dell’amichevole di sabato scorso, a parte il ritorno al gol di Jallow, è rappresentata dall’impiego…

Continua
UniSa nella Top 250 degli atenei mondiali “ecofriendly” Curiosità 

UniSa nella Top 250 degli atenei mondiali “ecofriendly”

Pubblicati i risultati dell’indagine “UI Green Metric World University Rankings 2018”, la classifica universitaria che misura l’impegno delle istituzioni accademiche, a livello mondiale, nello sviluppo di infrastrutture universitarie “rispettose dell’ambiente”. Il ranking, elaborato dall’Università dell’Indonesia (UI), impiega 6 indicatori di analisi: organizzazione e infrastrutture, energia e cambiamenti climatici, gestione dei rifiuti, gestione delle risorse idriche, trasporti formazione in tema di ambiente. L’Università di Salerno, sulla scorta dei punteggi ricevuti su ogni indicatore, si posiziona al 214° posto tra le università mondiali, recuperando rispetto al 2017 (294° posto) ben 80 posizioni….

Continua
Salernitana, possibile un nuovo mini turnover contro il Pescara Sport 

Salernitana, possibile un nuovo mini turnover contro il Pescara

Nemmeno il tempo di metabolizzare il pareggio di Cosenza che la Salernitana, decima in classifica con 24 punti all’attivo, è già chiamata ad affrontare un nuovo impegno. Nel ritiro di San Mango la squadra granata, che va a caccia della settima vittoria casalinga della stagione, ha rifinito la preparazione e per la terza gara ravvicinata della sua gestione mister Gregucci sembra intenzionato ad attuare un altro mini turnover. Nell’undici titolare potrebbero rientrare Schiavi, Casasola, Rosina e forse anche Bocalon. Dal suo avvento sulla panchina granata il tecnico tarantino ha ottenuto…

Continua
Pescara, mister Pillon chiede ai suoi di essere meno “belli” e più cinici Sport 

Pescara, mister Pillon chiede ai suoi di essere meno “belli” e più cinici

Il Pescara è la quarta forza del campionato. Con 29 punti all’attivo, gli abruzzesi sono a 5 lunghezze di distacco dalla vetta. Fino a questo momento, il team di Pillon ha fatto vedere le cose migliori tra le mura amiche: allo stadio Adriatico i biancocelesti hanno ottenuto 7 vittorie, 1 pareggio ed una sola sconfitta, segnando 15 reti e subendone solo 7; in trasferta, invece, Fiorillo e compagni hanno vinto solo una volta, andando incontro poi a 4 pareggi ed altrettante sconfitte (3 di fila nelle ultime 3 apparizioni esterne),…

Continua
Salernitana, la formazione anti Foggia è un rebus Sport 

Salernitana, la formazione anti Foggia è un rebus

Per come sta procedendo il lavoro settimanale non sembra esserci il tempo di attuare rivoluzioni. Che Salernitana vedremo, dopo le dimissioni di mister Colantuono, contro il Foggia? I granata potrebbero scendere in campo con uno dei moduli già provati di recente (3-4-1-2 o 4-3-1-2 visto che si gioca in casa). Difficile immaginare che la squadra di Lotito e Mezzaroma possa scendere in campo con uno schieramento tattico non provato in precedenza. Se si giocasse con la difesa a tre, sarebbe facile ipotizzare l’utilizzo di Mantovani, Schiavi e di uno tra…

Continua
Salernitana a Carpi, Colantuono cambia mezza squadra Sport 

Salernitana a Carpi, Colantuono cambia mezza squadra

In avanti Jallow e Djuric, a centrocampo Mazzarani Dopo le due sconfitte consecutive contro Brescia e Cittadella, la Salernitana cerca il riscatto oggi a Carpi contro l’ex Castori. Ecco la formazione titolare scelta da Colantuono con il 3-5-2: Micai in porta, Perticone, Schiavi e Gigliotti. A centrocampo Casasola a destra, Vitale a sinistra, in mezzo Akpa Akpro, Di Tacchio e Mazzarani. In avanti coppia formata da Jallow e Djuric.

Continua
Salernitana a Carpi col 3-5-2: Perticone, Anderson, Mazzarani e Djuric in rampa di lancio Sport 

Salernitana a Carpi col 3-5-2: Perticone, Anderson, Mazzarani e Djuric in rampa di lancio

La Salernitana non ha anticipato la partenza per l’Emilia Romagna e prosegue in città la preparazione in vista del match di domenica in casa del Carpi. Mister Colantuono ieri ha fatto sostenere ai suoi uomini un test in famiglia invece dell’amichevole con una delle squadre del vivaio granata. Dalla sgambatura sono emersi alcuni particolari che potrebbero essere indicativi in vista della trasferta sul campo dei biancorossi. La Salernitana dovrebbe tornare al 3-5-2, spesso utilizzato nelle gare esterne in stagione. In difesa la novità principale potrebbe essere rappresentata dal ritorno tra…

Continua
Carpi, il team di Castori è ancora alla ricerca di un’identità. Problema del gol da risolvere Sport 

Carpi, il team di Castori è ancora alla ricerca di un’identità. Problema del gol da risolvere

4-3-1-2 in casa, 4-4-2 in trasferta, difesa a 5 nelle partite dal coefficiente di difficoltà più elevato. Il Carpi cambia spesso e volentieri spartito a seconda delle esigenze ma anche perchè ancora non ha trovato una sua precisa identità. Prova ne è il fatto che finora la squadra emiliana ha vinto solo 2 delle 14 partite disputate. Per il resto i biancorossi hanno ottenuto solo 4 pareggi e sono andati incontro alla bellezza di 8 sconfitte. Con 10 punti all’attivo il team di mister Castori (tornato sulla panchina del Carpi…

Continua