Voi siete qui
La provincia di Salerno crocevia della ricettazione delle opere d’arte Cronaca 

La provincia di Salerno crocevia della ricettazione delle opere d’arte

Che la provincia di Salerno sia uno dei crocevia italiani del traffico internazionale di opere d’arte appare ormai un dato di fatto. Opere provenienti non solo dal nostro Paese, ma anche dal Medio Oriente e dall’Africa mediterranea. Seguendo le tracce dei furti e dei ricettatori si è arrivati spesso nel napoletano, ma negli ultimi tempi con cadenza puntuale anche nelle ville e nelle strutture di lusso delle penisole sorrentina ed amalfitana. Il precedente più clamoroso ed immediato è quello del bassorilievo di Renato Guttuso, diventato per gli investigatori un autentico…

Continua
Furti a Salerno, incontro in Questura per task force Cronaca 

Furti a Salerno, incontro in Questura per task force

Pronto a partire un nuovo coordinamento interforze Ci saranno più controlli mentre proseguono le indagini per scoprire gli autori degli ultimi colpi. Ieri sera se ne sono verificati altri due, sempre in via Seripando, una delle zone più colpite insieme a Giovi. Per combattere con maggiore incisività il fenomeno dei furti negli appartamenti a Salerno è pronta una task force. Stamane il questore Pasquale Errico ha incontrato il comandante della Polizia Municipale Elvira Cantarella. Su delega del sindaco Vincenzo Napoli, la Cantarella ha parlato con il questore della necessità di…

Continua
Furti in appartamento, è allarme tra i cittadini Cronaca 

Furti in appartamento, è allarme tra i cittadini

Reati in aumento. Colpite le zone alte di Salerno ed altri comuni Le cronache spesso non fanno in tempo a registrare un nuovo episodio che subito se ne verifica un altro. Parliamo dei furti in appartamento che si susseguono con preoccupante serialità, a Salerno e in altri comuni della provincia. In particolare da settimane, da mesi vengono messi a segno colpi a ripetizione nelle abitazioni delle frazioni alte di Salerno. In alcuni casi anche in presenza dei proprietari. Accade a Giovi come a Matierno o ad Ogliara. Ma anche nella…

Continua
Allarme furti a Salerno: sì ai controlli, no alle strumentalizzazioni Cronaca 

Allarme furti a Salerno: sì ai controlli, no alle strumentalizzazioni

Non va sottovalutata la richiesta d’aiuto che proviene dai residenti dei rioni collinari di Salerno. L’escalation di furti esiste ed è nota da tempo, come esistono le numerose denunce di coloro che purtroppo sono stati presi di mira da quella che appare come una banda specializzata in questo tipo di cose, magari non posto, ma sicuramente ben informata su movimenti e possibilità di andare a colpo sicuro per un discreto bottino. Soltanto nell’ultima settimana sarebbero una decina i furti, nella zona di Giovi compresa tra Bottiglieri e Ponte Guazzariello, ma…

Continua
Furti ai parcometri, la denuncia di Salerno Mobilità Cronaca 

Furti ai parcometri, la denuncia di Salerno Mobilità

Con uno stratagemma rubavano le monete del resto Bloccano l’uscita del resto con una spugna, un cartoncino o una linguetta. In questo modo riescono a rubare le monete dai parcometri dislocati in diverse zone di Salerno. Il trucco è stato scoperto dagli addetti di Salerno Mobilità dopo le segnalazioni dei cittadini. Difficile quantificare la somma rubata nelle ultime settimane ma questo fenomeno ha procurato anche dei danni agli apparecchi manomessi. Il presidente di Salerno Mobilità, Massimiliano Giordano, ha annunciato che è già stata effettuata una denuncia alla Procura della Repubblica…

Continua
Furti in appartamento in aumento a Salerno, in calo altri reati Cronaca 

Furti in appartamento in aumento a Salerno, in calo altri reati

I dati del 2017 sono stati forniti dalla Questura di Salerno 359 persone arrestate, 1.219 quelle denunciate. Sono i numeri, in aumento rispetto all’anno precedente, registrati nel 2017 in provincia di Salerno. Il bilancio delle attività della Polizia è emerso stamane nella conferenza stampa che presentava anche il calendario 2018. L’andamento della delittuosità racconta del calo di quasi tutti i reati a Salerno. Città che il questore Pasquale Errico descrive più tranquilla rispetto a tante altre realtà. 27% in meno per gli scippi, -17% per le truffe. In calo anche…

Continua
Furti in villa: Apicella parla, ma il bassorilievo di Guttuso non si trova Cronaca 

Furti in villa: Apicella parla, ma il bassorilievo di Guttuso non si trova

I carabinieri della compagnia di Amalfi lo stanno ancora cercando: quel bassorilievo di Renato Guttuso è un autentico rompicapo. Perché se da un lato la storia del Guttuso che diventa Gattuso nel passaggio dai ladri ai ricettatori sembra uscita da una commedia all’italiana anni ’70 o da un film di Monicelli, dall’altro si tratta di un’opera d’arte quotatissima, del valore compreso tra i 500 ed i 700mila euro ed invece rivenduta ad un piazzista per appena 140 euro e- a quanto pare- finita su un mercatino qualunque e comprata da…

Continua
Furti in Costa d’Amalfi: sette persone raggiunte da misure cautelari Cronaca 

Furti in Costa d’Amalfi: sette persone raggiunte da misure cautelari

I ladri della Costiera sceglievano con cura i propri obiettivi, prediligendo case e luoghi sacri, da dove trafugavano oggetti, statue, monili e ceramiche di valore che poi rivendevano a ricettatori abituali e ben inseriti nel mercato nero delle opere d’arte. Le sette misure cautelari eseguite all’alba dai carabinieri del Comando Provinciale di Salerno fanno seguito alle indagini dei militari di Amalfi e Ravello su una serie di furti in abitazioni e chiese della Costiera Amalfitana, con le stesse modalità operative. Nell’ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip presso il tribunale…

Continua
Furti nelle aziende agricole, Coldiretti sollecita le forze di polizia Cronaca 

Furti nelle aziende agricole, Coldiretti sollecita le forze di polizia

Furti di carburante agricolo e trattori: campagne sotto attacco. É il grido dall’allarme, non il primo, lanciato dalla Coldiretti di Salerno che chiede un incontro con il comandante provinciale carabinieri per definire strategie e modalità di collaborazione tese a limitare il fenomeno. La situazione è gravissima, secondo Coldiretti. La Piana del Sele e l’area tra Albanella e Capaccio, sono i territori più colpiti L’ultimo colpo a Prato di Eboli e Santa Cecilia, dove sono stati rubati trattori e gasolio. A Gromola, Albanella, Matinelle, i malviventi sottraggono ormai ogni sera attrezzature…

Continua