Voi siete qui
Ricci (Procura di Vallo): «Le amministrazioni locali devono potenziare i sistemi di videosorveglianza» Cronaca 

Ricci (Procura di Vallo): «Le amministrazioni locali devono potenziare i sistemi di videosorveglianza»

A giudizio del Procuratore capo Antonio Ricci, nella Piana del Sele e nel Cilento andrebbe implementato il servizio di videosorveglianza, che sarebbe un deterrente utile anche in termini di prevenzione. Un territorio così vasto va difeso anche con l’ausilio delle nuove tecnologie…

Continua
Ecco come sono stati incastrati i marocchini che razziavano case e imprese tra Campania e Basilicata Cronaca 

Ecco come sono stati incastrati i marocchini che razziavano case e imprese tra Campania e Basilicata

Non sono state semplici le indagini che hanno portato all’arresto dalla banda di marocchini che aveva messo a segno almeno 80 furti in 21 Comuni tra Campania e Basilicata.  La base operativa del gruppo di ladri sgominato ieri dai Carabinieri e dalla Procura di Vallo della Lucania era ad Eboli, tra Campolongo e Corno d’Oro. Proprio laddove c’è una delle comunità marocchine tra le più numerose del salernitano. I sette arrestati, però, erano tutt’altro che un gruppo coeso. Agivano in assenza di un vero coordinamento, scegliendo spesso gli obiettivi in…

Continua
Neosi: «Gruppo violento, non esitarono a picchiare un carabiniere» Cronaca 

Neosi: «Gruppo violento, non esitarono a picchiare un carabiniere»

Il comandante provinciale dei carabinieri di Salerno Neosi ha sottolineato la necessità di chiudere questa operazione anche a causa della violenza che caratterizzava l’attività di alcuni dei soggetti fermati, che, colti in flagrante, non avevano esitato ad aggredire un militare a Casalvelino per sfuggire alla cattura.

Continua
Furti, sgominata una banda attiva tra Piana del Sele, Cilento e Basilicata Cronaca 

Furti, sgominata una banda attiva tra Piana del Sele, Cilento e Basilicata

I carabinieri della Compagnia di Agropoli, in collaborazione col Comando provinciale di Salerno, hanno eseguito 7 decreti di fermo di indiziato di delitto nei confronti di altrettanti uomini di origine marocchina, accusati di aver messo a segno un’ottantina di colpi tra dicembre 2017 e febbraio 2019 nella Piana del Sele, nel Cilento e nell’alta Basilicata. I malviventi, che non facevano parte di un unico gruppo coeso, si erano impossessati di autocarri, escavatori, autovetture, prodotti caseari, utensileria varia, attrezzature agricole e finanche armi ed avevano piazzato la refurtiva a 3 soggetti…

Continua
Battipaglia, scacco alla gang dedita ai furti in appartamento Cronaca 

Battipaglia, scacco alla gang dedita ai furti in appartamento

Un duro colpo è stato inferto dai carabinieri di Battipaglia con l’arresto di 2 topi d’appartamento. i due, di nazionalità georgiana, con numerosi precedenti,  si erano appostati nei pressi di un condominio della zona Belvedere di Battipaglia in attesa che i proprietari uscissero di casa per poi entrare in azione. Il colpo non è andato a segno, i carabinieri sono intervenuti e hanno arrestato i due

Continua
Escalation di furti e atti vandalici a San Valentino Torio, il sindaco chiede la collaborazione dei cittadini per individuare I responsabili Cronaca 

Escalation di furti e atti vandalici a San Valentino Torio, il sindaco chiede la collaborazione dei cittadini per individuare I responsabili

E’ caccia a teppistelli e criminali  a San Valentino Torio dove, negli ultimi giorni, si è registrata una escalation di episodi vandalici. Il sindaco Michele Strianese ha lanciato un appello ai cittadini, attraverso il suo profilo Facebook, invitandoli a fornire indicazioni per individuare I responsabili. Una telecamera ha, infatti, immortalato un gruppo di ladruncoli che si è più volte intrufolato all’interno della scuola materna di Via Curti a San Valentino Torio per danneggiare l’edificio scolastico e derubare il materiale didattico. “Ovviamente i costi di tutti questi interventi di ripristino non…

Continua
Comitato sicurezza, i sindaci dei Picentini chiedono più controlli al Prefetto Cronaca 

Comitato sicurezza, i sindaci dei Picentini chiedono più controlli al Prefetto

Si è tenuta questa mattina la sesta riunione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, alla quale sono intervenuti i rappresentanti dell’area che dalla “piana del Sele” si estende verso i Monti Picentini. Al centro della riunione le problematiche maggiormente avvertite dalle comunità locali. I sindaci hanno evidenziato la necessità di contrastare i furti nelle abitazioni e di gestire al meglio dei flussi migratori nei comuni ove sono presenti strutture di accoglienza. Nonostante non sia stato registrato un aumento dei reati rispetto agli anni precedenti, come emerso nel…

Continua
Furti distributori UniSa, identificato il responsabile Cronaca 

Furti distributori UniSa, identificato il responsabile

E’ stato identificato e rintracciato l’autore dei furti ai distributori automatici dell’Università degli Studi di Salerno. Tra danneggiamenti ed ammanco di valuta il danno ammonterebbe a circa 100.000 euro. Il lavoro meticoloso delle forze dell’ordine presenti al Campus ha consentito di risalire al presunto responsabile.

Continua
Vallo della Lucania, sgominata banda dedita ai furti: indagini partite dal tesoro di San Pantaleone Cronaca 

Vallo della Lucania, sgominata banda dedita ai furti: indagini partite dal tesoro di San Pantaleone

Conferenza stampa presso la Procura di Vallo della Lucania, stamani, per illustrare i dettagli di un’operazione di Polizia Giudiziaria dei Carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania, che hanno arrestato sette persone, due italiani e cinque rumeni, ritenuti responsabili di una serie di furti, soprattutto ai danni di esercizi commerciali, quali bar, rivendite di tabacchi e sale giochi. La banda operava in Campania e Calabria. I provvedimenti sono scaturiti a seguito del furto del tesoro di San Pantaleone avvenuto l’1 febbraio del 2017 e che portò ad altre 7 misure…

Continua
Rubano un motociclo a Ravello: tre giovanissimi presi dai Carabinieri Cronaca 

Rubano un motociclo a Ravello: tre giovanissimi presi dai Carabinieri

Nella pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Tramonti, hanno tratto in arresto in flagranza tre giovanissimi (di cui due minorenni) originari di Angri, per il furto di un motociclo avvenuto a Ravello. Intorno alle 14:00 il proprietario di un ciclomotore ha notato che tre ragazzi lo stavano rubando e ha immediatamente lanciato l’allarme mettendoli in fuga, per poi chiamare il 112, fornendo dettagli utili ad attivare le ricerche da parte della Compagnia Carabinieri di Amalfi. I tre giovani, abbandonato il mezzo rubato, si sono dati alla fuga a bordo di un…

Continua