Voi siete qui
GdF scopre a Pontecagnano attività di prostituzione e furto di energia elettrica Cronaca 

GdF scopre a Pontecagnano attività di prostituzione e furto di energia elettrica

Scoperti a Pontecagnano due immobili che si prelevavano corrente elettrica attraverso allacci abusivi dalla rete pubblica. All’interno di uno di questi, in più, veniva esercitata attività di prostituzione. I Finanzieri del Gruppo di Salerno, con la collaborazione di tecnici specializzati, hanno riscontrato il furto di energia elettrica, attraverso un sofisticato quanto pericoloso sistema di by-pass che consentiva di utilizzare l’elettricità senza che ne fosse rilevato il consumo dai contatori. All’interno di uno dei stabili alimentati in questo modo, sono stati identificati 3 colombiane e 3 rumeni. Le stanze erano utilizzate…

Continua
Guardia di Finanza scopre falso cieco a Napoli: guidava lo scooter ed aveva la patente Cronaca 

Guardia di Finanza scopre falso cieco a Napoli: guidava lo scooter ed aveva la patente

Aveva truffato l’Inps per almeno centodiecimila euro. Ma è stato scoperto dalla Guardia di Finanza di Napoli che gli ha sequestrato due immobili, un terreno e diversi rapporti di conto corrente. Il falso cieco, questa volta, è un napoletano di 46 anni, ora sotto accusa per truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche: avrebbe intascato – senza averne diritto- oltre 110.000 euro. Le Fiamme Gialle lo hanno filmato mentre passeggiava tranquillamente da solo e senza aiuti, pur risultando cieco civile assoluto almeno dal 2003: in qualche occasione addirittura guida…

Continua
GDF sequestra 130mila prodotti potenzialmente pericolosi Cronaca 

GDF sequestra 130mila prodotti potenzialmente pericolosi

I finanzieri del Gruppo di Salerno della Guardia di Finanza hanno sequestrato circa 130.000 prodotti, potenzialmente pericolosi, la metà dei quali destinata a ragazzi e bambini, trattandosi di giocattoli e/o articoli per feste di compleanno. Le fiamme gialle che hanno condotto l’intervento hanno rinvenuto l’ingente materiale in due diversi esercizi commerciali del Salernitano, uno nel capoluogo, l’altro a Mercato San Severino. La merce veniva importata direttamente dall’Asia e venduta senza alcuna indicazione relativa alla denominazione merceologica, ai dati dell’importatore, alle modalità di smaltimento e, soprattutto, alla presenza di materiali o…

Continua
Sequestrata area occupata abusivamente per coltivazione intensiva Cronaca 

Sequestrata area occupata abusivamente per coltivazione intensiva

I finanzieri della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno, coadiuvati dai tecnici comunali, nell’ambito dei servizi di polizia ambientale e controllo economico del territorio, su delega della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, hanno sottoposto a sequestro complessivi 28.000 metri quadrati di area di demanio idrico abusivamente occupata nel Comune di Eboli. L’attività posta in essere, oltre a prevedere il sequestro dell’area e delle opere su di essa realizzate, ha consentito di denunciare il responsabile che dovrà rispondere dei reati di occupazione abusiva di demanio,…

Continua
Sequestrate 60 tonnellate di rifiuti speciali nel Porto di Salerno Cronaca 

Sequestrate 60 tonnellate di rifiuti speciali nel Porto di Salerno

La Guardia di Finanza di Salerno ha proceduto al sequestro, all’interno dell’area doganale del Porto di Salerno, in sette diversi containers, di circa 60 tonnellate di rifiuti speciali di varia natura (soprattutto pneumatici, motori ed accessori di vetture ed autocarri, compressori di frigoriferi ancora carichi di gas) nonché di numerosi pannelli fotovoltaici ed oltre mille accumulatori elettrici per ripetitori, tutti  di provenienza furtiva in danno delle maggiori società di telefonia operanti sul territorio nazionale, il tutto per un valore superiore al milione di euro.  L’esportazione del materiale illecito destinato in Burkina Faso,…

Continua
Roscigno, scoperta piantagione di marijuana dalla GdF Cronaca 

Roscigno, scoperta piantagione di marijuana dalla GdF

Una piantagione di marijuana è stata scoperta dalla Guardia di Finanza a Roscigno (Salerno): tre persone addette alla coltivazione sono state arrestate. In particolare, i militari della compagnia di Castellammare di Stabia (Napoli) hanno scoperto una piccola zona all’interno di un vasto appezzamento di terreno dove venivano coltivate centinaia di piante di marijuana, di circa due metri di altezza. L’irrigazione dell’intera piantagione era garantita da un tubo, lungo oltre 150 metri, collegato ad un’autoclave e ingegnosamente nascosto. I tre, tra i quali figura anche un trafficante di droga di Lettere…

Continua
Nocerino di 35 anni arrestato per traffico internazionale di stupefacenti Cronaca 

Nocerino di 35 anni arrestato per traffico internazionale di stupefacenti

In carcere è finito un trentatreenne di Nocera Inferiore: l’accusa è pesante, traffico internazionale di sostanze stupefacenti. Ma la Direzione Distrettuale Antimafia ha indagato anche su altre cinque persone, con l’ipotesi che fossero parte di un’associazione per delinquere che importava droga dalla Spagna. La Procura della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, sulla scorta di investigazioni del Gico della Guardia di Finanza, ritiene che il 33enne nocerino arrestato oggi abbia avuto un ruolo centrale nel concordare in Spagna l’acquisto e le modalità di trasporto della partita di cocaina intercettata dalle…

Continua
Esami di laboratorio gratis: ecco come ha fatto la Regione ad autorizzare le Asl Cronaca 

Esami di laboratorio gratis: ecco come ha fatto la Regione ad autorizzare le Asl

«Le coperture finanziarie sono state trovate, ma nessuna sciatteria organizzativa sarà tollerata», scrive Vincenzo De Luca confermando di aver autorizzato formalmente le aziende sanitarie della Campania a finanziare- in via di anticipazione con fondi propri- le prestazioni di analisi dei laboratori accreditati. In questo modo, da un alto si evita ogni eventuale interruzione dei servizi sanitari offerti ai cittadini; dall’altro, si mette un argine al malcostume di alcuni laboratori convenzionati di gonfiare le prestazioni a carico degli utenti. E’ anche per questo che De Luca, nell’ambito del protocollo firmato con…

Continua
Angri: scoperta piantagione indoor di marijuana Cronaca 

Angri: scoperta piantagione indoor di marijuana

Aveva allestito un impianto “indoor” per la coltivazione della marijuana il giovane angrese denunciato a piede libero dalla Guardia di Finanza. Il giovane aveva approntato un laboratorio botanico, dotato di impianti professionali di climatizzazione ed illuminazione, per la coltivazione della marijuana attraverso l’irraggiamento solare artificiale, con lampade a raggi ultravioletti, utili ad intensificare lo sviluppo delle piante, per realizzare più cicli di coltivazione nell’anno. Le piante rinvenute, in tutto una ventina, già presentavano infiorescenze ed emanavano il forte e penetrante odore tipico. Nel corso della perquisizione, i Finanzieri della Compagnia di Nocera Inferiore…

Continua
Bellizzi, la Finanza scopre una piantagione di marijuana Cronaca 

Bellizzi, la Finanza scopre una piantagione di marijuana

I Finanzieri del Gruppo di Salerno, durante un servizio di controllo del territorio nel Comune di Bellizzi (SA) hanno rinvenuto, all’interno di una serra costruita su un terreno agricolo fittiziamente adibita alla coltivazione di fiori, una piantagione di marijuana priva della relativa documentazione amministrativa necessaria alla legittimazione della detenzione di tali piante. La piantagione, costituita da n. 42 piante di circa 3 metri, è stata immediatamente eradicata su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Salerno.

Continua

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi