Voi siete qui
Il segretario provinciale della Cisal Terziario, Giovanni Giudice, interviene sulla questione delle chiusure domenicali Curiosità 

Il segretario provinciale della Cisal Terziario, Giovanni Giudice, interviene sulla questione delle chiusure domenicali

«Piuttosto che la chiusura domenicale, si potrebbero studiare soluzioni alternative che non ledano i diritti dei lavoratori e che, al contempo, salvaguardino le attività commerciali, già in grossa difficoltà da ormai più di un decennio». Il segretario generale della Cisal Terziario Salerno, Giovanni Giudice, fa il punto sul disegno di legge – nato dall’intesa tra Movimento Cinque Stelle e Lega – che prevede la chiusura dei negozi e dei centri commerciali per la metà delle domeniche dell’anno. «Come possono stare chiusi gli esercizi commerciali in giorni particolari come quelli festivi,…

Continua
Roller Salerno, contro l’Hp Matera arriva la seconda vittoria consecutiva Sport 

Roller Salerno, contro l’Hp Matera arriva la seconda vittoria consecutiva

Seconda vittoria consecutiva per la Roller Salerno. Dopo aver perso la gara inaugurale del campionato di Serie B 2018/19 di Hockey su Pista in casa del Molfetta (5-3), il team caro al patron Camisa prima si è aggiudicato il derby in casa della Cresh Eboli (2-12) e poi ha superato tra le mura amiche l’Hp Matera. 7-5 il punteggio finale in favore della squadra guidata dal duo Giudice-Rotolo che, in attesa di recuperare la gara valida per la seconda giornata con i Falchi Matera (il prossimo 2 febbraio) è risalita…

Continua
Riesame caso Pagano: decisione attesa per fine maggio Cronaca 

Riesame caso Pagano: decisione attesa per fine maggio

Il Tribunale di Napoli ha emesso un avviso di proroga delle indagini per 28 degli indagati nella vicenda giudiziaria che riguarda il giudice Mario Pagano, il cognato ed il fratello, accusati di corruzione per aver pilotato una serie di sentenze ed orientato l’assegnazione di processi a giudici amici. Non a caso tra le ipotesi di reato figurano l’abuso d’ufficio ed il traffico di influenze. Tra gli indagati figurano personalità di spicco del mondo della politica e dell’imprenditoria locale, oltre che delle istituzioni e della stessa magistratura. Un gruppo di persone…

Continua
Carcere per il giudice Pagano, la richiesta al Riesame Cronaca 

Carcere per il giudice Pagano, la richiesta al Riesame

Misura cautelare in carcere per il giudice Mario Pagano. Lo chiedono i magistrati della Procura parteneopea al Tribunale del Riesame. Un inasprimento della misura restrittiva, quindi, per il giudice salernitano che dallo scorso 11 dicembre è agli agli arresti domiciliari con accuse che vanno dall’associazione a delinquere alla corruzione in atti giudiziari alla truffa aggravata. La richiesta sarà discussa il prossimo 15 marzo, davanti ai giudici del Riesame di Napoli. Sempre la Procura, ha fatto richiesta di arresto in carcere, per il fratello del giudice, Carmine, sindaco di Roccapiemonte, indagato…

Continua
Tempo Libero Cisal: parte fase nuova nel rapporto tra sindacato e lavoratori Cronaca 

Tempo Libero Cisal: parte fase nuova nel rapporto tra sindacato e lavoratori

Già otto tour operator contattati e quattro mini-viaggi organizzati da qui alla fine dell’anno (Puglia, mercatini natalizi del Nord est, Sorrento e Roma). Parte in quarta l’avventura dell’Unione per il turismo della Cisal Salerno. Turismo, sport e cultura a misura di lavoratori e pensionati. «Ci siamo resi conto – spiega il responsabile confederale Cisal Salerno, Giovanni Giudice – che era venuta meno una parte importante nell’azione dei sindacati: quella di essere tra i lavoratori. E’ giusto che ai lavoratori, ai pensionati, alle loro famiglie, venga concesso dello svago, del divertimento…

Continua
Crisi idrica, Giudice (Cisal) chiede un piano di interventi concreto Cronaca 

Crisi idrica, Giudice (Cisal) chiede un piano di interventi concreto

Crisi idrica: la Cisal Salerno chiede un piano di interventi e di prevenzione per il prossimo anno per evitare altri disagi anche in futuro. A pronunciarsi sulla problematica che tante difficoltà sta creando sul nostro territorio e non solo, è stato Giovanni Giudice, responsabile federale della Cisal Salerno che, pur considerando tutte le difficoltà dovute alla mancanza di precipitazioni negli ultimi mesi, non può non tacere sulla cattiva gestione che si è fatta non solo dell’emergenza ma della preparazione ad essa. «Queste prime piogge settembrine possono farci rifiatare ma è…

Continua
Vescovo di Nocera, monsignor Giudice, parla di «lupi rapaci» Cronaca 

Vescovo di Nocera, monsignor Giudice, parla di «lupi rapaci»

Mons. Giuseppe Giudice avrebbe parlato a proposito della Madonna di Lourdes e lo avrebbe fatto citando “lupi rapaci”, “fragilità umane”, miserie morali e debolezze, ma senza mai fare aperto riferimento alla bufera giudiziaria che ha investito la diocesi di Nocera Inferiore. Il vescovo è finito nelle carte dell’inchiesta denominata “Un’altra storia” insieme ad un sacerdote, sul terreno della cui parrocchia sarebbe dovuta sorgere quella casa famiglia caldeggiata pure dal boss Antonio Pignataro, da qualche giorno agli arresti in carcere insieme ad altre tre persone per estorsione, corruzione elettorale e scambio…

Continua
Salerno Pulita incassa punto a favore nello scontro con Fiadel-Cisal Cronaca 

Salerno Pulita incassa punto a favore nello scontro con Fiadel-Cisal

Il giudice del lavoro ha rigettato il ricorso con il quale la Fiadel Cisal chiedeva il riconoscimento della condotta antisindacale della società Salerno Pulita. La decisione dà pienamente ragione alla linea difensiva scelta dai legali di Salerno Pulita, che hanno puntato sull’infondatezza e sull’inammissibilità del ricorso, effettivamente riconosciute dal giudice. Nel provvedimento si legge che la Fiadel Cisal a più riprese aveva chiesto incontri con i dirigenti di Salerno Pulita per trattare temi previsti dal contratto denunciando di non essere stata convocata. Ma, ad un attento esame delle norme, emerge…

Continua