Veliateatro, successo per il monologo di Magris su Orfeo ed Euridice

Tra il De rerum natura di Lucrezio e il Dialogo su Dioniso con Antonio Calenda e Giorgio Ieranò, VeliaTeatro, la rassegna sulla espressione tragica e comica del teatro antico, che quest’anno festeggia il ventennale, nel Parco Archeologico di Elea-Velia, ha proposto al pubblico sempre numeroso una rivisitazione contemporanea del mito di Orfeo e Euridice: Lei dunque capirà di Claudio Magris, un viaggio intenso, andata e ritorno, nel passato di un amore, dove felicità  e infelicità  si mescolano in un crescendo di emozioni fino ad arrivare alla sorpresa finale. Magris rilegge…

Continua