Voi siete qui
Reddito di Cittadinanza: qualche dato sulla Campania e precisazioni Inps Cronaca 

Reddito di Cittadinanza: qualche dato sulla Campania e precisazioni Inps

Sostenere le famiglie in difficoltà puntando all’inclusione sociale ed al reinserimento lavorativo: questo l’obiettivo del Reddito di Cittadinanza e della Pensione di Cittadinanza. L’Inps conferma di aver già elaborato l’85% delle istanze e di averne accolte il 72%. L’1% delle domande rimane sospeso, in evidenza, perché è necessaria un’ulteriore attività istruttoria. Delle richieste residue, la maggior parte sarà definita entro il mese di aprile, poiché presentate insieme al modello per comunicare la variazione di redditi da attività lavorativa rispetto all’Isee. L’Inps stima che alla fine dei controlli possa risultare accolto…

Continua
Truffa all’Inps e all’Agenzia Entrate: Riesame annulla ordinanza gip Cronaca 

Truffa all’Inps e all’Agenzia Entrate: Riesame annulla ordinanza gip

Il Riesame ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare che aveva portato ai domiciliari diverse persone per una truffa all’Inps e all’Agenzia delle Entrate. Liberi perché non ci sarebbero sufficienti indizi di colpevolezza. Liberi perché fra loro non può sussistere vincolo associativo, considerando che gli enti che rappresentavano erano e sono autonomi. Sarebbe questo il nucleo fondante la decisione con la quale il Tribunale del Riesame ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare che aveva messo ai domiciliari molte persone per una truffa all’Inps. Tornano liberi Aniello Massaro, Pierpaolo Porzio, Pietro Mosca,…

Continua
Reddito di Cittadinanza; dati Inps sulla Campania: qui il 22% delle domande totali Cronaca 

Reddito di Cittadinanza; dati Inps sulla Campania: qui il 22% delle domande totali

Nella sola Regione Campania, in meno di un mese, sono state presentate 150 mila domande per ottenere il reddito di cittadinanza. Una cifra consistente ma comunque inferiore alle attese, se è vero quello che sostiene Roberto Bafundi, direttore del coordinamento metropolitano di Napoli dell’Inps. Ovvero, che solo nell’area partenopea «ci sono 260 mila nuclei familiari con Isee inferiore a 9360 euro». Con questa soglia di reddito minimo, «tutti potenzialmente potrebbero fare richiesta per il reddito di cittadinanza». In tutta la Campania parliamo di 440 mila famiglie. «Se tutti facessero domanda-…

Continua
La truffa all’Inps e all’Agenzia delle Entrate scoperta dalla Procura di Nocera poteva essere evitata se avesse funzionato il sistema di controllo Cronaca 

La truffa all’Inps e all’Agenzia delle Entrate scoperta dalla Procura di Nocera poteva essere evitata se avesse funzionato il sistema di controllo

Sono state le confessioni di Gianluca Santilli ed Aniello Massaro a spianare la strada alla Procura ed ai Carabinieri di Nocera Inferiore. I due consulenti a capo dell’ente bilaterale Ebin e di Federaziende hanno ammesso quasi subito le loro responsabilità, spiegando come funzionava il meccanismo per truffare Inps ed Agenzia delle Entrate. La truffa all’Inps e all’Agenzia delle Entrate scoperta dalla Procura di Nocera poteva essere evitata se avesse funzionato il sistema di controllo: ecco come i consulenti del lavoro hanno beffato gli enti. In pratica le oltre 80 ditte…

Continua
Truffa all’Inps e all’Agenzia delle Entrate, Centore: «Hanno approfittat di una falla nei controlli» Cronaca 

Truffa all’Inps e all’Agenzia delle Entrate, Centore: «Hanno approfittat di una falla nei controlli»

Il procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore, Antonio Centore ha evidenziato come il sodalizio criminale abbia approfittato di una falla che si è creata nel sistema di controllo.  

Continua
Truffa per oltre due milioni di euro all’Inps e all’Agenzia delle Entrate, sei arresti Cronaca 

Truffa per oltre due milioni di euro all’Inps e all’Agenzia delle Entrate, sei arresti

Sei persone, residenti nelle province di Salerno, Benevento, Napoli e Lecce sono ritenute responsabili di truffe milionarie ai danni dell’Inps e dell’Agenzia delle Entrate: cinque di loro sono finite ai domiciliari, un’altra è ancora ricercata. L’operazione è stata condotta, alle prime luci alba, dai Carabinieri del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore. Per gli indagati l’accusa è di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di truffe ai danni di Inps e Agenzia delle Entrate. I sei provvedimenti restrittivi sono stati emessi al termine dell’articolata attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica…

Continua
Caaf, Inps e Poste: richieste reddito di cittadinanza in sordina a Salerno Cronaca 

Caaf, Inps e Poste: richieste reddito di cittadinanza in sordina a Salerno

All’Inps, come alle Poste e nei Caaf, le richieste per il reddito di cittadinanza- almeno a Salerno- nel primo giorno sono inferiori alle attese. Poche decine, al Caaf della Cgil di Via Diaz, le persone che hanno chiesto assistenza per compilare i moduli per il reddito di cittadinanza. La sensazione è che il primo giorno sia partito in sordina, come conferma anche il sindaco Napoli. Nei centri autorizzati di assistenza fiscale si comincia con la raccolta dei moduli cartacei, che poi vanno inseriti nel modulo informatico predisposto dal Ministero e…

Continua
Quota 100 ed altre pensioni “anticipate”: l’Inps pubblica circolari applicative Cronaca 

Quota 100 ed altre pensioni “anticipate”: l’Inps pubblica circolari applicative

Sono due le circolari con cui l’Inps, ieri, ha fornito le istruzioni applicative in materia di accesso alla pensione anticipata; alla «quota 100»; all’«opzione donna»; alla pensione in favore dei lavoratori precoci; nonché in materia di assegni straordinari, dei fondi di solidarietà e di prestazioni di accompagnamento alla pensione. Alla «pensione quota 100» è possibile accedere, fra il 2019 e il 2021, con un’età anagrafica non inferiore a 62 anni e un’anzianità contributiva non inferiore a 38 anni; anche cumulando i periodi assicurativi non coincidenti presenti in due o più…

Continua
Inps, arrivate le prime domande per Quota 100 Cronaca 

Inps, arrivate le prime domande per Quota 100

A seguito della entrata in vigore del Decreto Legge n. 4 del 28/01/2019, l’Inps ha reso disponibile già da stamattina il servizio di acquisizione delle domande on-line per la pensione “Quota 100”. Alle ore 13.00 sono state già presentate le prime 44 domande.

Continua
Inps comunica sospensione momentanea linee telefoniche Curiosità 

Inps comunica sospensione momentanea linee telefoniche

La  Direzione  provinciale  di  Salerno  comunica  che,  a  causa  di  un  intervento tecnico sulla rete di telefonia, non sarà possibile per qualche giorno comunicare telefonicamente  con  le  strutture  della  direzione  provinciale. Parliamo delle sedi di Salerno,  di  Battipaglia  e  di  Nocera  Inferiore,  oltre che delle agenzie territoriali di Vallo della Lucania, Sala Consilina, Agropoli, Sapri, Minori. L’intervento  tecnico  di  ripristino  delle  linee  sarà  effettuato  nel  corso  della settimana corrente per le sedi di Salerno, Nocera inferiore e Battipaglia. Invece, per le agenzie territoriali l’intervento si concluderà nei primi giorni della prossima…

Continua