Voi siete qui
Ragazzo ivoriano insultato in ospedale, il video shock è virale Cronaca 

Ragazzo ivoriano insultato in ospedale, il video shock è virale

“Devi morire, torna al tuo Paese, non voglio vederti più”: sono queste le parole che il 20enne ivoriano Souleymane Rachidi si è sentito ripetere più volte nell’Ospedale di Mercato San Severino dove si era recato, nella notte tra sabato e domenica, perchè accusava forti dolori al petto. Il ragazzo ha registrato tutto con il suo telefonino, mentre era su una barella, all’interno del nosocomio del salernitano. Nel video si sente la frase incriminata ripetuta più volte da una voce femminile. Souleymane Rachidi ha pubblicato un post su facebook, denunciando l’episodio e…

Continua
Scafati Basket, squalifica PalaMangano commutata in ammenda Sport 

Scafati Basket, squalifica PalaMangano commutata in ammenda

In seguito ai provvedimenti disciplinari assunti dal giudice sportivo nazionale lo scorso 5 febbraio, in virtù dei quali era stata comminata la squalifica per un turno del PalaMangano (“Squalifica campo per 1 gara per offese di stampo razzista collettive frequenti del pubblico nei confronti di un tesserato avversario ben individuato, Bushati), lo Scafati Basket ha deciso di non presentare ricorsi bensì di commutare la squalifica con un’ammenda pecuniaria. Ancora una volta, dunque, l’entourage gialloblù ha dato fondo alle già esigue risorse finanziarie per consentire ai propri tifosi di poter assistere…

Continua