Voi siete qui
Ospedale Salerno, tempi veloci per gli interventi al femore Cronaca 

Ospedale Salerno, tempi veloci per gli interventi al femore

Progetto Femore Tempo Zero all’azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno. Raggiunto il traguardo dell’85% dei pazienti over 65 operati entro le 48 ore dall’arrivo in pronto soccorso. Arriva l’apprezzamento del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. “Desidero esprimere il mio apprezzamento ai medici e al personale sanitario e amministrativo dell’Azienda Ospedaliera Ruggi di Salerno per il raggiungimento di un risultato assolutamente straordinario sui tempi delle liste d’attesa per le fratture al femore – dice il governatore De Luca. Ormai l’85 per cento dei…

Continua
Matierno, inizio lavori per nuovo centro di aggregazione Cronaca 

Matierno, inizio lavori per nuovo centro di aggregazione

Al parcheggio si aggiunge un nuovo centro di aggregazione socioculturale. Un intervento già importante diventa così ancora più rilevante per Matierno. Questa mattina sono iniziati i lavori di completamento della struttura per un investimento di un milione di euro. Presente anche il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che già da sindaco di Salerno diede importanza ed attenzione alle periferie. Grazie all’opera del Comune di Salerno, i locali a piano terra saranno destinati a vari usi. Ci saranno laboratori didattici, aree di esposizione e di condivisione, una sala conferenze…

Continua
Dragaggio al porto di Salerno, i lavori partiranno tra un anno Cronaca 

Dragaggio al porto di Salerno, i lavori partiranno tra un anno

Tempi lunghi per l’avvio di un intervento di fondamentale importanza Partiranno i lavori di dragaggio. Non ora ma tra un anno. Bisognerà aspettare la fine del 2019 per vedere l’avvio di un intervento molto atteso al porto di Salerno. Il fondale sarà portato ad una profondità di 14,50 metri. Così da consentire l’accesso e l’ormeggio di navi più grandi, commerciali e da crociera. Ad annunciare i tempi è l’Autorità di sistema del mar Tirreno Centrale che comunica anche la data presunta della fine dei lavori. Nel 2021, quindi fra tre…

Continua
Riattaccate le mani all’operaio che se le era tranciate Cronaca 

Riattaccate le mani all’operaio che se le era tranciate

Sono state riattaccate le mani dello sfortunato operaio di Torre Annunziata che a inizio settimana aveva subito il taglio netto degli arti superiori mentre lavorava a una lastra d’alluminio. L’incidente in una fabbrica di Scafati. Lo straordinario intervento è stato realizzato da due equipe dell’ospedale Pellegrini di Napoli, centro che vanta una dei più accreditati reparti di chirurgia della mano, dove l’uomo era stato trasferito in elicottero da Nocera Inferiore. Dopo una operazione durata circa 10 ore – primo caso, forse, di un intervento contemporaneo su entrambe le mani –…

Continua