Voi siete qui
La rete degli orti botanici europei prende forma a Salerno con un incontro sul riuso dei beni culturali. Curiosità 

La rete degli orti botanici europei prende forma a Salerno con un incontro sul riuso dei beni culturali.

Da Kos, patria di Ippocrate e padre della medicina, parte un viaggio ideale che arriva a Salerno, culla della Scuola Medica: la prima e più importante istituzione d’Europa nel Medioevo. Da qui si prosegue per Cordoba e si arriva a Uppsala con il suo giardino di Linneo, gemellato proprio con il Giardino della Minerva di Salerno, il più antico orto botanico d’Europa. Al Giardino della Minerva l’intesa tra Salerno e Kos si perfeziona con la piantumazione del platano prelevato dal piede dell’antico albero greco dove – leggenda narra – lo…

Continua
Giardini della Minerva: a Salerno il platano di Ippocrate, direttamente da Kos Curiosità 

Giardini della Minerva: a Salerno il platano di Ippocrate, direttamente da Kos

Al Giardino della Minerva l’intesa tra Salerno e Kos sulla rete degli orti botanici europei si perfeziona con la piantumazione del platano prelevato dal piede dell’antico albero greco dove – leggenda narra – lo stesso Ippocrate insegnava le arti mediche ai suoi allievi. (intervista al LiraTg a Luciano Mauro, curatore dei Giardini della Minerva).

Continua
Salerno e Kos insieme nella rete degli orti botanici storici d’Europa Cronaca 

Salerno e Kos insieme nella rete degli orti botanici storici d’Europa

Salerno diventa capofila di un progetto europeo per la creazione di una rete di orti botanici terapeutici a carattere storico. Una delegazione della città di Kos, in Grecia, è in città per dare sostanza a questa idea comune, che tocca anche Cordoba e Uppsala. Salerno propone il suo giardino della Minerva. Salerno è culla della Scuola Medica, la prima e più importante istituzione nel Medioevo, con il più antico orto botanico d’Europa. Kos è la patria di Ippocrate, considerato il padre della medicina cui è attribuito il celebre Giuramento.

Continua
Salerno capofila di una rete europea di orti botanici terapeutici e storici Curiosità 

Salerno capofila di una rete europea di orti botanici terapeutici e storici

L’obiettivo è mettere in rete gli Orti Botanici terapeutici e storici, con la città di Salerno capofila del progetto. Per questo motivo una delegazione della città di Kos, in Grecia, sarà in città fino a venerdì 25 gennaio. L’idea è quella di ideare un progetto comune che tocchi Kos, Cordoba, Salerno e Uppsala (dove vi è il giardino di Linneo, il più antico giardino botanico della Svezia dedicato a proprio al medico, botanico, naturalista Carlo Linneo).Domani, mercoledì 23 gennaio, alle ore 16, al Giardino della Minerva, si terrà il tavolo…

Continua