Voi siete qui
Omicidio Pascuzzo: assassino reo confesso in carcere. Oggi l’autopsia Cronaca 

Omicidio Pascuzzo: assassino reo confesso in carcere. Oggi l’autopsia

Diciotto anni, incensurato, apprendista macellaio ma non del tutto insospettabile, se è vero che i Carabinieri ci hanno messo una sola notte per farlo confessare e chiudere il cerchio sul delitto di Antonio Alexander Pascuzzo, scomparso dal 6 aprile e trovato cadavere sul greto del fiume Peglio sabato pomeriggio. Sette le coltellate che l’assassino gli avrebbe inferto, ma molto dirà l’autopsia sui dettagli di un omicidio che pare essere maturato per questioni legate alla droga. L’accusa con cui il presunto assassino è stato fermato è grave: omicidio volontario con occultamento…

Continua
Frode ai danni della Regione Campania e dell’UE: sei denunciati dalla Finanza Cronaca 

Frode ai danni della Regione Campania e dell’UE: sei denunciati dalla Finanza

Cinque imprenditori ed un professionista beccati dalle fiamme gialle a far banchetto con i fondi europei destinati alle microimprese. La Guardia di Finanza di Salerno ha scoperto un’articolata frode ai danni dello Stato e dell’Unione Europea. In particolare, le indagini hanno permesso di accertare che alcuni contributi erogati dalla Regione Campania, co-finanziati con i soldi dell’Unione Europea e destinati a sostenere la creazione e lo sviluppo delle cosiddette “microimprese”, erano stati intascati illecitamente da 5 imprenditori e un professionista. Il progetto finanziato prevedeva la ristrutturazione di un antico palazzo nobiliare…

Continua
Carabinieri smantellano spaccio di droga su vasta scala nel Vallo di Diano Cronaca 

Carabinieri smantellano spaccio di droga su vasta scala nel Vallo di Diano

Eroina, cocaina, e hashish venivano acquistate nel Napoletano e poi distribuite in diversi comuni del Vallo di Diano per un giro d’affari che negli ultimi mesi, secondo una stima, avrebbe fruttato oltre 200mila euro. In manette sono finiti pusher di Sala Consilina e Padula già noti alle forze dell’ordine. Tra questi, di età compresa tra 24 e 39 anni, anche un pakistano. Le indagini, condotte dai carabinieri di Sala Consilina coadiuvati dai colleghi del Nucleo Carabinieri Cinofili di Sarno, sono state coordinate dalla Procura della Repubblica presso il tribunale di…

Continua

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi