Proroga di tre mesi per il commissariamento della sanità in Campania

Proroga di tre mesi per il commissariamento della sanità in Campania. Lo ha deciso il ministero della Salute, insieme al dicastero dell’Economia. Restano in vigore gli assetti attuali, nulla cambia. Niente da fare. Secondo i ministeri dell’Economia e della Salute non ci sono ancora le condizioni per revocare la gestione commissariale della sanità in Campania. A Roma si consumano le battute finali di un braccio di ferro che aveva opposto- e probabilmente continuerà ad opporre fino alla prossima estate- il Governo da una parte e la Regione dall’altra. All’interno dello…

Continua