Voi siete qui
Elezioni: a mente fredda, in attesa di un autunno bollente e delle regionali Cronaca 

Elezioni: a mente fredda, in attesa di un autunno bollente e delle regionali

Il Pd salernitano capitalizza oltre vent’anni di governo nelle città e porta a casa un risultato destinato a pesare in vista del bersaglio grosso delle elezioni regionali prossime venture. Il 2020 sarà un anno decisivo per il Partito Democratico anche in Campania. Ci si arriverà dopo la sbornia elettorale della Lega (che sfonda anche qui ma non stravince) e l’arretramento dei Cinque Stelle che vivono la frustrazione del primato regionale nelle urne europee ma pagano dazio nelle consultazioni locali, dove pesa lo scarso radicamento. «Si ammosceranno come si sono ammosciati…

Continua
De Luca: «Salvini stia tranquillo. Combatteremo per la Campania» Cronaca 

De Luca: «Salvini stia tranquillo. Combatteremo per la Campania»

Vincenzo De Luca non si scompone di fronte al risultato elettorale che vede l’avanzata della Lega, oltre all’arretramento del M5S. «Quanto a Matteo Salvini, stia tranquillo- dice. Combatteremo perché alla Campania e al Sud non sia tolto un solo euro su sanità, trasporti e scuola e vengano garantiti i trasferimenti giusti di risorse». (stralcio dichiarazione nel LiraTg)

Continua
Salerno, Zitarosa (Lega): «Comune emani regolamento per pace fiscale» Cronaca 

Salerno, Zitarosa (Lega): «Comune emani regolamento per pace fiscale»

Viene dal gruppo consiliare della Lega la proposta di una pace fiscale al Comune di Salerno, dando attuazione a quanto deciso dal Governo. Una pace fiscale al Comune di Salerno. E’ la proposta del consigliere della Lega, Giuseppe Zitarosa, che ricorda come «alcuni Consigli Comunali hanno di recente stabilito che chi ha un contenzioso con il Municipio per il pagamento dei tributi potrà accordarsi con l’Ente e pagare solo una parte di quanto dovuto». Un atto previsto dal Governo nell’ambito del decreto legislativo sulla pace fiscale. Il Comune dovrebbe approvare…

Continua
Federalismo differenziato: seduta monotematica del Consiglio regionale della Campania Cronaca 

Federalismo differenziato: seduta monotematica del Consiglio regionale della Campania

La Regione Campania ha le carte in regola per stare al tavolo della discussione sul federalismo regionale e difendere gli interessi dell’intero Mezzogiorno. E’ in la sostanza della posizione proposta dalla giunta De Luca all’assise convocata per una seduta monotematica sul regionalismo differenziato su cui stanno lavorando le Regioni Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna insieme al Governo Lega-Cinquestelle. La proposta che arriva dalla Campania è di avviare un ragionamento complessivo che tuteli l’unità nazionale. A cominciare dalla chiarezza sulle risorse che lo Stato eroga alle singole Regioni per i servizi fondamentali;…

Continua
Sicurezza; De Luca spiega scelta di non ricorrere alla Consulta: «evitiamo regali alla Lega» Cronaca 

Sicurezza; De Luca spiega scelta di non ricorrere alla Consulta: «evitiamo regali alla Lega»

La Regione Campania non ricorre alla Consulta contro il decreto sicurezza per una scelta politica precisa: evitare di consegnare alla Lega uno strumento elettorale che distorcerebbe le questioni di merito. E’ il presidente Vincenzo De Luca a spiegarlo, a margine di un evento a Lioni, prendendo le distanza da tanti colleghi governatori o sindaci. Perché la Campania rinuncia? «Perché non voglio fare nessun piacere alla Lega. Più si ideologizza questo problema più si regalano voti alla Lega. La sinistra continua a non capire niente». «Il decreto Salvini è un disastro…

Continua
Lega, salta l’accordo con Direzione Italia per le provinciali Cronaca 

Lega, salta l’accordo con Direzione Italia per le provinciali

Gambino: “seguendo gli accordi nazionali saremo con Fratelli d’Italia” Dalla segreteria nazionale di Direzione Italia arriva il parere negativo e così a livello locale salta all’ultimo momento l’accordo con la Lega di Salvini. I due coordinatori provinciali Alberico Gambino e Mariano Falcone si erano alleati in vista delle prossime elezioni provinciali di Salerno. Ma il partito di Fitto per le europee ha stretto un patto con Fratelli d’Italia. Ecco perché Direzione Italia e Lega a Salerno non possono stare insieme. Alberico Gambino, assente stamane alla conferenza stampa con la Lega,…

Continua
Decreto Sicurezza, lo scontro tra socialisti e Lega. Nencini:”Le leggi che generano  problemi si cambiano” Cronaca 

Decreto Sicurezza, lo scontro tra socialisti e Lega. Nencini:”Le leggi che generano problemi si cambiano”

“Le leggi si osservano. Le leggi che generano maggiori problemi rispetto a quanti se ne vorrebbero risolvere, si cambiano. E siccome il decreto 132/2018 getta i sindaci in una condizione di oggettiva difficoltà e moltiplica i clandestini generando caos e insicurezza, quella norma va ripensata” E’ con queste parole che il segretario del Partito Socialista Italiano, Riccardo Nencini sostiene e appoggia la richiesta che i consiglieri comunali socialisti Veronica Mondany, Massimiliano Natella e Paolo Ottobrino, insieme al segretario provinciale del Psi Silvano Del Duca, hanno inviato al sindaco di Salerno…

Continua
Il Governo “dimentica” il Sud Cronaca 

Il Governo “dimentica” il Sud

Da che mondo è mondo, ovvero da quando si cominciò a parlare di “questione meridionale” – e se ne continua solo a parlare – esiste un’Italia che va a due velocità: il Nord dal passo razzente e il Sud fermo al palo. Il nuovo ibrido Governo leghista-pentastellato, che sta ancora facendo le grandi manovre per partorire la manovra, a quanto pare non ha alcuna intenzione di cambiare la storia, visto che in previsione ci sono tagli ai fondi per gli investimenti e per il mezzogiorno, col rischio concreto di restare…

Continua
Il ritorno di Ernesto Sica, ex enfant prodige dei moderati salernitani pronto per il salto Europeo Cronaca 

Il ritorno di Ernesto Sica, ex enfant prodige dei moderati salernitani pronto per il salto Europeo

Con una mossa fulminea, Ernesto Sica rientra in consiglio comunale a Pontecagnano e guarda dritto alle provinciali e alle prossime elezioni per il Parlamento Europeo. Il ritorno di Ernesto Sica sulla scena politica locale è stato saggiamente preparato con un lungo periodo di astensione dell’ex enfant prodige dei moderati salernitani dall’agone di Pontecagnano. Ma anche sapientemente valutato alla luce della sonora batosta patita dallo stesso ex sindaco della città picentina alle ultime elezioni comunali. Sica si è allontanato, o almeno così si sembrava, dalla città che lo aveva visto indiscusso…

Continua
Inceneritori in Campania: vertice a Caserta tra Conte, Salvini e Di Maio Cronaca 

Inceneritori in Campania: vertice a Caserta tra Conte, Salvini e Di Maio

Riparte dal Caserta, il confronto nel Governo sugli inceneritori in Campania. E riparte dall’assunto ambientalista dei Cinque Stelle contrari agli impianti e favorevoli alla differenziata e all’economia circolare e dal diktat della Lega che invece, addirittura, di termovalorizzatori ne vorrebbe uno per Provincia. Eppure, Salvini fino a qualche tempo fa era contrario. Cosa gli abbia fatto cambiare idea è lui stesso a spiegarlo. Il premier Conte tenta, nel pomeriggio, una difficile mediazione in terra casertana tra Di Maio e Salvini. D’altronde, la Regione Campania a guida De Luca ha già…

Continua