Voi siete qui
Contrasto alla prostituzione: allontanate 7 prostitute in litoranea a Salerno Cronaca 

Contrasto alla prostituzione: allontanate 7 prostitute in litoranea a Salerno

Inoltre sono state identificate ed allontanate due persone, già note alle forze dell’ordine, sospettate di attività di parcheggiatori abusivi. Nel corso di specifici servizi disposti dal Questore, anche a seguito del recente Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica tenutosi in Prefettura, per contrastare l’esercizio del meretricio e i parcheggiatori abusivi, in particolare nella zona litoranea da Salerno a Pontecagnano – Faiano, i poliziotti hanno effettuato, la notte scorsa, numerosi controlli dalle ore 22.00 alle ore 02.00. Nel tratto di strada litoranea che va da Via Generale Clark a…

Continua
Provinciale litoranea troppo pericolosa: chiesti autovelox al Prefetto Cronaca 

Provinciale litoranea troppo pericolosa: chiesti autovelox al Prefetto

In una nota inviata al Prefetto di Salerno, la Provincia- tramite il consigliere delegato Antonio Rescigno e il Dirigente del Settore Viabilità e Trasporti Domenico Ranesi, lancia l’allarme sulla pericolosità del tratto di strada 175 litoranea all’altezza della rotatoria di Campolongo, nel Comune di Eboli. La Provincia, cui compete la gestione, teme ripercussioni anche di natura economico e finanziaria per i numerosi incidenti che si verificano in quel tratto di strada, dove nonostante il limite di velocità a 50km/h, continuano a contarsi feriti e vittime per le intersezioni con la…

Continua
Scontro tra auto e moto in Litoranea, perde la vita giovane centauro Cronaca 

Scontro tra auto e moto in Litoranea, perde la vita giovane centauro

Incidente mortale lungo la litoranea di Salerno. In via Lago Trasimeno, questa mattina, poco dopo le ore 8, per cause ancora in corso di accertamento si sono scontrate un’auto ed una moto. Ad avere la peggio è stato il centauro: G.U., 35enne originario dell’agro nocerino-sarnese, ha perso la vita a causa della violenza dell’impatto. I soccorritori non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Sul posto gli uomini della Croce Bianca, il Vopi e i Vigili del Fuoco. Il conducente dell’auto, sotto shock per l’accaduto, è stato medicato. La…

Continua
Giovane accoltellato dopo una lite stradale Cronaca 

Giovane accoltellato dopo una lite stradale

E’ accaduto in litoranea a Pontecagnano, indagano i Carabinieri Questa mattina alle ore 6 circa lungo la litoranea di Pontecagnano, nei pressi di un noto stabilimento balneare, personale del 118 ha soccorso un 19enne, di Pontecagnano, per delle ferite multiple da arma da taglio ai glutei ed alla coscia destra. Trasportato all’ospedale “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno, dopo le cure del caso il giovane è stato dimesso con 15 giorni di prognosi. I primi accertamenti espletati dai Carabinieri della Stazione di Pontecagnano hanno permesso di stabilire…

Continua
Pontecagnano, lite tra extracomunitari rischia di finire in tragedia Cronaca 

Pontecagnano, lite tra extracomunitari rischia di finire in tragedia

Una lite tra extracomunitari, scoppiata per futili motivi, rischia di finire in tragedia: alle prime luci dell’alba, attorno alle 5, sulla litoranea tra Salerno e Pontecagnano, un marocchino ha colpito un connazionale con il manico di un martello, provocandogli un trauma cranico ed una ferita al collo. L’uomo è stato soccorso dai volontari del Vopi e trasportato all’Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona. E’ in condizioni critiche, ma non in pericolo di vita.

Continua
Litoranea, uomo investito ed ucciso a Foce Sele Cronaca 

Litoranea, uomo investito ed ucciso a Foce Sele

L’incidente è avvenuto nella notte, l’autista si è fermato per i soccorsi Un altro incidente mortale sulla litoranea a sud di Salerno. A perdere la vita Sergio Polito, 42 anni, investito da un’automobile. Il fatto è avvenuto stanotte in località Foce Sele nel comune di Capaccio Paestum. L’uomo è stato investito da un’auto. L’impatto è stato molto violento e purtroppo fatale per Sergio Polito, morto sul colpo. I sanitari del 118 arrivati sul luogo dell’incidente non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul posto i Carabinieri della compagnia…

Continua
Forze dell’ordine al lavoro per ricostruire la dinamica dell’incidente a Campolongo Cronaca 

Forze dell’ordine al lavoro per ricostruire la dinamica dell’incidente a Campolongo

Davide Volpe non ha avuto scampo. Troppo gravi le ferite riportate nell’impatto frontale fra la sua Lancia Lybra e la Ford Focus guidata da un 70enne di Montecorvino Pugliano che è praticamente rimasto illeso, anche se sotto shock. L’incidente di ieri mattina lungo la litoranea all’altezza di Campolongo rimane un mistero nella dinamica esatta, ancora al centro di approfondimenti da parte dei Carabinieri della Compagnia di Eboli e della Polizia Municipale locale. Novità interessati non ce ne sarebbero, si aspetta che l’altro automobilista coinvolto, quello sopravvissuto, sia in grado di…

Continua
Incidente Litoranea: scontro frontale tra due auto Cronaca 

Incidente Litoranea: scontro frontale tra due auto

Incidente sulla litoranea all’altezza del Lido Lago: si tratta di un frontale con due auto coinvolte. Nella prima c’era un uomo di circa sessant’anni. Nell’altra una donna con a bordo due bambine. Attivata dal 118 la rianimativa della Croce Bianca di Salerno insieme ad un’ambulanza del Vopi. L’uomo di origine straniera è in coma: è stato estratto dall’abitacolo, intubato e trasferito all’ospedale di Salerno. La donna a bordo dell’altra macchina ha riportato frattura alla spalla e vari traumi ed è stata trasportata allo stesso nosocomio dal Saut di Pontecagnano: fortunatamente…

Continua

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi