Voi siete qui
Federalismo differenziato: seduta monotematica del Consiglio regionale della Campania Cronaca 

Federalismo differenziato: seduta monotematica del Consiglio regionale della Campania

La Regione Campania ha le carte in regola per stare al tavolo della discussione sul federalismo regionale e difendere gli interessi dell’intero Mezzogiorno. E’ in la sostanza della posizione proposta dalla giunta De Luca all’assise convocata per una seduta monotematica sul regionalismo differenziato su cui stanno lavorando le Regioni Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna insieme al Governo Lega-Cinquestelle. La proposta che arriva dalla Campania è di avviare un ragionamento complessivo che tuteli l’unità nazionale. A cominciare dalla chiarezza sulle risorse che lo Stato eroga alle singole Regioni per i servizi fondamentali;…

Continua
Consiglio regionale della Campania, scintille tra De Luca e M5S Cronaca 

Consiglio regionale della Campania, scintille tra De Luca e M5S

A Margine dell’approvazione del bilancio regionale, dure polemiche tra maggioranza e M5S. De Luca attacca alcune scelte di Governo dei Cinquestelle e la reazione del gruppo pentastellato porta all’espulsione del consigliere regionale Saviello. Inoltre, molti i tentativi di interrompere l’intervento del Presidente della giunta regionale.

Continua
De Luca su vicenda Raggi: «5 Stelle i veri protagonisti dello sciacallaggio» Cronaca 

De Luca su vicenda Raggi: «5 Stelle i veri protagonisti dello sciacallaggio»

In questi dieci anni, i veri protagonisti dello sciacallaggio sono stati i 5 Stelle. E dovrebbero solo fare autocritica di fronte all’Italia. Lo ha detto Vincenzo De Luca, commentando la vicenda della sindaca di Roma, Virginia Raggi. Le parole del governatore campano arrivano a poche ore dall’assoluzione del primo cittadino capitolino e dalle reazioni di alcuni esponenti del Movimento. (intervista in onda al LiraTg)

Continua
Def, Cirielli (Fratelli di Italia): «Governo introduce voto di scambio di Stato» Cronaca 

Def, Cirielli (Fratelli di Italia): «Governo introduce voto di scambio di Stato»

Il governo Lega-Cinque stelle con l’introduzione del reddito di cittadinanza si prepara a mettere in campo la più grande operazione di scambio elettorale mai realizzata in Italia. Tanto spregiudicata, da far dimenticare con un solo provvedimento l’assistenzialismo della Prima Repubblica e gli 80 euro di Renzi”: lo afferma in una nota Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e parlamentare di Fdi. “Con il reddito di cittadinanza viene ufficialmente riconosciuto il voto di scambio di Stato: una misura costruita sulla base di un mero calcolo elettorale da parte del M5S…

Continua
Lavoro: piano per 450mila assunzioni della PA. De Luca: «l’ho proposto io due anni fa» Cronaca 

Lavoro: piano per 450mila assunzioni della PA. De Luca: «l’ho proposto io due anni fa»

Neanche il tempo di rientrare a Palazzo Santa Lucia, che Vincenzo De Luca sobbalza quando legge del piano di assunzioni per 450mila posti nella pubblica amministrazione che il governo giallo-verde vorrebbe anticipare al 2019, bypassando la previsione precedente che voleva spalmare quei concorsi fino al 2021. De Luca ha pensato subito che quello era il suo piano, era la proposta che ormai oltre due anni fa aveva lanciato da Napoli al governo Renzi prima e a quello Gentiloni poi, trovando le resistenze iniziali e le timide aperture successive dei ministri…

Continua
Roberto De Luca: i 5 stelle chiedono al sindaco di accettare le dimissioni dell’assessore Cronaca 

Roberto De Luca: i 5 stelle chiedono al sindaco di accettare le dimissioni dell’assessore

Era previsto per chiedere le dimissioni di Roberto De Luca dopo la pubblicazione del video di Fanpage.it, il presidio del movimento 5 stelle davanti a Palazzo di città. Intanto, dopo l’annuncio di ieri si è strasformato nella richiesta – al sindaco – di accettare le dimissioni dell’assessore

Continua