Voi siete qui
Innamorarsi al Madre: un lungo fine settimana di eventi nel segno dell’amore Curiosità 

Innamorarsi al Madre: un lungo fine settimana di eventi nel segno dell’amore

Giovedì 14 febbraio: A San Valentino il Madre accoglie tutte le coppie dedicando loro una speciale promozione con ingresso 2×1 valida per tutta la giornata. Alle ore 18.00 sarà inoltre prevista una visita tematica gratuita, con prenotazione obbligatoria, dedicata alle forme dell’eros – amore, passione, sessualità, dolore, desiderio – attraverso le sale della mostra dedicata a Robert Mapplethorpe, uno dei grandi maestri della fotografia del XX secolo. Un itinerario guidato che prenderà il via dai ritratti delle due “muse” dell’artista, femminile e maschile, Patti Smith e Samuel Wagstaff Jr., per esplorare nella ricerca dell’artista una narrazione del corpo che…

Continua
Incidente in Litoranea, madre e figlio trasportati in ospedale Cronaca 

Incidente in Litoranea, madre e figlio trasportati in ospedale

Una donna di 46 anni di Battipaglia e suo figlio di 13 sono stati ricoverati in ospedale in seguito alle ferite riportate in un incidente stradale avvenuto in litoranea. La donna viaggiava su una Fiat Panda quando, per cause da accertare, si è scontrata con un furgone. Ad avere la peggio il 13enne, per lui una prognosi di 40 giorni mentre la madre 30 giorni di prognosi. Lo scontro tra auto e furgone è stato molto violento e il ragazzino, che era seduto nella parte anteriore dell’auto di fianco alla…

Continua
«Io sono felice», al Madre di Napoli il progetto  didattico dedicato al sociale Curiosità 

«Io sono felice», al Madre di Napoli il progetto didattico dedicato al sociale

Proposte laboratoriali in ottica inclusiva. E’ il nuovo progetto didattico dedicato all’integrazione sociale della Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee e il Madre, museo di arte contemporanea della Regione Campania. Si chiama “Io sono felice!” e prevede numerose attivita’, workshop, incontri, oltre 30 operatori, per un programma che, per tutto l’anno, rendera’ il museo una piattaforma pubblica di condivisione e strumento per una cittadinanza attiva e consapevole, con il coinvolgimento di associazioni, operatori e professionisti.  l progetto è idealmente dedicato a Felice Pignataro, artista attivo a Scampia, definito “il muralista…

Continua
Affidato a comunità di Nisida, 17enne picchia mamma e fratelli e viene trasferito a Nisida Curiosità 

Affidato a comunità di Nisida, 17enne picchia mamma e fratelli e viene trasferito a Nisida

Un giovane di 17 anni, residente in provincia di Napoli, era stato affidato a una comunità a Scafati perché ritenuto responsabile di aver ripetutamente picchiato la madre e i fratelli. Ma il percorso di recupero non è mai iniziato perché, nel giro di due settimane, il giovane era scappato per ben quattro volte dalla comunità. Nei giorni scorsi il 17enne è stato quindi arrestato a Scafati e condotto nel carcere minorile di Nisida, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale dei Minori di Napoli.

Continua