Voi siete qui
Coldiretti: Gennarino Masiello rieletto vicepresidente nazionale Curiosità 

Coldiretti: Gennarino Masiello rieletto vicepresidente nazionale

“Ci attendono nuove sfide per il consolidamento di un modello vincente di agricoltura e di cibo made in Italy, sano tracciato e garantito, che Coldiretti ha fortemente voluto costruire”.  Gennarino Masiello saluta così la sua rielezione a vice presidente nazionale della Coldiretti. L’Assemblea nazionale ha eletto questa mattina a Roma i nuovi vertici nazionali dell’organizzazione, come previsto dallo statuto. Masiello affiancherà il nuovo presidente nazionale Ettore Prandini. “Ringrazio il presidente uscente Moncalvo – sottolinea Masiello – per i cinque anni di intenso lavoro e di grandi conquiste. Coldiretti dimostra ancora una volta di…

Continua
Mense a km0, Masiello (Coldiretti): «ok legge regionale, ma occhio ad appalti» Curiosità 

Mense a km0, Masiello (Coldiretti): «ok legge regionale, ma occhio ad appalti»

“BENE CONSIGLIO REGIONALE SU FILIERA CORTA, MA SERVE TRACCIABILITÀ ED EDUCAZIONE AI SAPORI” “Finalmente si riconosce il legame tra sana alimentazione e produzione agricola di qualità come valore didattico nelle scuole”. Gennarino Masiello, presidente di Coldiretti Campania e vicepresidente nazionale, commenta così l’approvazione unanime da parte del Consiglio Regionale della Campania della proposta di legge “Disciplina per l’orientamento al consumo dei prodotti di qualità e per l’educazione alimentare nelle scuole”, ad iniziativa dei consiglieri Carmine Mocerino, Monica Paolino, Loredana Raia e Vincenzo Viglione, finalizzata a favorire un’alimentazione di qualità negli asili nido,…

Continua
Incendi e siccità: proposta Coldiretti su PSR inviata a Regione Campania Cronaca 

Incendi e siccità: proposta Coldiretti su PSR inviata a Regione Campania

Nel documento inviato dal presidente regionale di Coldiretti Gennarino Masiello e dal direttore Salvatore Loffreda, si propone di rafforzare il ruolo svolto dal Piano di sviluppo rurale nella lotta al cambiamento climatico attraverso un’azione che si sviluppa in quattro punti, con l’obiettivo di migliorare la resilienza delle aziende agricole e quindi dei territori. La proposta di Coldiretti punta ad affrontare meglio la siccità e gli incendi, che sono ormai fenomeni cronici, creando una rete di nuovi invasi. Una risposta immediata e percorribile può arrivare dai fondi europei del PSR. Coldiretti…

Continua