Voi siete qui
Polizia arresta spacciatore in centro a Salerno: trovato in possesso di ventuno dosi di cocaina Cronaca 

Polizia arresta spacciatore in centro a Salerno: trovato in possesso di ventuno dosi di cocaina

Nella serata di sabato, gli agenti della Squadra Mobile di Salerno – Sezione  “Falchi”, hanno arrestato un trentaquattrenne salernitano, già noto per detenzione e spaccio di stupefacenti. L’uomo è stato sorprese in centro con 21 dosi di cocaina. D’intesa con il P.M. di turno,  lo spacciatore è finito agli arresti domiciliari.

Continua
Risolto il giallo della prostituta ammazzata a Salerno: assassino ha ucciso anche a Pagani Cronaca 

Risolto il giallo della prostituta ammazzata a Salerno: assassino ha ucciso anche a Pagani

Fino ad oggi era solo l’omicida della prostituta bulgara Nikolova Temenuzhka, trovata senza vita a Pagani, nei pressi del cimitero, il 19 agosto del 2016. Un manovale di Vietri sul Mare, per quell’assassinio, è stato condannato anche in appello. Ma per la Procura e la Squadra Mobile di Salerno, potrebbe essere anche l’omicida di Mariana Szekeres Tudor, uccisa con modalità simili e trovata in stato di decomposizione nel maggio di tre anni fa, in Via dei Carrari a Salerno. La svolta è arrivata grazie ad accertamenti biologici, che hanno dato…

Continua
La Polizia arresta 47enne a Salerno per detenzione di cocaina ed eroina Cronaca 

La Polizia arresta 47enne a Salerno per detenzione di cocaina ed eroina

Sono stati gli agenti della Squadra Mobile – Sezione Falchi, ad arrestare in flagranza di reato un salernitano di 47 anni. L’uomo aveva messo su una fiorente attività di spaccio in centro, consapevole di poter soddisfare qualsiasi tipo di richiesta dei suoi abituali clienti. Infatti, durante la perquisizione i poliziotti hanno sequestrato ben undici dosi di stupefacente (cocaina ed eroina), accuratamente confezionate e ben distinte per tipologia. Pertanto, dopo le formalità di rito, l’uomo è stato condotto presso il carcere di Salerno – Fuorni a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Continua
Marcello Castello nuovo capo della Mobile di Salerno Cronaca 

Marcello Castello nuovo capo della Mobile di Salerno

E’ Marcello Castello il nuovo capo della Squadra Mobile di Salerno. Il vicequestore 45enne siciliano si insedia oggi ed in conferenza stampa si presenta accanto al Questore Maurizio Ficarra. Originario di Siracusa, Castello proviene dalla Questura di Modena dove svolgeva la stessa funzione. In carriera ha retto i Commissariati di Capo d’Orlando e di Avola. Ha prestato servizio anche presso il Servizio Centrale di Protezione del Ministero dell’Interno e la Polizia Stradale di Sassari.  In Campania Castello è di casa, avendo guidato ad Avellino la Squadra Mobile per due anni,  a cavallo…

Continua
Operazione di Polizia e DDA Salerno: tredici misure cautelari per traffico di droga Cronaca 

Operazione di Polizia e DDA Salerno: tredici misure cautelari per traffico di droga

All’alba di questa mattina personale della Polizia di Stato appartenente alla Squadra Mobile della Questura di Salerno su delega della Procura della Repubblica di Salerno, Direzione Distrettuale Antimafia, ha eseguito 13 misure cautelari personali relative ad un traffico di sostanze stupefacenti nella zona dell’agro-nocerino sarnese. Inoltre, sono stati eseguiti 4 fermi del P.M. a carico di altrettanti soggetti resisi responsabili di tentata estorsione aggravata e detenzione di armi da fuoco. Rinvenute armi durante le attività di perquisizione. I particolari dell’operazione di Polizia saranno comunicati nella mattinata di oggi in una…

Continua
Al via il Samo, quinto Salone del Mobile di Salerno. Fino al 16 settembre al Centro Agroalimentare Curiosità 

Al via il Samo, quinto Salone del Mobile di Salerno. Fino al 16 settembre al Centro Agroalimentare

Al via la quinta edizione del salone del mobile di Salerno. Arredi ma anche idee innovative per ristrutturare fino al 16 settembre al centro agro-alimentare. Il Salone del mobile gode del sostegno di Confcommercio e Camera di Commercio di Salerno. Tra i primi visitatori il deputato Piero De Luca. Il nastro tricolore si scioglie, insieme alla tensione degli organizzatori del quinto salone del mobile, liberando l’applauso che dà il via all’esposizione visitabile al centro agro-alimentare di Salerno fino al 16 settembre. Molto soddisfatto è apparso il patron della manifestazione, Antonio…

Continua
SAMO, il Salerno Provinciale del Mobile approda  a Salerno Curiosità 

SAMO, il Salerno Provinciale del Mobile approda a Salerno

Tutto pronto per la V edizione della Fiera Samo, il Salone Provinciale del Mobile, in programma dall’8 al 16 settembre al Centro Agroalimentare di Salerno. Il progetto rappresenta la prima manifestazione fieristica in provincia rivolta al settore del mobile. L’evento si rivolge agli esperti del settore e non solo.Puntando sulla qualità ed una completa offerta merceologica, il SAMO si pone come vetrina dell’arredo-casa e punterà sulle nuove tendenze con un ampio focus sulla ristrutturazione edilizia. Con la partnership con gli Ordini professionali, inoltre, il SAMO diventa anche un’occasione di crescita…

Continua
Armi e droga scoperte a Pontecagnano seguendo lo spaccio sul lungomare di Salerno Cronaca 

Armi e droga scoperte a Pontecagnano seguendo lo spaccio sul lungomare di Salerno

A cosa servivano e per conto di chi erano custodite quelle sei pistole semiautomatiche che Claudio Tufano, cinquantenne incensurato di Pontecagnano, custodiva in casa insieme ad oltre 42kg di hashish? Ed a chi era destinata tanta droga? Domande alle quali lo stesso Tufano, che nonostante l’assenza di precedenti pare non fosse del tutto al di sopra di ogni sospetto, potrebbe dare risposta davanti ai magistrati che lo interrogheranno nel carcere di Salerno-Fuorni dove è detenuto dalla notte dell’Epifania. A Tufano i poliziotti della Squadra Mobile della Questura, diretti dal vicequestore…

Continua
I clan si riorganizzano puntando sulla droga, ma gli affari sono anche altri Cronaca 

I clan si riorganizzano puntando sulla droga, ma gli affari sono anche altri

La droga come fonte di guadagni, guadagni milionari, da reinvestire in altri settori, in altre attività, che a Salerno da qualche anno a questa parte sono pure molto redditizie. C’era una precisa strategia d’affari, dietro la riorganizzazione di una parte del clan D’Agostino, messa a fuoco da indagini dell’Antimafia e della Squadra Mobile, partite dalle confidenze di uno spacciatore-chiave del gruppo, quel Raffaele Grillo che agli onori delle cronache- purtroppo- era già balzato 18 anni fa, per il rogo sul treno Salerno-Piacenza in cui morirono quattro tifosi della salernitana. Agli…

Continua
Droga: Squadra Mobile di Salerno arresta 17 persone Cronaca 

Droga: Squadra Mobile di Salerno arresta 17 persone

Diciassette misure cautelari sono state eseguite all’alba di oggi dalla Polizia a Salerno che ha smantellato una organizzazione criminale dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti. Sono sette le persone finite in carcere, cinque quelle ai domiciliari e altre cinque sottoposte ad obbligo di dimora. Da quanto si è appreso, il gruppo composto per lo più da persone già note alle forze dell’ordine, spacciava cocaina e hashish nei popolosi rioni di Mercatello, Fratte e Pastena. Nel corso dell’attività di indagine sono stati effettuati diversi sequestri di sostanze stupefacenti. Secondo l’attività investigativa,…

Continua