Voi siete qui
Licenziata, molesta l’ex datrice di lavoro per essere riassunta Cronaca 

Licenziata, molesta l’ex datrice di lavoro per essere riassunta

Voleva ottenere nuovamente il suo lavoro, per questo, una donna ucraina di 74 anni, avrebbe disturbato più volte la sua ex datrice di lavoro, arrivando a telefonarle anche 60 volte al giorno. Le motivazioni del suo comportamento le chiarirà eventualmente il processo, che l’imputata potrebbe affrontare nel caso presenti opposizione al decreto penale di condanna, una sanzione, che le è stata comminata dalla Procura di Nocera Inferiore. La donna, infatti, dovrà pagare una cifra in denaro all’Erario per l’accusa di molestie: non si sarebbe infatti limitata solo alle telefonate, ma…

Continua
Salerno, controlli CC: 4 arresti e 8 denunce Cronaca 

Salerno, controlli CC: 4 arresti e 8 denunce

I Carabinieri della Compagnia di Salerno negli ultimi giorni hanno eseguito molte operazioni di controllo e contrasto alla criminalità. Quattro le persone arrestate ed otto quelle denunciate. Ai domiciliari è finito un giovane 31enne sorpreso con cocaina e tutto il materiale utile per il confezionamento delle dosi oltre alla somma di 1400 euro in contanti. Un altro uomo, di nazionalità marocchina è stato arrestato perché sorpreso in flagranza mentre cercava di forzare la portiera di un’auto parcheggiata nei pressi di Piazza della Concordia. Tra le altre operazioni anche l’arresto in…

Continua
Violenza sessuale, tre arresti in Cilento Cronaca 

Violenza sessuale, tre arresti in Cilento

Tre uomini di San Mauro Cilento, condannati a 4 anni dalla Cassazione, per un episodio di violenza di 9 anni fa I carabinieri della Compagnia di Vallo della Lucania (diretti dal Capitano Mennato Malgieri), hanno arrestato tre uomini (rispettivamente un 48enne, un trentenne ed un trentaquattrenne) di San Mauro Cilento, perché accusati di violenza sessuale. Ad eseguire gli ordini di carcerazione emessi dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania sono stati i militari della stazione di Pollica. I fatti risalgono al 2010, quando molestarono una ragazza del luogo. Secondo…

Continua