Piccola storia degli avori medievali di Salerno

Tra i capolavori custoditi dal Museo Diocesano, il ciclo di Avori Salernitani è un’opera unica eburnea, conservata quasi interamente e raffigurante, in 67 formelle, scene del Vecchio e del Nuovo Testamento. Si tratta di una raccolta tra le più complete che la storia dell’arte medievale abbia mai censito: vi è descritta la salvezza dell’uomo, riprodotta sulle tavolette in avorio in forma semplice, com’è la manifestazione di una fede profonda. Chi passa per le sale del Museo Diocesano, che ha sede nell’antico ex seminario arcivescovile in Largo Plebiscito, con il ciclo…

Continua