Voi siete qui
Coronavirus: col Carnevale diversi sindaci disinfettano le scuole Cronaca 

Coronavirus: col Carnevale diversi sindaci disinfettano le scuole

Dopo quelli di Angri e Buccino, altri sindaci della provincia di Salerno si stanno mobilitando per prevenire anche nelle scuole eventuali contagi del Coronavirus. Questa mattina il primo cittadino di Eboli Massimo Cariello ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado fino al 29 febbraio. Stessa decisione è stata presa, in sinergia, dai sindaci di Nocera Inferiore (Manlio Torquato), dove sono state fermate fino al 29 febbraio anche  le attività del tribunale (sospeso il Carnevale Nocerino), di Nocera Superiore (Giovanni Cuofano), Castel San Giorgio (Paola Lanzara), Roccapiemonte (Carmine Pagano) che fanno parte del Comitato del Distretto Sanitario 60. Con una nota pubblicata…

Continua
Incendio a Fosso Imperatore, si teme per l’ambiente Cronaca 

Incendio a Fosso Imperatore, si teme per l’ambiente

Saranno i risultati dei rilievi che sta effettuando l’Arpac a dire quali e quanti sono stati i danni all’ambiente provocati l’incendio divampato domenica sera a Nocera Inferiore, in località Fosso Imperatore, all’interno di un capannone adibito a deposito di materiali per feste. Il rischio che si sia diffusa diossina è reale e preoccupa i cittadini. L’agenzia regionale per l’ambiente ieri ha installato le centraline di monitoraggio dell’aria. In attesa dell’esito dei rilievi il sindaco Manlio Torquato ha firmato un’ordinanza con la quale invita i residenti nel raggio di un chilometro…

Continua
Allerta meteo: scuole chiuse in molti Comuni Cronaca 

Allerta meteo: scuole chiuse in molti Comuni

Ancora emergenza maltempo in Campania: dato che la Protezione Civile regionale ha diramato un avviso di allerta meteo con criticità arancione a partire dalle 12 di martedì 5 novembre e valido per le successive 24 ore, per la giornata di domani 5 novembre 2019 è prevista la chiusura di tutti i plessi sedi dei servizi educativi, delle scuole di ogni ordine e grado, dei Centri di Formazione Professionale e di tutte le attività didattiche, pubblici e privati, ricadenti nel territorio dei comuni di Angri (con una ordinanza il commissario straordinario, Alessandro Valeri, ha disposto…

Continua
Nocera Inferiore, controlli degli agenti Cronaca 

Nocera Inferiore, controlli degli agenti

A Nocera Inferiore, nello scorso fine settimana, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza, nell’ambito dei servizi di controllo del territorio disposti dal Questore di Salerno sulla ”movida”, hanno effettuato diverse perquisizioni personali e tre giovani sono stati trovati in possesso di  “hashish”, per uso personale. Lo stupefacente è stato sequestrato in via amministrativa e i soggetti sono stati segnalati in qualità di assuntori. In tutto sono state 25 le persone identificate, 12 gli autoveicoli sottoposti a controllo. Sequestrati circa 20 grammi di sostanze stupefacenti del tipo cannabinoidi.

Continua
Olio miscelato a benzina e gasolio, sequestro a Nocera Cronaca 

Olio miscelato a benzina e gasolio, sequestro a Nocera

I finanzieri del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Salerno nei giorni scorsi hanno dato esecuzione ad un provvedimento di conversione di sequestro probatorio in preventivo, emesso dal GIP del Tribunale di Nocera su richiesta della Procura della Repubblica, di circa 181 mila litri di carburante per autotrazione adulterato nei confronti di una società operante nel settore del commercio all’ingrosso di prodotti petroliferi con sede a Nocera. In particolare, le Fiamme Gialle della Compagnia di Nocera Inferiore lo scorso mese di novembre avevano sorpreso due soggetti intenti ad effettuare…

Continua
Festa del lavoro, in pochi al corteo a Nocera Cronaca 

Festa del lavoro, in pochi al corteo a Nocera

Anno dopo anno questa del primo maggio rischia sempre più di diventare la Festa del Lavoro… che non c’è. Sarà per questo motivo che al corteo di oggi a Nocera Inferiore erano in pochi, sicuramente meno rispetto agli anni passati. Forse i lavoratori in difficoltà hanno perso anche la voglia di scendere in strada e la forza di combattere. I sindacati, però, c’erano tutti. Cgil, Cisl e Uil come sempre in prima linea per tenere alta l’attenzione su varie problematiche. Presente oggi a Nocera anche il segretario confederale nazionale della…

Continua
Nocera Inferiore, presentati nuovi stemma e gonfalone Cronaca 

Nocera Inferiore, presentati nuovi stemma e gonfalone

Nuovi stemma e gonfalone per la città di Nocera Inferiore. Presentati questa mattina i simboli del Comune con il marchio istituzionale e quello per i patrocini. Non è solo un passaggio formale ma una tappa importante per un ente pubblico secondo il sindaco Manlio Torquato. Un cammino iniziato da tempo che ripercorre la storia di Nocera Inferiore.

Continua
Polizia scopre ticket falsi all’ospedale di Nocera Cronaca 

Polizia scopre ticket falsi all’ospedale di Nocera

La scorsa settimana, personale del Commissariato di Nocera Inferiore, ha svolto un’indagine volta all’individuazione dei responsabili della falsificazione di alcuni ticket per prestazioni ambulatoriali presso l’Ospedale Umberto I°. L’attività ha avuto origine da una segnalazione di un dirigente medico che, durante la sua attività di controllo, si è reso conto che alcune prenotazioni per prestazioni ambulatoriali, effettuate presso il reparto da lui diretto, sono state erogate con la presentazione di ticket che a prima vista sono sembrati non genuini. Le indagini hanno consentito di accertare che i ticket erano stati…

Continua
Droga: quattro misure cautelari per droga, ricettazione e armi. Indagini a Nocera Cronaca 

Droga: quattro misure cautelari per droga, ricettazione e armi. Indagini a Nocera

Ad eseguire le quattro misure cautelari sono stati i Carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore, su ordinanza del gip del Tribunale nocerino. Le indagini, coordinate dal procuratore della Repubblica Antonio Centore, hanno permesso di arrestare una coppia di conviventi, entrambi sarnesi, di 42 e 40. Sono accusati di detenzione di stupefacenti, ricettazione e detenzione abusiva di armi. Insieme a loro, anche altri due indagati: un 54enne (cui è imposto il divieto di dimora) ed un 31enne che ha l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Tutto parte nel luglio dello…

Continua
Omicidio Baronissi, presunto omicida portato in caserma. Cronaca 

Omicidio Baronissi, presunto omicida portato in caserma.

Vincenzo Magliacano, il presunto omicida di Biagio Capacchione, È stato ritrovato in stato confusionale a Caprecano dai carabinieri. L’uomo, 53 anni, di Baronissi, come la vittima proprietario di una officina meccanica, adesso è in caserma a Mercato san Severino. Il sostituto procuratore Rubano di Nocera Inferiore, con i carabinieri, lo sta interrogando. Magliacano avrebbe ucciso con due colpi di fucile Capacchione, suo socio in affari fino a qualche anno fa.

Continua