Paura a Teggiano per un’esplosione avvenuta in un’officina

Paura a Teggiano per un ordigno esploso in un’officina. Mentre uno dei meccanici stava riparando una Mercedes che si trovava lì da diversi giorni, nel collegare la batteria, si è reso conto di un rumore anomalo proveniente dall’interno dell’auto. Si è quindi allontanato e pochi secondi dopo c’è stata l’esplosione. A causarla è stata un ordigno che era stata collocata all’interno del cruscotto. Secondo quanto hanno accertato gli artificieri, l’ordigno era collegato all’impianto elettrico e confezionato in modo da esplodere all’accensione del veicolo.  

Continua