Voi siete qui
Premio Sele d’Oro, il ritorno di Ermal Meta Cronaca 

Premio Sele d’Oro, il ritorno di Ermal Meta

Assegnati i riconoscimenti per l’edizione 2018 L’Italia d’autore, quella che si distingue in positivo, al centro della serata conclusiva del Premio Sele d’Oro Mezzogiorno, condotta da Gianmaurizio Foderaro e Giovanna Di Giorgio. Parlando di sviluppo e prospettive di una parte del Paese, il meridione, che può crescere tanto. Ad Oliveto Citra sono stati assegnati i riconoscimenti della XXXIV edizione di una manifestazione capace di esaltare gli esempi positivi del nostro Paese, con un occhio di riguardo per il Sud Italia. Come nel caso del cantautore Ermal Meta, vincitore di Sanremo…

Continua
Al Sele d’Oro la giornata della legalità: dibattito sull’impegno civile Curiosità 

Al Sele d’Oro la giornata della legalità: dibattito sull’impegno civile

Tema della giornata di ieri al Sele d’Oro è stato “Il racconto dell’Italia come impegno civile”. Ad Oliveto Citra, ha fatto tappa Antonello Caporale con il suo ultimo lavoro, «Matteo Salvini. Il ministro della paura», ma si è parlato anche di legalità, di storie di impegno, di resistenza civile e di contrasto alle mafie. Una tavola rotonda ha dato la stura al dibattito, con la testimonianza di don Antonio Loffredo, parroco della Basilica di S.Maria e S.Severo alla Sanità e principale animatore dell’esperienza della cooperativa sociale La Paranza. Ne hanno discusso-…

Continua
Boccia al Sele d’Oro parla di infrastrutture inclusive e di aperture domenicali: «il lavoro al Sud è un dono» Cronaca 

Boccia al Sele d’Oro parla di infrastrutture inclusive e di aperture domenicali: «il lavoro al Sud è un dono»

Il presidente nazionale di Confindustria, un ex ministro alla Coesione territoriale, un ex assessore regionale alle attività produttive ed un tema sconfinato: il Mezzogiorno, la crescita economica, i giovani. Ad Oliveto Citra inizia la sessione di dibattiti del premio Sele d’Oro ed il sindaco Mino Pignata chiama attorno ad uno stesso tavolo Vincenzo Boccia, Claudio De Vincenti ed Amedeo Lepore. Il discorso scivola subito sull’attualità e sulle polemiche suscitate dalla proposta del governo giallo-verde sul lavoro domenicale. Il vero banco di prova dell’esecutivo a trazione Lega-Cinquestelle sarà la manovra di bilancio….

Continua