Vigili del Fuoco chiedono più attenzioni e tutele

I sindacati pongono l’attenzione anche sulla carenza di organico Il tanto atteso incontro c’è stato ma non ha prodotto i risultati sperati. I Vigili del Fuoco restano sul piede di guerra dopo aver esposto le proprie ragioni al Ministero per la semplificazione e la pubblica amministrazione. Da anni chiedono maggiore attenzione e tutela per chi, come loro, quotidianamente rischia la vita prestando soccorso in vari ambiti. “Sono bravi a chiamarci eroi per poi trattarci come lavoratori di serie B” denuncia l’Unione sindacale di base dei caschi rossi. L’incontro a Roma…

Continua